tifosi differenziata 2
tifosi differenziata 2
Calcio

Anche i tifosi del Trani fanno la raccolta differenziata

In uno spot e nella realtà

Prosegue anche sul nostro portale la campagna pubblicitaria di Amiu per incentivare la comunità tranese a fare la raccolta differenziata. Fra gli spot realizzati da Luciano Zitoli, ce n'è anche uno che vede protagonisti i tifosi del Trani, i quali, la scorsa stagione, durante un sentito derby di campionato, non esitarono a mostrare lo striscione pro differenziata. Il gesto, all'epoca, non fu compreso da tutti: c'è chi pensò alla goliardata o ad un messaggio subliminale. In realtà c'era dell'altro sotto.

Luciano Zitoli, colui che ha realizzato gli spot per Amiu, spiega: «Ho scelto di coinvolgere la tifoseria tranese non solo per una questione di originalità. Ho rapporti di amicizia con molti tifosi, vado allo stadio da tantissimi anni e so che, nel loro club, in via Nigrò, utilizzano i bidoncini per effettuare la raccolta differenziata. Mi è sembrato giusto testimoniare questo senso di civiltà, proponendo loro di essere attivamente coinvolti nella campagna pubblicitaria. La risposta è stata entusiastica e si è concretizzata con l'idea di esibire allo stadio, durante una partita, lo striscione che compare nello spot».
Carico il lettore video...
  • Luciano Zitoli
  • Raccolta differenziata
  • Tifoseria tranese
Altri contenuti a tema
Modifiche al "porta a porta": non è pensabile un servizio uguale in tutta la città Modifiche al "porta a porta": non è pensabile un servizio uguale in tutta la città La nota del consigliere Andrea Ferri
Raccolta differenziata: il dubbio Raccolta differenziata: il dubbio I video di un lettore mostrano un errato servizio
"Quando i conti non tornano": sui dati e i costi della differenziata l'analisi di Maria Grazia Cinquepalmi "Quando i conti non tornano": sui dati e i costi della differenziata l'analisi di Maria Grazia Cinquepalmi "Bisognerebbe riconoscere premialità ai cittadini virtuosi" dice l'ex consigliere comunale
Comitato No Pap: «Le isole ecologiche sopperiscono, seppur precariamente, alle deficienze del porta a porta» Comitato No Pap: «Le isole ecologiche sopperiscono, seppur precariamente, alle deficienze del porta a porta» La replica del presidente Alessandro Moscatelli al consigliere Vito Branà
1 Raccolta differenziata: il decalogo dei punti critici, secondo il Comitato No Pap Raccolta differenziata: il decalogo dei punti critici, secondo il Comitato No Pap "Ripensare ad una diversa modalità, diversa dal porta a porta" la richiesta principale
Isola ecologica in via Gisotti, tanti i disagi per il movimento Articolo 97 Isola ecologica in via Gisotti, tanti i disagi per il movimento Articolo 97 E sposa la petizione di Mazzilli affinché sia portata all'attenzione del Consiglio comunale
99 Porta a porta, il Comitato del "no": «Carrellati tutto il giorno su suolo pubblico, danno d'immagine e pericolo» Porta a porta, il Comitato del "no": «Carrellati tutto il giorno su suolo pubblico, danno d'immagine e pericolo» Il presidente Moscatelli scrive a sindaco e assessore chiedendo una nuova allocazione
Trani No alla Raccolta Porta a Porta, il Comitato interpella senatori e parlamentari con un esposto Trani No alla Raccolta Porta a Porta, il Comitato interpella senatori e parlamentari con un esposto «A tutt'oggi, le istanze dei cittadini sono rimaste disattese»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.