Standing Ovation

Il Malerba a tre facce di Rossella De Palma

Si parla di uno dei più grandi scrittori contemporanei italiani

È un interessante ed agile saggio critico quello realizzato dall'autrice tranese Rossella De Palma. Si parla di uno dei più grandi scrittori contemporanei italiani, da qualche anno scomparso, Luigi Malerba. È sempre incoraggiante che giovani studiosi tranesi si cimentino con la critica letteraria in un modo tanto efficace e attento all'analisi e alla ricostruzioni del profilo di un grande personaggio. Il saggio, che viene presentato alle 18,30, presso la biblioteca comunale di Trani, porta in dote un titolo molto attuale e che denota la freschezza letteraria e sociale di Malerba, "Lo scrittore indignato. Sperimentalismo, erotismo e critica sociale in Luigi Malerba", Stilo Editrice.

Lo studio e l'analisi di Rossella De Palma sull'autore presenta un'organizzazione razionale, ma non accademica, fredda. Il lettore viene accompagnato come in un percorso organizzato alla scoperta di Luigi Malerba e delle sue principali caratteristiche formali e contenutistiche. Pronti, via, ed ecco il Malerba sperimentalista, che si cimenta col pastiche gaddiano, con il linguaggio realista, a tratti crudo, con la ricerca di nuove forme stilistiche e lessicali, che non cadano nelle trappole della lingua italiana, che non la banalizzino. Malerba, che aderì, fiancheggiandolo, al "Gruppo 63", cerca nuove soluzioni linguistiche per dare nuova linfa al lessico nostrano. I monologhi brevi che danno vita ai pensieri dei protagonisti sono uno strumento efficace per presentare al lettore la psiche umana ed i suoi anfratti più reconditi. Malerba disdegna la banalità. Lo fa anche nella seconda dimensione trattata, quella dell'erotismo; qui il linguaggio diventa quasi osceno e la descrizione delle scene di sesso mira a togliere ogni velo d'ipocrisia e bruttura estetica e formale, un po' come i mutandoni disegnati per nascondere le pudenda dei personaggi michelangioleschi, a questo atto tanto sublime.

Non disdegnando l'estremismo delle immagini: memorabile quella della leccata dell'occhio che si presenta come paradossale surrogato dell'atto sessuale, con relativa riflessione su chi dei due amanti goda di più: chi lecca l'occhio o chi riceve la leccata. Un Malerba che straccia i veli del tempio del perbenismo e dell'ipocrisia borghese. Ma anche del Potere: quello politico e quello ecclesiastico. L'ultima parte del saggio è dedicata infatti a questo duro contrasto tra lo scrittore e forme di potere che, secondo i risvolti dei suoi romanzi più celebri, opportunamente citati e rielaborati nei contenuti dalla De Palma, svelano una volta di più un mondo corrotto che sarebbe alla base del disfacimento del nostro Paese: dalla P2, alle trame nel mondo di un Alto clero che nulla ha da spartire col messaggio evangelico, fino alle bassezze dei politici, spesso e volentieri collusi con la mafia e la malavita nostrana. Una lettura fondamentale che, partendo da un profilo letterario, ci aiuta a capire meglio le origini della crisi del nostro paese, fino ai nostri giorni. Con un esercito d'indignati pronti ad unirsi a Malerba.
  • Libri
Altri contenuti a tema
"Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro "Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro Gli utili ricavati saranno utilizzati per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità
Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Il racconto di Nunzia Di Bari tratto da una storia vera
"Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione "Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione Una storia cruda e realistica che non risparmia pugni nello stomaco al lettore
Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo I cittadini impegnati nel donare libri alle biblioteche scolastiche
Premio Megamark, Emanuela Canepa con il suo "L'animale femmina" vince la 3ª edizione Premio Megamark, Emanuela Canepa con il suo "L'animale femmina" vince la 3ª edizione Scelta da una giuria popolare di 40 lettori porta a casa 5000 euro
Il regista romano Paolo Genovese fa tappa a Trani Il regista romano Paolo Genovese fa tappa a Trani Il 18 settembre presenterà il suo ultimo romanzo "Il primo giorno della mia vita"
"Valerio": a dicembre l'esordio letterario di Giovanni Antonio Mici "Valerio": a dicembre l'esordio letterario di Giovanni Antonio Mici L'autore di adozione tranese presenta in anteprima il suo primo romanzo
"Prendi un libro, rendi un libro", oggi in villa comunale l'inaugurazione della Free Little Library "Prendi un libro, rendi un libro", oggi in villa comunale l'inaugurazione della Free Little Library A disposizione dei lettori una trentina di libri da rinnovare ogni settimana
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.