Guardia Costiera
Guardia Costiera
Vela

Conoscere il mare, per proteggersi e proteggerlo

Nella Lega navale si è celebrata la giornata della sicurezza

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Come sempre partecipata, come sempre spettacolare e suggestiva. La giornata nazionale della sicurezza in mare organizzata a Trani presso la sezione locale della Lega navale ha riscosso successo. L'iniziativa, come tradizione, ha l'obiettivo di coinvolgere, oltre ai soci della Lega, le scolaresche, le associazioni ed i circoli nautici con il sostegno delle autorità locali ed in particolare del Comando generale delle Capitanerie di porto. A Trani l'esperienza degli scorsi anni si è rinnovata con la partecipazione di alcune classi della scuola media Petronelli che hanno seguito da uno dei pontili della Lega le operazioni di un soccorso simulato in acqua e che ha visto protagonisti i militari della Guardia costiera, a bordo di una motovedetta, ed i volontari degli Operatori emergenza radio.

Lezione pratica di salvataggio a cui si è sommata una lezione teorica, condotta da Stefano Sarpi, comandante dell'ufficio locale marittimo e del porto di Trani. Sarpi ha mostrato agli studenti delle slides con consigli e suggerimenti per difendersi dalle insidie del mare e – di contro - per proteggere il mare dalle insidie degli uomini. «Queste manifestazioni – ha spiegato il presidente della Lega navale, Giuseppe Di Ciommo – sono sempre altamente educative ed utilissime sia per chi è un veterano del mare e sia per i neofiti e per i più piccoli. Gli argomenti affrontati nel corso della mattinata, soprattutto quelli in materia di sicurezza e prevenzione, rappresentano aspetti fondamentali che tutti, diportisti e semplici amanti del mare, devono necessariamente conoscere. Il comandante Sarpi è stato in grado di catturare l'attenzione dei giovani studenti, dispensando suggerimenti preziosi». Al fianco di Lega navale e Capitaneria di porto, anche gli Operatori emergenza radio di Trani che hanno preannunciato l'imminente presentazione di un progetto per la costituzione di un nucleo di sommozzatori per il soccorso marittimo targato ovviamente Oer.

Archiviata questa esperienza, la Lega navale si tuffa nelle sue attività di vela. Da domani e fino al 17 maggio, cinque giovani velisti della sezione (la squadra Optimist) raggiungeranno Dubrovnik per disputare alcune regate con i pari età croati nell'ambito del gemellaggio sportivo che da anni unisce la Lega navale di Trani con il circolo Orsan di Dubrovnik. In partenza per la Croazia, i giovani Adiano Notarangelo, Emanuele Di Lernia, Camilla Manzi, Nicole Pennetti e Sebastiano Calefato.
  • Mare
  • Lega Navale Trani
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Spiaggia di Colonna, Donato Grande: «Lasciate libera la postazione dedicata a persone con disabilità» Spiaggia di Colonna, Donato Grande: «Lasciate libera la postazione dedicata a persone con disabilità» E all'Amministrazione chiede l'inserimento di segnaletica e interventi di manutenzione della piattaforma
Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Lo storico stabilimento balneare di Margherita di Savoia si rinnova
Pulizia della costa, gli "Amici del mare" ancora in azione in città Pulizia della costa, gli "Amici del mare" ancora in azione in città Ripulita la zona antistante al boschetto della Villa comunale
1 Scarico abusivo di acque reflue a Trani, multa di 60mila euro per il proprietario di una villa sul mare Scarico abusivo di acque reflue a Trani, multa di 60mila euro per il proprietario di una villa sul mare Operazione della Guardia Costiera lungo la spiaggia delle Conche
1 Bonificata la zona tra il Castello e la Cattedrale, tornano in azione "Gli amici del mare" Bonificata la zona tra il Castello e la Cattedrale, tornano in azione "Gli amici del mare" Obiettivo dell'associazione: ripulire tutta la costa tranese entro agosto
Mare, quale futuro per il nostro litorale? Mare, quale futuro per il nostro litorale? Lettera al sindaco del collettivo "Mare Bene Comune"
Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Appuntamento dal 26 al 28 giugno
"Mare Sicuro 2020", le attività di controllo della Guardia costiera fino a settembre "Mare Sicuro 2020", le attività di controllo della Guardia costiera fino a settembre In azione 400 militari per garantire la sicurezza e il rispetto dell'ecosistema marino
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.