Ultras in gradinata
Ultras in gradinata
Calcio

Coppa Italia, al Trani non basta una rete di Picci: l'Unione Bisceglie si impone 1-2

Mister Sisto :«Squadra in fase di costruzione, completeremo la rosa con altri innesti»


VIGOR TRANI: Orizzonte, Muciaccia, Di Lernia (30'st Serino), Stella, Bartoli, Antonacci, Moussa, Dentamaro (24'st Zambetta), Picci, Ranieri (1'st Schirizzi), Stancarone. All. Sisto

UNIONE BISCEGLIE: Cilli, Lavopa, Preziosa (15'st Losacco), Guerra, Dispoto, Di Giorgio, Zinetti, Cordisco, Ingredda (10'st Bruno), Compierchio (8'st Lorusso), Cicerello (28'st Bufi). All. Di Simone

RETI: 27'pt Ingredda, 13'st Picci, 28'st rig. Lorusso

ARBITRO: Spina di Barletta

Debutto stagionale per la Vigor di mister Angelo Sisto che affronta l'Unione Bisceglie in occasione della gara di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria. L'allenatore biancazzurro schiera Picci, Dentamaro, Stella ed i giovani Stancarone e Ranieri tra i titolari.

Sul malconcio prato del Comunale sono i tentativi dalla distanza di Stella, Zinetti, Picci e Compierchio a destare dal torpore i presenti (pochi a causa della perdurante contestazione nei confronti della società). Al 27' Ingredda porta in vantaggio gli ospiti con una staffilata imparabile per Orizzonte..

Al 13' della ripresa Picci insacca di testa da pochi passi la rete del pari esultando con i tifosi assiepati in gradinata. L' equilibrio è interrotto al 28' da un'ingenuità di Muciaccia che provoca un penalty trasformato dall'ex Lorusso. I padroni di casa protestano per un contatto sospetto ai danni di Stancarone ma il risultato non cambia più per cui il team di Papagni e Di Simone ipoteca la qualificazione ai quarti. Domenica prossima il Trani esordirà in campionato ricevendo la visita della Fortis Altamura sconfitta per 3-2 al "Tursi" di Martina nell'andata degli ottavi della manifestazione tricolore.

In sala stampa così mister Sisto: «La squadra è ancora in fase di costruzione e, nonostante questo, siamo riusciti a riequilibrare il punteggio; siamo stati purtroppo penalizzati da uno svarione difensivo che ha generato il rigore decisivo. L'Unione nel secondo tempo non ha creato pericoli, abbiamo risentito della mancanza di Negro e prossimamente completeremo la rosa con l'innesto di qualche pedina a centrocampo ed in attacco. Abbiamo concluso il match schierando ben cinque under per cui c'è bisogno di esperienza e qualità! Il terreno è in condizioni pietose quindi il nostro ritardo di preparazione si è evidenziato al cospetto di un avversario maggiormente rodato».
  • Coppa Italia
Altri contenuti a tema
Restrizioni per Unione Bisceglie-Trani di Coppa Italia, trasferta interdetta ai tifosi ospiti Restrizioni per Unione Bisceglie-Trani di Coppa Italia, trasferta interdetta ai tifosi ospiti Per qualificarsi ai quarti di finale i biancazzurri devono imporsi con due reti di scarto
Coppa Italia, il Trani riceve il Barletta per il ritorno degli ottavi Coppa Italia, il Trani riceve il Barletta per il ritorno degli ottavi La regola delle reti in trasferta obbliga la Vigor a superare i biancorossi
Ottavi Coppa Italia, Barletta-Trani termina a reti bianche Ottavi Coppa Italia, Barletta-Trani termina a reti bianche I biancazzurri sfiorano il goal in diverse occasioni fallendo un rigore
3 Coppa Italia, il Trani espugna Pomezia ai calci di rigore e vola in finale! Coppa Italia, il Trani espugna Pomezia ai calci di rigore e vola in finale! Monopoli, Camporeale, Faccini e Bruno mandano in estasi i numerosi tifosi biancazzurri sugli spalti
1 Scocca l'ora della semifinale di Coppa: Trani-UniPomezia al Comunale Scocca l'ora della semifinale di Coppa: Trani-UniPomezia al Comunale La città si mobilita per il primo round del confronto con i laziali
1 Coppa Italia, il Trani perde 1-0 a Licata ma vola in semifinale Coppa Italia, il Trani perde 1-0 a Licata ma vola in semifinale Il rigore di Cannavò non basta ai siciliani per superare il turno
4 Coppa Italia, il Trani a Licata per il ritorno dei quarti di finale Coppa Italia, il Trani a Licata per il ritorno dei quarti di finale Sfida decisiva per la Vigor sostenuta al "Liotta" da un folto gruppo di tifosi
3 Coppa Italia Eccellenza, il Trani espugna Lauria volando ai quarti di finale Coppa Italia Eccellenza, il Trani espugna Lauria volando ai quarti di finale Camporeale firma la qualificazione tra l'entusiasmo dei tifosi al seguito
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.