Boccaforno
Boccaforno
Running e Atletica

Polisportiva, Boccaforno premiato dal sindaco

All'astista un attestato per riconoscere i suoi meriti sportivi

Presso Palazzo di Città, il Sindaco della Città di Trani, Amedeo Bottaro, ha conferito un attestato di riconoscimento per meriti sportivi all'atleta Giuseppe Boccaforno, per un anno da incorniciare nella disciplina del Salto con l'Asta. Il primo cittadino ha speso parole di compiacimento per quanto la Scuola di Salto con l'Asta e l'Atletica Polisportiva Trani stiano operando per lo sport e si è congratulato con l'atleta per aver saputo coniugare allenamento sportivo e scuola, simboli di sacrificio e crescita nella lealtà ed educazione.

L'astista diciassettenne Boccaforno, della Scuola di Salto con l'Asta di Trani ed atleta della gemellata Pol. Rocco Scotellaro di Matera, con i consigli tecnici dell'istruttore Fidal Lorenzo Giusto, ha iniziato ad allenarsi nel 2012 sulla vecchia pedana, oggi rinnovata, presso il Palazzetto dello Sport. In poco tempo ha raggiunto già livelli nazionali partecipando ai Campionati italiani di Jesolo nel 2012, ai Campionati italiani indoor di Ancona nel 2013 e 2014 ed infine lo scorso Giugno ai Campionati italiani Allievi di Milano, classificandosi al 2° Posto, Vice Campione Italiano 2015.

Il suo primato Personale è di 4,35 metri e a Trani lo ricordano ancora per la strepitosa performance nella magica serata dell'evento estivo "Jumping in the Square 2014" in Piazza Plebiscito, dove, nella sua città e davanti ad amici, familiari e campioni internazionali del salto con l'asta, lasciò tutti "con il naso all'insù". Con tutti i suoi compagni di allenamento, ed oggi nominato "Capitano" della squadra della Scuola di Salto con l'Asta, ha iniziato la preparazione invernale, certo di portare sempre più in alto quell'asticella ed il nome della Città di Trani.
Boccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco Bottaro
  • Atletica Polisportiva Trani
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
1 Trani: tra turisti e cittadini anche le “comitive di blatte” Trani: tra turisti e cittadini anche le “comitive di blatte” Nota dura di Bottaro: “Non è stato fatto quello che bisognava fare per tempo, ho chiesto ad Acquedotto Pugliese di intervenire tempestivamente”
E-bike sharing: il servizio ritorna a Trani E-bike sharing: il servizio ritorna a Trani Lunedì il completamento delle procedure e il via all’utilizzo
Il sindaco Bottaro: "Siamo maturi per il Bike sharing? Io dico di sì!" Il sindaco Bottaro: "Siamo maturi per il Bike sharing? Io dico di sì!" Il servizio non ha costi per la municipalità e che comprende una flotta di 120 e-bike suddivise in 20 stazioni
Bottaro: «Basta incassare accuse: pronti per la Città nuovi bus elettrici e bike sharing per i turisti» Bottaro: «Basta incassare accuse: pronti per la Città nuovi bus elettrici e bike sharing per i turisti» Il Sindaco in un post dichiara di rispondere con fatti e non parole
Ex distilleria Angelini, giù anche la torre: avviata attività di demolizione Ex distilleria Angelini, giù anche la torre: avviata attività di demolizione Raggiunto accordo con la Sovrintendenza, saranno recuperati alcuni manufatti per conservarne memoria
Bottaro risponde a Nigretti: «Attacco personale, menzognero, ai limiti della denuncia penale» Bottaro risponde a Nigretti: «Attacco personale, menzognero, ai limiti della denuncia penale» «Il Mazziere Napoletano ed il suo folto gruppo di Allocchi, mai come questa volta, si sono contraddistinti per serietà, senso di responsabilità e lungimiranza»
Venerdì l'inaugurazione del "Giardino dei Sensi" a culmine del progetto Non ti scordare di me Venerdì l'inaugurazione del "Giardino dei Sensi" a culmine del progetto Non ti scordare di me Intervengono i sindaci di Trani e Bisceglie
Frecce tricolori, una giornata da godersi a piedi Frecce tricolori, una giornata da godersi a piedi Bottaro: “Evento da godersi a piedi, per la zona nord predisposto servizio di trasporto pubblico”
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.