Standing Ovation

In punta di piedi nel mondo di Ada Izquierdo Nigretti

La raccolta curata da Eduardo de Simola

Le pagine possono immortalare e congelare un momento assicurandogli un futuro sublime, possono liberarlo dal timore che vada perduto a causa di quella carogna di tempo beffardo che non fa sconti e trascina ogni cosa nel vortice della morte dei ricordi. L'inedita raccolta "Il sapore dei ricordi", curata da Eduardo de Simola con le illustrazioni di Nicola Nuzzolese e che si inserisce nella collana dei Quaderni tranesi non si propone di fare altro che concedere al lettore la possibilità di tuffarsi nella vita di Ada Izquierdo Nigretti, nel suo privato, nei suoi risvolti più intimi e nelle sue più sensibili sfaccettature.

Ada ci lascia entrare in punta di piedi nei suoi ricordi mettendosi a nudo e dandosi, in tal modo, quasi straordinariamente la possibilità di farsi rivivere. Si svuota e ci riempie delle sue più delicate emozioni, delle sue passioni. Godiamo della semplicità con cui giovanissima si approcciava alla vita, alle cose più semplici, a quelle che anche una terra arida può offrirci e che si riempiono di vita accanto alle persone amate. Scorgiamo un atteggiamento che riesce quasi a gonfiarci l'anima per il modo assolutamente carico di entusiasmo con cui lasciava entrare la vita nei suoi polmoni.

Tra le righe della raccolta dei racconti si scorge con occhio ben attento la nostalgia per la nostra terra dove si è trasferita nel culmine della sua giovinezza, a ventidue anni dopo aver sposato Biagio Nigretti, allora a capo dell'amministrazione comunale. Nulla sembrava passarle accanto senza sfiorarla. I profumi dei pomeriggi della domenica tra gli oleandri e i gerani, i colori di una città che si lasciava respirare tra i viottoli di una Trani reduce della guerra, i personaggi più strambi e pittoreschi che si lasciavano osservare dalla sua anima sensibile e curiosa.

Si sfogliano tutte di un fiato le pagine intrise dei suoi giovani pensieri che viaggiano tra il cielo un po' imbronciato di Milano (ultima residenza) e gli scorci ridenti di Trani. Il ricordo di Tommasina, di Paschina, di Maria a cui non esitava di raccontare storie d'amore inventate nelle campagne di Capirro, le donne che sussurravano le preghiere del rosario al crepuscolo, quelle donne che appena voltato l'angolo non le ricordi più, i percochi,i panzarotti, il bicchierino di rosolio e i bocconotti di donna Caterina, nulla le sfuggiva, tutto si insidiava fantasticamente nella sua memoria fanciulla. Nessun ricordo sembra perdersi, ma accumularsi agli altri, traducendosi in una parola scritta elegante e delicata, conservata con orgoglio e forza.

Sono i ricordi una giovane donna che guarda con stupore tutto ciò che le circonda, avendone cura con tutta se stessa tra sacrifici e affanni che, di fronte alla bellezza che le riservava il mondo intero e di cui lei era teneramente consapevole, perdevano il loro insostenibile peso.
  • Libri
  • Edizioni Landriscina
Standing Ovation

Standing Ovation

Standing Ovation è la rubrica culturale di TraniViva. Cinema, teatro, libri, arte: uno sguardo sulle idee culturali sviluppate in ambito cittadino con le recensioni puntuali del professor Giovanni Ronco

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Il nuovo libro per il vernacolo del prolifico Francesco Pagano
Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Saggio biografico sulla vita di un grande musicista tranese
Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Le donazioni a partire dal 10 marzo con la collaborazione del liceo classico
In libreria il "gioiello" di Lucia Rosa Pastore In libreria il "gioiello" di Lucia Rosa Pastore Antonio Bassi, quella raffinata scultura da ricordare
"Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro "Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro Gli utili ricavati saranno utilizzati per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità
Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Il racconto di Nunzia Di Bari tratto da una storia vera
"Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione "Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione Una storia cruda e realistica che non risparmia pugni nello stomaco al lettore
Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo I cittadini impegnati nel donare libri alle biblioteche scolastiche
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.