Palazzo Beltrani
Palazzo Beltrani
Eventi e cultura

A Palazzo Beltrani il concerto dei maestri Roberto Fasciano e Riccardo Lorusso

Il duo propone il progetto musicale “Apulian Soundscapes”, una raccolta di brani originali dedicati alle bellezze della Puglia

Domenica 28 gennaio 2024, presso Palazzo delle Arti Beltrani (Trani), si terrà il concerto dei maestri Roberto Fasciano (pianoforte) e Riccardo Lorusso (chitarra elettrica). Il duo propone il progetto musicale "Apulian Soundscapes", una raccolta di brani originali dedicati alle bellezze della Puglia, contenuti nell'album Sounds, prodotto da Alma Production; una
musica suggestiva, fatta di sfumature espressive inedite e atmosfere avvolgenti, risultante dalla mescolanza di linguaggi stilistici e una perfetta integrazione di suoni acustici ed elettronici. In questo progetto, il duo ha realizzato una sintesi tra armonie e modi tipici del jazz, melodie minimali, ritmi confluenti da vari stili e generi, che costruiscono ponti musicali e culturali.

I brani presentati, sono fortemente evocativi e stimolano l'immaginazione,.tanto che ascoltando questa musica si avrà la sensazione di avere di fronte a sé paesaggi marini, valli e murge sovrastate dall'azzurro intenso del cielo di Levante.

La "mission" del progetto è la presentazione di una musica senza confini che vada incontro alla varietà degli stati d'animo, pur mantenendo un forte legame con la tradizione della nostra terra.

L'evento è inserito nell'ambito del Festival Internazionale di Musica Classica, Jazz e Contemporanea organizzato dall'Associazione Musicale Arcadia (Trani). Conosciamo meglio i due artisti giramondo, protagonisti della serata. Roberto Fasciano è diplomato in Pianoforte, Clavicembalo, Composizione, Strumentazione per banda e Didattica della Musica, col massimo dei voti, presso i Conservatori "Niccolò Piccinni" di Bari ed
"Egidio Romualdo Duni" di Matera, dove ha conseguito anche la specializzazione in improvvisazione organistica, nel Master triennale MLACE.

Nel 1998 ha seguito il corso di alto perfezionamento pianistico presso l'Accademia Internazionale Mozarteum di Salisburgo (Austria) sotto la guida del M° Aquiles delle Vigne. A Parigi ha frequentato il corso internazionale sulla musica di Olivier Messiaen (organista-compositore del '900) tenuto dal M° Naji Hakim. È stato allievo di direzione d'orchestra del Maestro Ovidiu Balan, dirigendo l'Orchestra Sinfonica di Bacau (Romania).

Si esibisce in qualità di pianista, compositore e direttore d'orchestra, curando egli stesso gli arrangiamenti e ricevendo riconoscimenti in diverse città italiane e all'estero: Teatro San Carlo (Napoli), Ateneo Universitario (Bari), Real e Ilustre Colegio Oficial de Médicos de Sevilla (Spagna), Festival del Cinema Muto Musicato dal Vivo (Firenze), Teate Winter Festival (Chieti). Nel 2006 riceve il riconoscimento Premio Fiorino d'Argento Città di Firenze. Tra il 2022 e il 2023 partecipa a diversi progetti ERASMUS Plus di formazione professionale in Irlanda, Finlandia, Svezia, Bulgaria, dove ha l'occasione di suonare e diffondere la musica, la cultura italiana e la propria arte. Riccardo Lorusso è diplomato in Chitarra Jazz presso il Conservatorio "N. Piccinni" di Bari, Didattica della Musica presso il conservatorio "N. Rota" di Monopoli e Musica Applicata alle Immagini (colonne sonore) presso il Conservatorio "E.R.Duni" di Matera. Negli anni ha approfondito i suoi studi musicali Jazz partecipando alle Clinics del Berklee College of Music presso Umbria Jazz a Perugia nel 2016, avendo l'onore di cantare come solista nel coro gospel diretto da Dennis Montgomery III. Ha approfondito i suoi studi in Ungheria, vincendo anche diverse borse di studio dal Ministero Culturale Ungherese e presso la prestigiosa sede del Kodály Institute a Kecskemét, parte dell' Accademia "F. Liszt" di Budapest. E' stato selezionato per il 50° Simposio dell'IKS (International Kodály Society) a Los Angeles presso la Colburn School per la prima parte e a New York (NYC) presso la New York University – Steinhardt per la seconda, con i migliori musicisti e didatti internazionali, per affrontare discussioni didattiche, musicali, dimostrazioni e concerti di altissimo livello, di diverso genere musicale e stile. Per informazioni e prenotazioni contattare le pagine social
dell'Associazione Musicale Arcadia.
  • Palazzo Beltrani
Altri contenuti a tema
Elogio della composizione, visite guidate domenica 14 e giovedì 25 Elogio della composizione, visite guidate domenica 14 e giovedì 25 L’esposizione, in collaborazione con l’Archivio Eredi Giuseppe Cavalli, con il contributo di Alessia Venditti, fino al 31 maggio 2024 a Trani
Sulle note di Puccini, nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani Sulle note di Puccini, nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani Omaggio in musica della Scuola di Canto del conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari al grande musicista a cento anni dalla scomparsa
Presentata la mostra fotografica di Giuseppe Cavalli a Palazzo Beltrani Presentata la mostra fotografica di Giuseppe Cavalli a Palazzo Beltrani Alla conferenza stampa è intervenuta una delegazione di Lucera, città natale del fotografo
Elogio della composizione, la fotografia di Giuseppe Cavalli in mostra a Palazzo Beltrani Elogio della composizione, la fotografia di Giuseppe Cavalli in mostra a Palazzo Beltrani Il primo tra gli appuntamenti della nuova stagione artistica
Grandi nomi per la ricca stagione artistica a Palazzo Beltrani Grandi nomi per la ricca stagione artistica a Palazzo Beltrani Alcuni ospiti: Ray Gelato, Tony Esposito, Karima e Walter Ricci, Gaia Gentile e Raffaello Tullo
A Palazzo delle Arti Beltrani a Trani “La trappola del patriarcato” a cura dell’antropologo Felice Di Lernia A Palazzo delle Arti Beltrani a Trani “La trappola del patriarcato” a cura dell’antropologo Felice Di Lernia Sabato 9 marzo il secondo appuntamento degli incontri sul complicato mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti
Da domani a Palazzo Beltrani a Trani una serie di incontri sul mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti Da domani a Palazzo Beltrani a Trani una serie di incontri sul mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti Si inizia con la psicoterapeuta e psicologa forense Liliana Bellavia e il tema della “Psicopatologia dei legami affettivi”
"Caotica-mente": il mondo esperienziale di Gigi Bucci a Palazzo Beltrani in mostra dal 15 febbraio "Caotica-mente": il mondo esperienziale di Gigi Bucci a Palazzo Beltrani in mostra dal 15 febbraio La personale dell’artista con una trentina di opere pittoriche a tecnica mista sul complesso tema della mente umana
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.