Boccaforno
Boccaforno
Running e Atletica

Polisportiva, Boccaforno premiato dal sindaco

All'astista un attestato per riconoscere i suoi meriti sportivi

Presso Palazzo di Città, il Sindaco della Città di Trani, Amedeo Bottaro, ha conferito un attestato di riconoscimento per meriti sportivi all'atleta Giuseppe Boccaforno, per un anno da incorniciare nella disciplina del Salto con l'Asta. Il primo cittadino ha speso parole di compiacimento per quanto la Scuola di Salto con l'Asta e l'Atletica Polisportiva Trani stiano operando per lo sport e si è congratulato con l'atleta per aver saputo coniugare allenamento sportivo e scuola, simboli di sacrificio e crescita nella lealtà ed educazione.

L'astista diciassettenne Boccaforno, della Scuola di Salto con l'Asta di Trani ed atleta della gemellata Pol. Rocco Scotellaro di Matera, con i consigli tecnici dell'istruttore Fidal Lorenzo Giusto, ha iniziato ad allenarsi nel 2012 sulla vecchia pedana, oggi rinnovata, presso il Palazzetto dello Sport. In poco tempo ha raggiunto già livelli nazionali partecipando ai Campionati italiani di Jesolo nel 2012, ai Campionati italiani indoor di Ancona nel 2013 e 2014 ed infine lo scorso Giugno ai Campionati italiani Allievi di Milano, classificandosi al 2° Posto, Vice Campione Italiano 2015.

Il suo primato Personale è di 4,35 metri e a Trani lo ricordano ancora per la strepitosa performance nella magica serata dell'evento estivo "Jumping in the Square 2014" in Piazza Plebiscito, dove, nella sua città e davanti ad amici, familiari e campioni internazionali del salto con l'asta, lasciò tutti "con il naso all'insù". Con tutti i suoi compagni di allenamento, ed oggi nominato "Capitano" della squadra della Scuola di Salto con l'Asta, ha iniziato la preparazione invernale, certo di portare sempre più in alto quell'asticella ed il nome della Città di Trani.
Boccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco Bottaro
  • Atletica Polisportiva Trani
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Passeggiata di Levante, obiettivo è arrivare al confine con Bisceglie Passeggiata di Levante, obiettivo è arrivare al confine con Bisceglie Il sindaco mostra l'avanzamento dei lavori
La tranese Sciarra alla guida della Consulta: il messaggio del sindaco Bottaro La tranese Sciarra alla guida della Consulta: il messaggio del sindaco Bottaro "Grande orgoglio e soddisfazione per l'intera comunità"
26 Barletta unico capoluogo di provincia? Bottaro: "Sono ridicole lotte di campanile" Barletta unico capoluogo di provincia? Bottaro: "Sono ridicole lotte di campanile" Il commento del Primo Cittadino di Trani sulla richiesta del Comitato di Lotta Barletta Provincia
Edilizia senza controllo, Di Leo: "Il sindaco sbaglia a parlar male del lavoro di chi lo ha preceduto" Edilizia senza controllo, Di Leo: "Il sindaco sbaglia a parlar male del lavoro di chi lo ha preceduto" Il consigliere della Lega controbatte alle dichiarazioni di Bottaro
5 Dal verde pubblico alle strade, Bottaro fa il punto della situazione Dal verde pubblico alle strade, Bottaro fa il punto della situazione Tutte le iniziative programmate «per preparare la città nel miglior modo possibile»
Scuola Papa Giovanni XXIII ammessa ai fondi Pnrr, Bottaro: «Primo fondamentale passo per restituire al quartiere la sua scuola di riferimento» Scuola Papa Giovanni XXIII ammessa ai fondi Pnrr, Bottaro: «Primo fondamentale passo per restituire al quartiere la sua scuola di riferimento» Il sindaco: «Attendiamo ora che il Ministero dell’Istruzione ci convochi per procedere alla stipula della convenzione di concessione del finanziamento»
Festa dei lavoratori, Bottaro: «Siamo tutti chiamati a favorire occasioni di crescita e inclusione» Festa dei lavoratori, Bottaro: «Siamo tutti chiamati a favorire occasioni di crescita e inclusione» Il messaggio augurale del sindaco Amedeo Bottaro
Aperto al pubblico il parco di via delle Tufare Aperto al pubblico il parco di via delle Tufare È il primo per estensione nella periferia nord di Trani
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.