Trenino nella villa comunale di Trani
Trenino nella villa comunale di Trani
Vita di città

Trenino in villa: imposto lo stop alle corse

Ordinanza del dirigente dell'ufficio tecnico: «Inquina». Per Lestingi non c’è pace: da lunedì il mezzo non potrà più circolare

Dopo aver concesso il nulla osta provvisorio, l'amministrazione cambia idea: il trenino di Piero Lestingi non può più circolare in villa. Al diretto interessato ed al responsabile della villa è stata notificata l'ordinanza, firmata dal nuovo dirigente dell'ufficio tecnico, Francesco Gianferrini, nella quale si decreta l'immediata cessazione dell'attività all'interno della villa comunale. Il motivo? Il trenino a gasolio inquina. A spingere il dirigente a firmare l'ordinanza di divieto «le lamentele pervenute dai fruitori della villa dovute al transito del trenino lillipuziano», evidentemente sia sotto il profilo dell'inquinamento che del pericolo derivante dal suo transito per i viali.

La cosa divertente in una vicenda in cui non c'è assolutamente nulla da ridere è che, nell'ordinanza, si fa riferimento al regolamento interno della villa nel quale si fa espresso divieto di introduzione e circolazione di qualsivoglia tipo di veicolo a motore, ancorché velocipedi. Domanda: e non lo sapevano anche prima?

Da lunedì dunque, stop alle corse, e per Lestingi si apre un altro calvario legato alla prosecuzione dell'attività. Prima di arrivare ad un'intesa sulla villa, Lestingi aveva chiesto di poter circolare per le vie della città e del centro storico. Il trenino lillipuziano doveva essere un mezzo destinato ai turisti, magari un supporto con più appeal ai parcheggi di scambio mai decollati. Con la chiusura del porto nelle ore serali, la Polizia locale ha deciso di non autorizzarlo. La scelta finale è poi ricaduta sulla villa, ma dopo due settimane di giri, ecco il divieto. E ora?
  • Villa comunale
  • Piero Lestingi
Altri contenuti a tema
Bambini! oggi a Trani arriva il "Cantastorie a pedali" in Villa! Bambini! oggi a Trani arriva il "Cantastorie a pedali" in Villa! Uno spettacolo di narrazione in bicicletta di e con Dino Parrotta
Una Villa Comunale ancora in attesa di svolta Una Villa Comunale ancora in attesa di svolta Qualche luce sulla “stagnante” questione dei lavori
Atti vandalici in villa, Corraro: «I responsabili individuati e sanzionati pesantemente» Atti vandalici in villa, Corraro: «I responsabili individuati e sanzionati pesantemente» La nota del consigliere di Italia Viva
8 Villa Comunale: abbattuta una delle giostre Villa Comunale: abbattuta una delle giostre Probabile gesto di inciviltà alle giostre del parco
Trani celebra il 150° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi Trani celebra il 150° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi Inaugurata mostra nello chalet della villa comunale
Coloriamo l'anima, storie di rinascita nello chalet della Villa comunale Coloriamo l'anima, storie di rinascita nello chalet della Villa comunale Una serata emozionante per vivere momenti di bellezza autentica
Bicentenario della nascita della Villa Comunale di Trani, tutte le iniziative Bicentenario della nascita della Villa Comunale di Trani, tutte le iniziative Con "Italia nostra" scuole, associazioni, ordini professionali impegnati e coinvolti nella celebrazione dei nostri giardini unici al mondo
In Villa comunale arriva il sistema di videosorveglianza, lunedì la presentazione In Villa comunale arriva il sistema di videosorveglianza, lunedì la presentazione L'impianto realizzato con tecnologia in fibra ottica e collegato direttamente alla centrale operativa di tutte le forze dell’ordine
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.