Boccaforno
Boccaforno
Running e Atletica

Polisportiva, Boccaforno premiato dal sindaco

All'astista un attestato per riconoscere i suoi meriti sportivi

Presso Palazzo di Città, il Sindaco della Città di Trani, Amedeo Bottaro, ha conferito un attestato di riconoscimento per meriti sportivi all'atleta Giuseppe Boccaforno, per un anno da incorniciare nella disciplina del Salto con l'Asta. Il primo cittadino ha speso parole di compiacimento per quanto la Scuola di Salto con l'Asta e l'Atletica Polisportiva Trani stiano operando per lo sport e si è congratulato con l'atleta per aver saputo coniugare allenamento sportivo e scuola, simboli di sacrificio e crescita nella lealtà ed educazione.

L'astista diciassettenne Boccaforno, della Scuola di Salto con l'Asta di Trani ed atleta della gemellata Pol. Rocco Scotellaro di Matera, con i consigli tecnici dell'istruttore Fidal Lorenzo Giusto, ha iniziato ad allenarsi nel 2012 sulla vecchia pedana, oggi rinnovata, presso il Palazzetto dello Sport. In poco tempo ha raggiunto già livelli nazionali partecipando ai Campionati italiani di Jesolo nel 2012, ai Campionati italiani indoor di Ancona nel 2013 e 2014 ed infine lo scorso Giugno ai Campionati italiani Allievi di Milano, classificandosi al 2° Posto, Vice Campione Italiano 2015.

Il suo primato Personale è di 4,35 metri e a Trani lo ricordano ancora per la strepitosa performance nella magica serata dell'evento estivo "Jumping in the Square 2014" in Piazza Plebiscito, dove, nella sua città e davanti ad amici, familiari e campioni internazionali del salto con l'asta, lasciò tutti "con il naso all'insù". Con tutti i suoi compagni di allenamento, ed oggi nominato "Capitano" della squadra della Scuola di Salto con l'Asta, ha iniziato la preparazione invernale, certo di portare sempre più in alto quell'asticella ed il nome della Città di Trani.
Boccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco BottaroBoccaforno a Palazzo di Città con il sindaco Bottaro
  • Atletica Polisportiva Trani
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
1 Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Bar, ristoranti, centri estetici, alberghi e strutture balneari: ecco le linee guida del sindaco Bottaro
Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali La misura del sindaco Bottaro volta al rispetto delle norme ministeriali
Opere pubbliche, per Trani due finanziamenti a fondo perduto da parte del Gal Ponte Lama Opere pubbliche, per Trani due finanziamenti a fondo perduto da parte del Gal Ponte Lama L'assessore Briguglio: «Abbiamo portato a casa un ulteriore risultato per la cittadinanza»
Piazza Kolbe, si affrettano i tempi ed il quartiere (e la parrocchia) respirano Piazza Kolbe, si affrettano i tempi ed il quartiere (e la parrocchia) respirano La piccola grande vittoria di una comunità tranese
Sanificazione e disinfestazione, il sindaco: «Abbiamo deciso di rendere più efficaci le attività» Sanificazione e disinfestazione, il sindaco: «Abbiamo deciso di rendere più efficaci le attività» «Solo agendo tutti insieme riusciremo a ottenere un miglior contenimento dei casi di infestazione»
1 Il grande parco urbano in zona Castello: la Giunta delibera l'atto di indirizzo Il grande parco urbano in zona Castello: la Giunta delibera l'atto di indirizzo Bottaro annuncia gli interventi in programma a Trani. Al via anche i lavori per l'allargamento della strettoia di Pozzo Piano
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.