Volley

Secondo successo consecutivo della Aquila Azzurra

Girone di ritorno a punteggio pieno

Come nelle previsioni, è arrivato a Cellino San Marco il secondo successo consecutivo della Giodicart Aquila Azzurra Trani (3-1, 19, -30, 17, 17) che ha così iniziato il girone di ritorno a punteggio pieno associando a questa vittoria quella della settimana precedente in casa con il San Giorgio del Sannio. E peraltro, come realisticamente aveva avvertito coach Toni Chieppa, non è stata proprio una passeggiata per De Pinto e compagne, che hanno dovuto faticare parecchio per venire a capo di una squadra di casa che, quantunque irrimediabilmente condannata alla retrocessione, ha mostrato grinta da vendere sia perché stimolata dall'aria di derby, sia perché è ferma intenzione delle salentine onorare il campionato fino alla fine.

Va anche detto che l'allenatore tranese, per questa partita, ha fatto più turnover del solito un po' per necessità, un po' per opportunità. Nel primo caso, Chieppa ha ritenuto di centellinare la presenza in campo di Rosa Ricci che, tuttora afflitta da problemi alla schiena, non è al meglio. Così il tecnico ha preferito, per almeno metà partita, preservarne le condizioni fisiche sostituendola con la seconda palleggiatrice, Rossella Di Bari, che non ha per nulla demeritato. Anche intorno alle registe l'allenatore ha alternato più volte giocatrici e situazioni tattiche, anche perché il Cellino stava irretendo il gioco tranese e Chieppa, pertanto, ha provato ad inventare qualcosa di diverso per disorientare a sua volta le avversarie.

Nel primo set al Cellino, dopo un buon inizio, è mancato lo spunto finale perché l'organizzazione delle tranesi ed il loro tasso tecnico, soprattutto al centro, si sono rivelati sicuramente superiori. Ma la Giodicart, proprio com'era accaduto sette giorni prima con il San Giorgio, ha accusato un inizio completamente a vuoto nel secondo set, permettendo alle avversarie di prendere un ampio vantaggio e gasarsi. A quel punto c'è stato il rientro di Balducci e compagne, ma la frazione è proseguita punto a punto ed ai vantaggi con setball da una parte e dall'altra fino al 30-28 per le padrone di casa, che così hanno conquistato il terzo set di questo campionato che le vede ancora a zero punti. Poi la partita ha ripreso la falsariga del primo set ed il Trani, pur senza forzare, ha vinto terzo e quarto periodo entrambi a 17.

A fine gara coach Chieppa commenta così: «Per come stavamo fisicamente e per le conseguenti scelte che ho dovuto fare, sono più che soddisfatto della prestazione della squadra. A noi in questa gara serviva soprattutto il risultato, ed è arrivato contro un ottimo Cellino. Manchiamo ancora di brillantezza, ma questa potrà tornare solo se la squadra ritroverà la condizione, che adesso non è al massimo. Sicuramente siamo vicinissimi alla salvezza, ma preferirei vincere prima il derby di domenica prossima con il Valenzano e poi parlare di permanenza sicura. E non sarà facile perché loro stanno giocando molto bene ed hanno strappato due set e quindi un punto all'Aversa». E se il 3-2 dell'Ester Napoli sull'Ostuni consente al Trani di ritornare a tre punti dal terzo posto e due dal quarto, Chieppa non si fa illusioni: «Abbiamo perso sia con l'Ostuni, sia con il Napoli, quindi quelle posizioni le meritano loro. Noi meritiamo quello che ci siamo guadagnati e che ci sta portando alla salvezza. Il resto, per il momento, non è nei nostri programmi».


Serie B2 femminile, girone G: i risultati della 14ª giornata

SUPERM.PICK UP POTENZA

AS ROTA MERCATO SSEV.SA

3-2

17/25 25/15 25/27 25/23 15/9

CAFFE' MONET SGIORGIO BN

AKITA LUCANIA CALCES.PZ

1-3

18/25 25/19 18/25 20/25

PROSPETTIVE 2000 VAL.BA

CENT.SANTULLI AVERSA CE

2-3

12/25 26/24 25/23 18/25 11/15

AUTOLUNA NISSAN.IT SA

TERME DI SPEZZANO AL.CS

3-1

15/25 20/25 17/25

SANTAGATA ESTER NAPOLI

TELCOM OSTUNI BR

3-2

22/25 25/21 16/25 31/29 15/9

COLLAGENIL CELLINO BR

GIODICART AAZZ.TRANI BA

1-3

19/25 30/28 17/25 17/25

FREE TIME MONTESCAGL.MT

AET PANAFARM ORION NA

0-3

16/25 20/25 18/25


Serie B2 femminile, girone G: la classifica

PT

CENT.SANTULLI AVERSA CE

39

AKITA LUCANIA CALCES.PZ

39
TELCOM OSTUNI BR33

SANTAGATA ESTER NAPOLI

32
GIODICART AAZZ.TRANI BA30

AS ROTA MERCATO SSEV.SA

28

SUPERM.PICK UP POTENZA

22

AET PANAFARM ORION NA

21

CAFFE'MONET SGIORGIO BN

20

AUTOLUNA NISSAN.IT SA

20

TERME DI SPEZZANO AL.CS

18

PROSPETTIVE 2000 VAL.BA

12

FREE TIME MONTESCAGL.MT

4

COLLAGENIL CELLINO BR

0
  • Aquila Azzurra
Altri contenuti a tema
Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Oggi alle 18.30 l'esordio stagionale al PalaAssi contro Bari
Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Sfida contro l’Artemisia Sant’Agata. Pausa per l'Apulia
Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Oggi prima trasferta a Manfredonia per le ragazze tranesi
Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Intervento dell'Aquila Azzurra sugli impianti in città
Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Tra le novità decolla l'Aquila Casalvolley, fatica il progetto under 18
Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C La formazione tranese conquista la promozione, sotto 2-0 vince 2-3
Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Le Aquile mantengono il primato nel girone A della serie D femminile
Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Aquila Azzurra, Sebastiano Chieppa e Antonio Rutigliano tra i tranesi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.