Ospedale affresco
Ospedale affresco
Vita di città

Abbattuto l'affresco simbolo dell'ex ospedale di Trani: in frantumi un pezzo della nostra storia

L'opera risaliva al 1961, rappresentava il nostro Santo Patrono

"Lavori di rifunzionalizzazione e messa a norma del servizio dialisi", si legge sul cartello che illustra l'opera in corso: ma possibile che nulla si sarebbe potuto fare per salvare il simbolo del nostro ospedale, un'immagine cara ai tranesi, memoria di un servizio ospedaliero che non c'è più , mandata in frantumi da picconi e martelli? Non sappiamo quale valore artistico potesse avere quell'affresco, realizzato nel 1961, forse semplicemente un murales, e quali sarebbero stati i problemi nel rimuoverlo per poterlo salvare, ma ci chiediamo, un tentativo era stato fatto?

Quel sorriso appena accennato del nostro San Nicolino, quasi uno sguardo rivolto a rasserenare, quelle due dita benedicenti, quell'immagine che generazioni di tranesi hanno guardato, a cui sicuramente si sono rivolte entrando o uscendo dall'ospedale, a cui sono state invocate preghiere di protezione, meritava di essere sgretolata?

Quando ero piccola mi fu insegnato che delle immagini sacre bisogna aver rispetto, e ho sempre cercato, trovandomi tra le mani santini, calendari, brochure, di usarne anche quando dovevano essere cestinate. Qui alla mancanza di rispetto per la sacralità si aggiunge la mancanza di rispetto per la storia, la memoria, l'affetto di una cittadinanza verso una struttura che i tranesi sentono strappata. Quell'immagine che non c'è più fa davvero ancora più male. E ovviamente nulla contro gli operai che hanno portato avanti il loro lavoro.
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Il Pta di Trani punto di riferimento in Puglia per la risonanza magnetica cardiaca Il Pta di Trani punto di riferimento in Puglia per la risonanza magnetica cardiaca Un fiore all’occhiello dei servizi erogati dalla Unità operativa di Radiologia
Pta Trani, Barresi evidenzia una serie di «promesse non mantenute» Pta Trani, Barresi evidenzia una serie di «promesse non mantenute» «Chiediamo alla consigliera Debora Ciliento di prendere nuovamente a cuore questi problemi»
Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti L'iniziativa per ottenere una maggiore attenzione nelle cure
10 Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Il Movimento civico interviene sulla questione sanitaria a Trani
Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" L'associazione rivolge un appello ai governanti affinché si adoperino per il riconoscimento di un sistema di emergenza efficace per la Città
Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza All'incontro presenti anche il sindaco e componenti dell'Amministrazione
7 Articolo97: "Il nuovo ospedale sarà lontano 20 Km e la consigliera tranese esulta" Articolo97: "Il nuovo ospedale sarà lontano 20 Km e la consigliera tranese esulta" "Invece di esultare spieghi perché questo nuovo ospedale è necessario"
Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" La struttura mobile, ormai inutilizzate, occupava l'area adiacente il Pta
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.