Volley

Seconda sconfitta consecutiva per la Giodicart Aquila Azzurra

Un altro 0-3 fin troppo severo

Un altro 0-3 fin troppo severo, che certamente non rispecchia l'andamento di una partita nella quale la differenza dei valori in campo è stata minima. Quella subita dalla Giodicart Aquila Azzurra a Spezzano Albanese è seconda sconfitta consecutiva senza conquistare neanche un set ma anche qui, come ad Ostuni nel turno precedente, la squadra tranese ha giocato alla pari con le avversarie, mancando però di quella necessaria intensità e continuità che avrebbero potuto spostare l'asse della gara dalla propria parte. I tre set, tutti con parziali alti (21, 20, 23), hanno avuto una storia pressoché simile, con un andamento ad elastico che vedeva le padrone di casa prevalentemente avanti ed il sestetto tranese ad inseguire, rientrare e poi distaccarsi di nuovo: «Abbiamo sbagliato noi qualche palla importante nei momenti decisivi – ammette coach Toni Chieppa -, ma purtroppo qualche errore l'hanno commesso anche gli arbitri con le solite chiamate di doppio palleggio a carico di Rosa Ricci. In questo campionato i direttori di gara sono giovani ed un po' troppo fiscali perché sentono sul collo il fiato degli osservatori che li seguono in ogni partita. Capita così che lo stesso gesto tecnico in serie A viene considerato regolare, in B falloso. Io invece credo che il regolamento vada applicato sempre allo stesso modo, perché poi finiscono per pagare le squadre come la nostra che hanno una regista di qualità alla quale non viene sempre permesso di giocare come sa. In ogni caso – chiarisce il tecnico – non voglio con questo giustificare la nostra sconfitta, che dipende soprattutto da quei piccoli cali di tensione che in trasferta, contro squadre così bene organizzate ed agguerrite come anche lo Spezzano s'è rivelato, diventano purtroppo determinanti. Del resto, i punteggi li abbiamo distribuiti bene, ma c'è mancato quel "quid" in più che invece ci aveva fato vincere tutte quelle partite all'inizio del campionato». La sconfitta di Spezzano, tuttavia, non ha inciso sulla posizione in classifica della Giodicart alla fine di questo 2005: «Siamo in ogni caso quinti e credo si possa essere complessivamente soddisfatti perché è una posizione eccellente e non preventivabile all'inizio. Sulla zona retrocessione abbiamo sempre nove punti di vantaggio ed intanto è trascorsa un'altra giornata in cui peraltro abbiamo perso. Sappiamo che le partite difficili continueranno anche alla ripresa del torneo (Calcestruzzi Potenza a Trani ed Ester Napoli fuori, n.d.r.) e che le squadre che erano partite male adesso si stanno riprendendo. In questo senso – continua Chieppa – il punto conquistato a San Giorgio del Sannio ed i tre pieni di Valenzano acquistano valore perché su quei campi sarà sempre più difficile, per tutte le altre, andare a fare punti. Di sicuro dobbiamo anche noi capire che partite facili non ne esistono più perché realmente i valori si stanno livellando e la quota salvezza dovrebbe innalzarsi ed aggirarsi intorno ai 30-32 punti. Dobbiamo, quindi, fare ancora molta strada, ma sono fiducioso».Serie B2 femminile, girone G: i risultati della 10ª giornata

PROSPETTIVE 2000 VAL.BA

FREE TIME MONTESCAGL.MT

3-0

25/18 25/18 25/13

COLLAGENIL CELLINO BR

TELCOM OSTUNI BR

0-0

0/0 0/0 0/0

SANTAGATA ESTER NAPOLI

CENT.SANTULLI AVERSA CE

2-3

26/24 19/25 25/21 10/25 15/17

CAFFE'MONET SGIORGIO BN

AS ROTA MERCATO SSEV.SA

0-0

0/0 0/0 0/0

TERME DI SPEZZANO AL.CS

GIODICART AAZZ.TRANI BA

3-0

25/21 25/20 25/23

AUTOLUNA NISSAN.IT SA

AET PANAFARM ORION NA

3-1

23/25 25/20 27/25 25/16

PM LUCANIA CALCESTR.PZ

SUPERM.PICK UP POTENZA

3-1

25/19 23/25 25/8 25/11



Serie B2 femminile, girone G: la classifica

PT

CENT.SANTULLI AVERSA CE

27

PM LUCANIA CALCESTR.PZ

24

SANTAGATA ESTER NAPOLI

21

TELCOM OSTUNI BR

20
GIODICART AAZZ.TRANI BA19

TERME DI SPEZZANO AL.CS

18

AS ROTA MERCATO SSEV.SA

15

AUTOLUNA NISSAN.IT SA

14

CAFFE'MONET SGIORGIO BN

11

SUPERM.PICK UP POTENZA

11

AET PANAFARM ORION NA

10

PROSPETTIVE 2000 VAL.BA

10

FREE TIME MONTESCAGL.MT

4

COLLAGENIL CELLINO BR

0
  • Aquila Azzurra
Altri contenuti a tema
Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Oggi alle 18.30 l'esordio stagionale al PalaAssi contro Bari
Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Sfida contro l’Artemisia Sant’Agata. Pausa per l'Apulia
Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Oggi prima trasferta a Manfredonia per le ragazze tranesi
Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Intervento dell'Aquila Azzurra sugli impianti in città
Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Tra le novità decolla l'Aquila Casalvolley, fatica il progetto under 18
Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C La formazione tranese conquista la promozione, sotto 2-0 vince 2-3
Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Le Aquile mantengono il primato nel girone A della serie D femminile
Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Aquila Azzurra, Sebastiano Chieppa e Antonio Rutigliano tra i tranesi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.