Dizionario Tranese

N come nessuno, P come Porco mondo

Quarta puntata del Dizionario Tranese di Giovanni Ronco

N come Nessuno – P come porco mondo (porcellum)

Nessun pugliese, né tantomeno tranese, nella super pubblicizzata Squadra di Renzi, vincitore stra – annunciato delle primarie, con botto di voti ovunque. Ma almeno al posto di quello che ha votato Civati, (ce n'è uno di questi nella Squadra), non poteva mettere Ferrante? Mi ricordo quello spot elettorale barese in cui uno gridava: "Metti a Cassano!". " Metti a Ferrante!". Invece niente, né capolista in Puglia, né nella Squadra, ma in questa, solo brave persone con facce da impiegati di banca e tanta bella gnocca, che non guasta mai. Ora senza Porcellum i sogni di gloria parlamentare di Fabrizio si mettono su di una salita ripidissima. Se vuole diventare onorevole non basta più che zio Matteo lo metta in buona posizione: si deve andare a sudare i voti in tour. Porco mondo porecllum!

C come Campagna acquisti – F come Ferri & Franzese

Nei giorni scorsi sembra che ci sia stata una chiacchierata fitta tra il giovane Ferri ed un ministro alfaniano. Sembra che il consigliere di centro destra, stia facendo più d'un pensierino per il passaggio nel Nuovo Salone dell'Usato Centro Destra alfaniano. Dal profilo Fb del nostro è sparito il simbolo di Forza Italia e campeggia una sua foto semplice, così, acqua e sapone. Come mai? Altri piccoli tentennanti crescono. A proposito, voci di corridoio parlano di corteggiamento de La Puglia prima di tutto nei confronti dell'altro giovane consigliere Franzese, tra l'altro assente nell'ultimo consiglio. Toni Franzese, noto neomelodico dalla grande montatura d'occhiali (Toni, non sarà un tantino grande?), consigliere PDL più suffragato alle ultime elezioni, è un simpaticone, sa stare allo scherzo e per Gigi si butterebbe in mare: il suo avvenire ci sta a cuore.

C come Ci siamo – C come Corrado

Dopo essermi sciacquato la bocca, riparlo di Corrado. Pare che ci siamo, per il suo ingresso nell'NCD: è stato visto a Roma per la kermesse alfaniana, mentre – ci riferiscono- cercava forsennatamente di farsi fotografare coi ministri del Salone dell'Usato. NCD. Tra questi pare che la QuagliaColmba gli abbia intimato: "Deciditi! O dentro o fuori da NCD". Dramma. Per tutta risposta nei giorni scorsi c'era pure giunta voce di una imminente costituzione di un gruppo di giovani a sostegno dello stesso Corrado, sul genere Ferrante con UPF. Clamoroso sarebbe! Raccoglierebbe un nostro consiglio, fatto più che altro come forma di battuta, ma da Conrad preso sul serio: fonda un tuo movimento, presentati alle prossime elezioni e poi fai un bell'accordo con chi vince per fare il presidente del Consiglio, o farti nominare un bel presidente dell' Amet a la carte. Se tutto avverrà, dovrò farmi pagare una consulenza da Corrado per la dritta. Ci siamo! Oops! Mi cola il colluttorio sul pc: occhio, ho sciacquato!

C come circoli NCD

Un componente NCD ci fa sapere che in ogni città ci potranno essere più circoli NCD. Primo pensiero: "A che caspio servono? Forse per muovere il mercato immobiliare con qualche affitto (di circolo) in più?". Secondo pensiero: tra Forza Silvio, multi circoli pro Alfano, e Renzini che si moltiplicheranno come girini, guizzanti come spermatozoi portatori di vitalità lecchina, oltre a grillini pre esistenti, ne vedremo di tutti i colori nei prossimi mesi.

C come chi (l'ha visto)

L'ultima volta che lo sentii al telefono gridò: "Non mi citare più, non voglio apparire, per un po'; poi quando riapparirò, vomiterò di tutto perché le cose non stanno andando come dovrebbero: chiamerò te, Biagino, Nico Aurora, tuuutti!". Per le imminenti festività, lancio il gioco di società "Scopri chi è il consigliere che è scomparso, dice frasi deliranti come queste e "quando riapparirà, vomiterà". Chiamate l'esorcista intanto. Un aiutino: è uno della maggioranza.

B come Braccio della Baia (del pescatore)

Con le ultime mareggiate è andato distrutto. Un nostro lettore ci segnala anche le immagini che dovrebbe mandare in questi giorni: è un punto di ritrovo per molti bagnanti. Per la serie "D'inverno non ci dimentichiamo del mare, per non trovare lo schifo a maggio – giugno, pregasi codesta amministrazione d'intervenire quanto prima.

B come buche (riparate) diamo a Gigi quel che è di Gigi

Numerose buche segnalate nei giorni scorsi apertesi per le piogge, sono già state riparate. Alcune restano ancora, comunque non poche, ma stavolta lode alla velocità d'intervento su alcuni crateri lunari in cui eravamo finiti nei giorni scorsi. Per la serie: quando è giusto è giusto.
  • Buche stradali
  • Beppe Corrado
Altri contenuti a tema
1 Buche stradali, tra un rattoppo e l'altro gli interventi di ripristino lasciano a desiderare Buche stradali, tra un rattoppo e l'altro gli interventi di ripristino lasciano a desiderare Il consigliere Tomasicchio contro l'Ufficio Tecnico: «Pretendiamo che i lavori siamo attentamente controllati»
3 Sono tornate: in via Borsellino transennata una nuova buca al centro della carreggiata Sono tornate: in via Borsellino transennata una nuova buca al centro della carreggiata La strada come un campo minato da anni protagonista di analoghi episodi
1 Dalle Regione 200 mila euro per il Festival Castel dei Mondi, il rammarico di Corrado Dalle Regione 200 mila euro per il Festival Castel dei Mondi, il rammarico di Corrado «I nostri eventi non meriterebbero un maggiore attenzione dai nostri rappresentanti?»
1 Buca stradale come fioriera: singolare "protesta" sul porto di Trani Buca stradale come fioriera: singolare "protesta" sul porto di Trani Iniziativa di un cittadino per colmare una voragine e mandare un segnale all'amministrazione
Buche stradali, continuano gli interventi di colmatura Buche stradali, continuano gli interventi di colmatura In corso i lavori nella zona Sud della città
1 La grata sconnessa di via Borsellino "festeggia" sei mesi di vita con scritte e palloncini colorati La grata sconnessa di via Borsellino "festeggia" sei mesi di vita con scritte e palloncini colorati L'ironia dei residenti per richiamare l'attenzione della cittadinanza
1 Buche e manto stradale dissestato, è il turno di via Spalato e via Parenzo Buche e manto stradale dissestato, è il turno di via Spalato e via Parenzo La denuncia di un cittadino: «Situazioni che esistono solo in questa città»
2 Buche e manto stradale disastrato: ecco via Rovigno e via Parenzo Buche e manto stradale disastrato: ecco via Rovigno e via Parenzo Pericolo costante per i residenti. Richiesti urgenti interventi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.