Il destino di Edward Wayne
Il destino di Edward Wayne
Standing Ovation

Il destino di Edward Wayne, sulla linea d’ombra della vita

STANDING OVATION – Le recensioni di Giovanni Ronco

Quando mi sono approcciato al libro di Domenico Tambone che ho avuto il piacere di presentare una settimana fa durante un incontro culturale organizzato dall'associazione Controcorrente, ho subito pensato alla "Linea d'ombra" di Conrad. In fondo, "Il destino di Edward Wayne", esordio letterario edito da Favia editrice, 359 pagg, 14 euro, è un viaggio introspettivo di un giovane che molla tutte le sue certezze e gli agi d'una famiglia benestante per giocarsi il suo destino diventando uomo, rompendo con un presente conflittuale soprattutto col padre e andando incontro alla vita con tutte le sue asperità, le sue ingiustizie, le sue sconfitte, ma anche con tutte le sue lezioni che t'insegnano a stare al mondo per davvero.

Domenico Tambone rivela uno stile molto scorrevole ed una capacità di giocare, attraverso le peripezie del protagonista, su più fronti, anche dal punto di vista morale, oltre che temporale. Il romanzo è ambientato nel 700, ai tempi ancora vigeva la schiavitù e con un'impresa affrontata su uno di quei vascelli che hanno fatto sognare milioni di lettori amanti del genere avventuroso. Ma il romanzo del nostro Tambone non è solo avventura: è anche introspezione, amore, sudore, odore di vita che ti riserva sempre l'ennesima sorpresa. E' un romanzo che si legge d'un fiato e dunque ideale per la bella stagione entrante. Apparentemente leggero: invita ad una profonda riflessione sui vincoli che ancora schiacciano l'uomo al giorno d'oggi, invece della schiavitù o delle convenzioni familiari d'una volta. Dall'approccio storico, passa a quello transitivo e contemporaneo legato alle incertezze dei giovani d'oggi. Alle loro scommesse e paure. Ma anche alle loro speranze, che sono quelle che restano nei lettori alla fine del viaggio con Edward.
Il destino di Edward Wayne
  • Libri
Standing Ovation

Standing Ovation

Standing Ovation è la rubrica culturale di TraniViva. Cinema, teatro, libri, arte: uno sguardo sulle idee culturali sviluppate in ambito cittadino con le recensioni puntuali del professor Giovanni Ronco

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Presenterà il suo ultimo libro e racconterà i vissuti dolorosi che ha dovuto affrontare a causa del “sistema scolastico”
Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Sarà presentato il libro "I ritratti del coraggio — Lo Stato italiano e i suoi magistrati" 
Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il progetto Oltremaggio abbraccia il Mediterraneo e l’Africa. Ecco il calendario degli appuntamenti
Pubblicato “Codice rosso”: il quarto libro dello scrittore tranese Rino Negrogno Pubblicato “Codice rosso”: il quarto libro dello scrittore tranese Rino Negrogno L'autore si racconta e descrive il suo lavoro nel 118
L'amore secondo Brigida Frigione L'amore secondo Brigida Frigione Esordio letterario per una giovane autrice tranese
Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Il nuovo libro per il vernacolo del prolifico Francesco Pagano
Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Saggio biografico sulla vita di un grande musicista tranese
Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Le donazioni a partire dal 10 marzo con la collaborazione del liceo classico
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.