Inbox

Un assessorato "all'infanzia" e una "città dei bambini"

Lettera in redazione di Vincenzo Dibari

Un assessorato ad hoc dedicato all'infanzia. A chiederlo è un cittadino di Trani, Vincenzo Dibari, con una lettera indirizzata al Sindaco Riserbato ed alle testate giornalistiche locali.

«Dopo aver svolto un'attenta indagine sul tema dell'infanzia, aver valutato le potenzialità dei servizi presenti nella nostra città e, aver effettivamente verificato, attraverso incontri e scambio di idee con alcuni operatori del settore che la maggior parte di essi (imprenditori, associazioni, volontari, professionisti) brancolano nel buio o, nella migliore delle ipotesi, si prodigano in maniera prettamente autonoma a causa di una sostanziale mancanza di una rete di progetti coordinati, chiedo al Sindaco di Trani l'istituzione di un assessorato ad hoc dedicato all'infanzia (come già avvenuto nel recente passato in altre città come Roma, Napoli, Torino…)».

L'attivazione di un assessorato specifico servirebbe ad incrementare e migliorare l'offerta complessiva dei servizi alla prima, seconda e terza infanzia «dando - secondo l'autore della missiva - una risposta sociale ed educativa. Il Sindaco attraverso l'istituzione di un assessorato all'infanzia, dovrà creare e sostenere la nascita di una rete articolata di servizi complementari e integrati. Creare una vera e propria "Città dei Bambini", coordinata dal futuro Assessore e sponsorizzata dal Comune di Trani, solleciterebbe, d'altra parte, lo sviluppo di un indotto e di un business di cui beneficerebbero tutti gli operatori del settore e non, e quindi, di riflesso, tutta la nostra città».
  • Bambini
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Nuova raccolta giocattoli a Trani: in campo i volontari della Misericordia Nuova raccolta giocattoli a Trani: in campo i volontari della Misericordia I doni per i bambini dell'orfanotrofio e per famiglie meno abbienti
A Trani una raccolta giocattoli per l'oncologia pediatrica del Policlinico di Bari A Trani una raccolta giocattoli per l'oncologia pediatrica del Policlinico di Bari L'iniziativa l'8 dicembre promossa da Il treno del sorriso e l'Oer
Centro Gaia, 50 le famiglie che usufruiranno del servizio gratuito di sostegno scolastico Centro Gaia, 50 le famiglie che usufruiranno del servizio gratuito di sostegno scolastico L'iniziativa nell'ambito del Piano Sociale di Zona in collaborazione col Comune
Centro per minori, slitta al 10 settembre il termine per le iscrizioni Centro per minori, slitta al 10 settembre il termine per le iscrizioni La domanda scaricabile sui siti web dei Comuni di Trani e Bisceglie
2 Firma e controfirma, come pacco e contropacco? Firma e controfirma, come pacco e contropacco? Mazza e panella di Giovanni Ronco
2 Pace fatta in Giunta: Amedeo Bottaro reintegra gli assessori, nessuno escluso Pace fatta in Giunta: Amedeo Bottaro reintegra gli assessori, nessuno escluso Dopo la lettera di sfiducia il sindaco propone un programma di interventi per la città
7 Bufera in Giunta: Bottaro chiede e ottiene le dimissioni di tutti gli assessori Bufera in Giunta: Bottaro chiede e ottiene le dimissioni di tutti gli assessori La decisione del sindaco a seguito della lettera di sfiducia di alcuni consiglieri di maggioranza
Corso Regina Elena in festa, oggi in scena "Lobodus" Corso Regina Elena in festa, oggi in scena "Lobodus" Giochi e animazione per un pomeriggio di puro divertimento
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.