Equipe Pneumologia
Equipe Pneumologia
Sanità

Al Pta di Trani monitoraggio delle patologie polmonari attraverso il test FeNO

Si tratta di una metodica non invasiva all'avanguardia

L'Unità Operativa di Pneumotisiologia dell'Asl Bt risulta all'avanguardia per la diagnostica e un punto di riferimento regionale per la gestione ed il monitoraggio delle patologie polmonari croniche. Sono pochissimi, infatti, i centri in Puglia provvisti del test FeNO - di cui è dotata la Uosvd di Pneumotisiologia presso il PTA di Trani - fondamentale per il monitoraggio dell'asma ed essenziale per decidere una terapia "anti infiammatoria" e/o per monitorare l'efficacia in successivi controlli.

Tale apparecchiatura misura il livello di ossido nitrico in parti per miliardo (PPB) nell'aria che si espira lentamente dai polmoni. La misurazione del FeNO costituisce un nuovo modo di monitorare diversi aspetti delle malattie respiratorie quali asma, COPD e patologie del polmone che non sono valutate con i sistemi per la valutazione della funzionalità polmonare.

L'utilizzo di questa metodica, non invasiva, è stato "caldamente" raccomandato dalle linee-guida NICE per l'asma (aprile 2014) e valori elevati di FeNO sono considerati un fattore di rischio per riacutizzazioni asmatiche in pazienti adulti allergici.

"L'infiammazione delle vie respiratorie - commenta il dott. Emmanuele Tupputi, Dirigente Responsabile dell'Unità Operativa Territoriale di Pneumologia della Asl Bt - è un problema importante nell'asma e in altre malattie polmonari. Essere in grado di misurare questa infiammazione e monitorare la reazione del paziente alla terapia è considerato un gold
standard nel trattamento delle malattie respiratorie".

"Presso il PTA di Trani - prosegue Tupputi - vengono seguiti e monitorati circa 150 pazienti affetti da asma grave in terapia biologica e tale
apparecchio è di grande utilità per la gestione e il monitoraggio di questi pazienti".

Nel 2022 la Uosvd di Pneumotisiologia ha erogato quasi 80mila prestazioni, di cui 46mila presso il PTA di Trani e le restanti nelle varie sedi distrettuali dell'Asl Bt.

L'Unità Operativa diretta dal dott. Tupputi - formata da 6 medici, 10 infermieri, 10 fisioterapisti e 2 Oss - si occupa inoltre di riabilitazione respiratoria sia ambulatoriale che tramite l'assistenza domiciliare attraverso l'ossigenoterapia.

"Siamo oramai ritenuti - spiega il dott. Tupputi - anche un punto di riferimento per la cura delle patologie del sonno, solo nel 2022 infatti abbiamo eseguito oltre 2mila polisonnografie, di cui circa la metà presso il PTA di Trani".

Le attività sono svolte dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14,00 con 2 rientri settimanali nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 15,00 alle ore 18,00. L'accesso all'ambulatorio di Pneumotisiologia avviene tramite richiesta del medico di base e prenotazione al Cup.
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Pta di Trani, dal 1° luglio interdetta area parcheggio servizio trasfusionale Pta di Trani, dal 1° luglio interdetta area parcheggio servizio trasfusionale I servizi saranno garantiti con autoemoteca
Pta Trani, Articolo97: "Dopo il Consiglio monotematico, promesse non mantenute" Pta Trani, Articolo97: "Dopo il Consiglio monotematico, promesse non mantenute" Per Covelli e Curci ad oggi non vi è stato alcun potenziamento
Consiglio comunale monotematico sul PTA, il centrodestra sottolinea i risultati raggiunti con la proposta dell’opposizione Consiglio comunale monotematico sul PTA, il centrodestra sottolinea i risultati raggiunti con la proposta dell’opposizione Critiche le segreterie politiche dei movimenti di centrodestra con chi cerca visibilità sul tema
"Infondate le notizie sulla chiusura del Pta di Trani": la Dg Di Matteo risponde ai consiglieri comunali "Infondate le notizie sulla chiusura del Pta di Trani": la Dg Di Matteo risponde ai consiglieri comunali "Invito chi ha ruoli di rappresentanza a recueprare informazioni ufficiali prima di diffondere illazioni"
Pta Trani, i consiglieri di opposizione chiedono l'istituzione di una Commissione di controllo Pta Trani, i consiglieri di opposizione chiedono l'istituzione di una Commissione di controllo «Le indicazioni del protocollo siglato nel 2016 non hanno visto la loro totale applicazione»
Gruppo Etica e Politica: "Ogni volta che si parla di ospedale città e politici si dividono" Gruppo Etica e Politica: "Ogni volta che si parla di ospedale città e politici si dividono" Una lettera aperta di Antonio Corraro
11 PTA di Trani a rischio, «tante promesse ma poche certezze» PTA di Trani a rischio, «tante promesse ma poche certezze» Dopo sette anni dall'istituzione del PTA, si mobilitano medici e operatori sanitari
Ospedale Nord Barese: firmato oggi il contratto per l’esecuzione del progetto Ospedale Nord Barese: firmato oggi il contratto per l’esecuzione del progetto Dimatteo: "L'iter procede senza intoppi"
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.