Ti racconto il mare
Ti racconto il mare
Attualità

Trani tra "i borghi marinari della Puglia", ma la foto non le rende giustizia

Inserita nel calendario un'immagine che non valorizza il territorio. La denuncia di un cittadino

Il calendario della Regione Puglia è il risultato del progetto del circuito dei borghi storici marinari ("Ti racconto il mare – Borghi storici marinari di Puglia"). Un'iniziativa ideata a valorizzare e promuovere le eccellenze marinaresche e a contribuire all'allungamento dei flussi turistici. L'obiettivo è evidenziare l'immenso patrimonio che costituisce la colonna portante della nostra penisola. I borghi marinari pugliesi hanno ospitato fotografi che hanno immortalato suggestivi ed inediti scorci e giornalisti e blogger che hanno "raccontato" cultura, tradizioni, usi e costumi, leggende ma, soprattutto, l'infaticabile ed impagabile lavoro di pescatori e marinai.

«Nel calendario in questione, nella pagina relativa al mese di novembre, è rappresentata la nostra Trani». Così ha commentato il progetto il cittadino tranese Luciano Zitoli che, dopo aver osservato il calendario, ha così commentato: «Una foto, a dire il vero, che per nulla identifica la nostra città che, quanto a cultura opere architettoniche e storicità fa invidia a gran parte delle capitali europee e non solo».

«Trani, città degli Ordinamenta et consuetudo maris - prosegue - città che possiede l'unica cattedrale o duomo, se si preferisce, prospiciente il mare che il fotografo non si è preoccupato di immortalare, città che possiede un giardino comunale raro in Europa, ovvero con affaccio sul mare sulle antiche mura. L'elenco delle straordinarie bellezze della città di Trani non si limitano solo a questo. Infatti, basterebbe elencare le infinite chiese, non solo cattoliche, dotate di un fascino più unico che raro».

«La foto raccapricciante riprodotta nel mese di novembre - commenta Zitoli - fa veramente rabbrividire il più stolto dei vichinghi emigrati al polo sud. Sono letteralmente offeso da una scelta del genere come cittadino e professionista tranese, letteralmente sorpreso dalla scelta operata da un collega della caratura di Daniele Coricciati. Pubblicare una foto che non risalti la bellezza della nostra città rappresenta un insulto al nostro patrimonio, alla nostra cultura e alla nostra storia. Sarebbe stato sufficiente attingere da tanti bravi amatori che operano nella nostra città, ottenendo, così, un risultato che sicuramente avrebbe messo in risalto molto meglio la bellezza del nostro mare o dei borghi storici».

«Mi scuso per lo sfogo - conclude - ma un progetto sponsorizzato dal Ministero dei beni culturali e del turismo, dalla Regione Puglia, da viaggiareinpuglia.it e da Borghi (viaggio Italiano) è un vero e proprio biglietto da visita per il nostro territorio e in quanto tale dovrebbe garantire i requisiti di chi opera in tale settore. Auspico che il sindaco della città di Trani, quale rappresentante dell'intera comunità tranese, manifesti vibratamente l'indignazione di una foto insignificante che rappresenta la nostra città non solo a chi ha sponsorizzato tale progetto ma direttamente al Ministro di riferimento».
3 fotoIl calendario del progetto del circuito dei borghi storici marinari
Il calendarioIl calendarioIl calendario
  • Fotografia
Altri contenuti a tema
The sunset in Trani, il vincitore è Federico Zanellato con "Incendio nella quiete" The sunset in Trani, il vincitore è Federico Zanellato con "Incendio nella quiete" 39 i partecipanti della prima edizione del contest fotografico a cura di Traniviva, Trani 2.0 e Festività e Tradizioni Tranesi
Belviso Fotografi, professionisti dal 1924 Belviso Fotografi, professionisti dal 1924 A Trani Antonella Belviso prosegue una tradizione di famiglia
Trani al tramonto: dal 15 febbraio è possibile partecipare al contest fotografico Trani al tramonto: dal 15 febbraio è possibile partecipare al contest fotografico La foto deve essere inviata entro il 15 marzo. Ecco il regolamento completo
Il tramonto a Trani: al via il contest fotografico dedicato alla città Il tramonto a Trani: al via il contest fotografico dedicato alla città Scatta e invia. Si può partecipare fino al 15 marzo
Nicola Scaringi: il fotoreporter tranese in giro per il mondo Nicola Scaringi: il fotoreporter tranese in giro per il mondo Una passione ereditata da suo padre Ivo Scaringi e la sua straordinaria carriera
I matrimoni a Trani: nuova mostra fotografica itinerante I matrimoni a Trani: nuova mostra fotografica itinerante Ad allestirla saranno i cittadini con le immagini degli anni '70
Lost & Found, da oggi la rassegna "Cinema e Fotografia" Lost & Found, da oggi la rassegna "Cinema e Fotografia" Saranno proiettati i lungometraggi dedicati a Sebastião Salgado e Vivian Maier
Il 6 maggio "passeggiata fotografica" alla scoperta del centro storico Il 6 maggio "passeggiata fotografica" alla scoperta del centro storico Iniziativa di Lost & Found e Pro Loco Turenum
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.