TRANI
TRANI
Ambiente

Tutela dell'ambiente e della salute a Trani: nasce Oikos, un'associazione di cittadini

Nominato il consiglio direttivo dei soci fondatori,è in corso la campagna iscrizioni

Tra l'impianto di trattamento del percolato e un'altra serie di questioni legate all'ambiente, alla salute, ai diritti, l'azione e l'opinione dei cittadini tranesi non coinvolti in cariche pubbliche si va facendo sempre più incisiva: e un gruppo di cittadini si è riunito in una associazione che vuole anteporre il bene supremo della collettività all'interesse individuale per la crescita della Città.

Pubblichiamo integralmente il comunicato che ne annuncia la nascita.

"Dopo aver condiviso le ragioni all'origine delle osservazioni mosse all'AMIU, al Comune di Trani e alla Regione Puglia a margine del progetto di realizzazione di un impianto di trattamento del percolato nella discarica di Trani, tuttora in corso di bonifica, riuniti da valori comuni quali la tutela dell'ambiente, della salute e dei diritti di tutti, un gruppo di cittadini ha dato vita ad una associazione di cittadinanza attiva denominata OIKOS Trani.

L'associazione antepone il bene supremo della collettività all'interesse individuale per la crescita sociale, culturale, economica della città attraverso l'impegno civico e l'attenzione alle scelte politiche e amministrative che ricadono sui cittadini.

L'associazione che ha ancora in corso la campagna iscrizioni all'atto di costituzione ha nominato il consiglio direttivo nelle persone di: Antonio Carrabba – Presidente; Dionigi Filisio – vicepresidente; Maria Grazia Cinquepalmi, Pietro Ferreri, Luca Carrabba, Rita Reggio e Siro Sterpellone - consiglieri. Associati ordinari: Teresa De Vito, Francesco Bartucci, Nicola Ulisse, Vincenzo Falco.
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
1 Lancio della bottiglia come sport olimpico Lancio della bottiglia come sport olimpico Segnalazione a mezzo del gruppo Facebook “Tranispia”
A Trani la proiezione del docufilm Food for profit con Giulia Innocenzi A Trani la proiezione del docufilm Food for profit con Giulia Innocenzi L'iniziativa di Legambiente sabato 6 aprile
Edifici torre in costruzione a Trani, Oikos mette in guardia: «Problemi in termini di sostenibilità ambientale ed economica» Edifici torre in costruzione a Trani, Oikos mette in guardia: «Problemi in termini di sostenibilità ambientale ed economica» «Non si cada nell’errore di sottovalutare l’enorme impatto anche visivo»
Al via il Laboratorio ecomuseale pubblico a Trani Al via il Laboratorio ecomuseale pubblico a Trani Oggi il primo appuntamento
Al via il Programma Interreg Grecia-Italia 2021-2027 Al via il Programma Interreg Grecia-Italia 2021-2027 Lanciata la prima call per la presentazione del progetto
Consulta ambientale di Trani: convocazione irrituale e associazioni fantasma Consulta ambientale di Trani: convocazione irrituale e associazioni fantasma E' polemica tra associazioni e amministrazione sull'ultima riunione del 30 novembre e sul ruolo dell'organo consultivo
Zona nord in preda al degrado e ai rifiuti, la denuncia di alcune associazioni cittadine Zona nord in preda al degrado e ai rifiuti, la denuncia di alcune associazioni cittadine «Una vera e propria discarica a cielo aperto»
Verde pubblico e amministrazione trasparente, interviene Oikos Verde pubblico e amministrazione trasparente, interviene Oikos L'associazione torna sulla questione del censimento del verde tranese, denunciando una scarsa trasparenza amministrativa
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.