Altri sport

Campionati individuali di nuoto

Il Tranese Claudio Capriati dell'ASD UIC Bari per una medaglia

Anche il tranese Claudio Capriati è tra i protagonisti dell'ultimo appuntamento agonistico della stagione dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari che, venerdì 24 e sabato 25 giugno 2005 presso la piscina comunale "Felice Scandone" di Napoli, sita in viale Giochi del Mediterraneo, parteciperà con due atleti ai Campionati Assoluti Individuali di nuoto indetti dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e organizzati dal Centro Ester Napoli.


A sinistra Alessandro Trovato, a destra Claudio Capriati


Per l'appuntamento campano l'A.S.D. UIC Bari sarà rappresentata dagli atleti Claudio Capriati, iscritto ai 50 e 100 m. stile libero, e Alessandro Trovato iscritto ai 50 m. Stile e ai 100 m. rana entrambi per la categoria dei non vedenti assoluti. I due, seguiti dai tecnici Luigi Gramegna e Rossella Suma, cercheranno di confermare i risultati fatti registrare nel corso dei campionati Regionali disputati lo scorso maggio a Molfetta. A seguito dell'eliminazione dal programma dei 50 m. rana, Trovato non potrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno ad Abano Terme.

Il tranese Claudio Capriati, frequentante il IV anno di Giurisprudenza, parteciperà ai campionati con ottime possibilità di conquistare medaglie nelle due gare a cui è iscritto. Vito Mancini, Presidente dell'A.S.D. UIC Bari: "I risultati fatti registrare a Molfetta sono il giusto riconoscimento all'impegno dei ragazzi che settimanalmente, grazie agli istruttori Gramegna e Suma, svolgono gli allenamenti. L'auspicio è che anche Napoli confermi la bontà del lavoro fin qui svolto con la conquista di risultati di prestigio".
  • Nuoto
Altri contenuti a tema
Attraversa lo Stretto di Messina a nuoto in poco più di un'ora: protagonista la tranese Angelica Carlucci Attraversa lo Stretto di Messina a nuoto in poco più di un'ora: protagonista la tranese Angelica Carlucci Insieme ad altri nuotatori ha percorso una distanza di circa 3200 mt
Swimming contest 2018, conquista il bronzo la tranese Flavia Labianca Swimming contest 2018, conquista il bronzo la tranese Flavia Labianca La giovane sportiva si distingue nella categoria assoluta Ragazzi 2
2 Nuoto, pioggia di medaglia a Canosa per gli atleti dell'Aquacarp di Trani Nuoto, pioggia di medaglia a Canosa per gli atleti dell'Aquacarp di Trani Per loro ora si aprono le porte per le finali regionali di categoria
Natalonga, quindicesima edizione per la gara "long distance" Natalonga, quindicesima edizione per la gara "long distance" Nei 400 trionfo per Rebecca e Davide Lauciello. Nei 1200, vincono Ferrucci e Capogrosso
Flavia Labianca, talento in acqua Flavia Labianca, talento in acqua Nove anni e già plurimedagliata
Acquatic center, in evidenza i piccoli nuotatori di Trani Acquatic center, in evidenza i piccoli nuotatori di Trani Nel week end 3 atleti in gara a Monopoli
Nella Bat corsi di preparazione per il salvataggio in acqua Curati dalla Federazione italiana di nuoto
Apre a Trani "Aquatic Center", piscina e centro sportivo Aperte le iscrizioni del corso di nuoto. Si inizia il 10 gennaio
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.