Volley

Vittoria per l'Aquila Azzurra contro il Montescagloso

La partita di De Pinto e compagne è stata un'autentica passeggiata

Appena un'ora di tempo per avere ragione del Free Time Montescagloso e ritrovarsi in zona play off. La Giodicart Aquila Azzurra Trani archivia così, nel modo migliore possibile, la domenica in assoluto meno faticosa della stagione giacché di fronte, a causa di scelte societarie e defezioni varie, la formazione lucana s'è presentata al PalaAssi con sole sette giocatrici, diventate poi giusto sei a causa dell'infortunio della più esperta, la centrale Mele.

Insomma, non poteva esserci partita ed infatti quella di De Pinto e compagne è stata un'autentica passeggiata. Il 3-0 finale (8, 12, 10) ed i tre set terminati rispettivamente in 15, 18 e 15 minuti sono le cifre che meglio illustrano il dominio tranese dall'inizio alla fine. Senza contare i 21 "ace" biancazzurri contrapposti a sole 6 battute sbagliate. «E l'attenzione mostrata dalla squadra al servizio è uno degli aspetti più positivi della serata – riconosce coach Toni Chieppa –, perché contro un avversario così dimesso correvamo il rischio anche noi di giocare sotto tono. Invece ho visto nelle ragazze la giusta concentrazione anche a risultato ampiamente raggiunto, e questo mi fa ben sperare per il futuro».

Ma la nota maggiormente lieta è stato l'impiego di tutte le giocatrici a referto e lo score anche molto alto di alcune delle cosiddette seconde linee. Rossella Di Bari ha degnamente sostituito l'assente Rosa Ricci con buone giocate e persino 8 punti realizzati. Ma la vera sorpresa della gara è stata la giovane centrale Raffaella Papagno, che ha a lungo rilevato prima Mastrotoaro e poi Balducci riuscendo alla fine a portare a casa 7 punti di cui cinque su battuta, uno a muro ed uno in attacco. "Storico" anche il primo punto da titolare di Irene Uniti, che così ha degnamente festeggiato il suo 17mo compleanno, che è arrivato proprio ieri in contemporanea con quello di Titti Del Vino, a sua volta autrice di una prestazione senza sbavature con 9 punto messi a segno. E nella partita in cui ha trovato spazio, subentrando a Di Bari, anche l'altra giovanissima del gruppo, Loreta Gagliardi, vanno segnalati gli 11 punti di Rossella Mastrototaro, miglior realizzatrice anche grazie ai dieci "ace" messi a segno.

A fine gara, per effetto dei risultati dagli altri campi, la Giodicart festeggiava sia i compleanni di Del Vino e Uniti, sia il ritorno al quarto posto e quindi in zona play off. Raggiunte quota 36 l'Ester Napoli, ma anche l'Ostuni, sorprendentemente battuto in casa dal Mercato San Severino, sul cui campo il Trani si recherà sabato prossimo: «E sarà sicuramente uno spareggio per entrambe – ammette coach Chieppa. Ai play off potremmo pensarci davvero solo se vincessimo lì. Per adesso godiamoci la salvezza, che mi sembra ormai raggiunta, e proviamo a fare qualcosa di meglio senza mettere pressione alle ragazze e illuderci più di tanto. Tutto quello che in più riusciremo a fare dovrà dipendere dalla voglia di continuare a credere in noi, trovare stimoli, divertirci e divertire».
  • Aquila Azzurra
Altri contenuti a tema
Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Volley: Aquila Azzurra Trani, parte la nuova avventura Oggi alle 18.30 l'esordio stagionale al PalaAssi contro Bari
Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Azzurra Trani, domani esordio in Coppa Puglia Sfida contro l’Artemisia Sant’Agata. Pausa per l'Apulia
Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Aquila Azzurra, inizia l'avventura della serie C Oggi prima trasferta a Manfredonia per le ragazze tranesi
Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Carenza di strutture per allenarsi, ecco lo sport a Trani Intervento dell'Aquila Azzurra sugli impianti in città
Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Aquila Azzurra, risultati non positivi in attesa del Campionato Tra le novità decolla l'Aquila Casalvolley, fatica il progetto under 18
Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C Aquila Azzurra, una rimonta che vale la C La formazione tranese conquista la promozione, sotto 2-0 vince 2-3
Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Aquila azzurra: superata la 17esima giornata di campionato Le Aquile mantengono il primato nel girone A della serie D femminile
Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Festa dello sport, questa sera le premiazioni al Garibaldi di Bisceglie Aquila Azzurra, Sebastiano Chieppa e Antonio Rutigliano tra i tranesi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.