Volley

L'Aquila Azzurra Trani sconfitta sul campo di Salerno

Poteva terminare certamente meglio la serie della partite in casa

Poteva terminare certamente meglio la serie della partite in casa della Giodicart Aquila Azzurra Trani, ma in ogni caso non si fanno drammi. La sconfitta di domenica sera con il Salerno (1-3, 21, 21, -19, 24) spiace soprattutto perché il sesto posto, che era diventato l'obiettivo finale delle tranesi, prende invece la strada la strada della Campania. Ma non era semplice venire a capo di una partita in cui un Trani oggettivamente incompleto (sempre assenti Mastrototaro e Del Vino) ha dovuto fare in conti con un Salerno in cui le migliori in campo, neanche a farlo apposta, sono state proprio le due giocatrici assenti all'andata, Malinova (23 punti) e Lombardo (14). In altre parole, s'è completamente ribaltato il livello tecnico in campo e ad una pur volenterosa Giodicart non sono bastati i 17 punti di una rinata Liviana Milillo, i 12 della sempre regolarissima Balducci ed alcune giocate da fuoriclasse (una persino applaudita dalle giocatrici avversarie) di Rosa Ricci. Anche perché, quando almeno si sperava di andare al tier-break, s'è accesa la solita spia rossa della riserva, giacché il Trani, che svolge allenamenti di non oltre un'ora e mezza (per l'intasamento degli orari della palestra), dopo quel limite di tempo, in partita, va sempre in affanno. La cronaca della gara parla di una Giodicart troppo poco incisiva al servizio. Quando si batteva facile i terminali di gioco diventavano sempre la Malinova (che con palla attaccata è sempre irresistibile) o la Lombardo con ottimi primi tempi. Quando si riusciva a battere meglio e a far correre la palleggiatrice, allora era il Trani a dettare i ritmi della partita, ma in questo mancava la necessaria continuità. E così, dopo avere sempre ed invano inseguito nei primi due set e vinto con buona autorità il terzo, De Pinto e compagne partivano alla grande anche nel quarto (10-4), poi lentamente si spegnevano fino a subire la rimonta delle salernitane. Inutile il disperato aggancio sul 24-24, perché proprio Lombardo e Malinova chiudevano set e partita 26-24. Ma a fine gara c'era in ogni caso un lungo applauso del pubblico per le loro beniamine. È stato un campionato ricco di soddisfazioni e momenti di grande pallavolo. Quello finale sarà in comunque un risultato abbondantemente al di sopra delle previsioni e dei programmi di inizio stagione e, soprattutto, una buona base da cui ripartire per provare l'anno prossimo, magari, a fare qualcosa di più. Ma intanto, anche in questa stagione di perfetto adattamento alla B2, c'è una Trani che vince da qualche altra parte. Quattro illustri ex dell'Aquila Azzurra, infatti (coach Pino Filannino e le atlete Simone Fiorella, Josè Lai e Roberta Valente), hanno vinto il campionato di serie C1 con l'Altamura e l'anno prossimo sfideranno la loro ex squadra in B2. Con il Valenzano di un'altra ex (Danila De Liso) in procinto di realizzare l'impresa di salvarsi proprio in extremis, si sta configurando una B2 2006-2007 sempre più pugliese e, soprattutto, barese.

Serie B2 femminile, girone G: la classifica

PT

CENT.SANTULLI AVERSA CE

67

AKITA LUCANIA CALCES.PZ

59
TELCOM OSTUNI BR54

SANTAGATA ESTER NAPOLI

51

AS ROTA MERCATO SSEV.SA

44

AUTOLUNA NISSAN.IT SA

44

GIODICART AAZZ.TRANI BA

40

CAFFE'MONET SGIORGIO BN

39

SUPERM.PICK UP POTENZA

34

AET PANAFARM ORION NA

33

PROSPETTIVE 2000 VAL.BA

31

TERME DI SPEZZANO AL.CS

24

FREE TIME MONTESCAGL.MT

4

COLLAGENIL CELLINO BR

3
  • Aquila Azzurra
Altri contenuti a tema
Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Oggi alle 18.30 l'esordio stagionale al PalaAssi contro Bari
Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Sfida contro l’Artemisia Sant’Agata. Pausa per l'Apulia
Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Oggi prima trasferta a Manfredonia per le ragazze tranesi
Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Intervento dell'Aquila Azzurra sugli impianti in città
Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Tra le novità decolla l'Aquila Casalvolley, fatica il progetto under 18
Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C La formazione tranese conquista la promozione, sotto 2-0 vince 2-3
Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Le Aquile mantengono il primato nel girone A della serie D femminile
Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Aquila Azzurra, Sebastiano Chieppa e Antonio Rutigliano tra i tranesi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.