Pasion Carmen
Pasion Carmen
Eventi e cultura

All'Impero arriva la Pasiòn de Carmen con il Ballet Flamenco Pasiòn Español

Venerdì 10 gennaio in scena il fascino misterioso del flamenco

Venerdì 10 gennaio il Ballet Flamenco Español diretto da Carmen Cantero e Ricardo Lopez porteranno in scena al teatro Impero la Pasiòn de Carmen.

L'incontenibile forza dei sentimenti, la fatalità del destino e lo sfondo pittoresco dell'Andalusia fanno di Carmen uno dei capolavori che ha ispirato innumerevoli versioni teatrali. L'allestimento proposto dal Ballet Flamenco Español è l'intensa e appassionata narrazione di Mérimé in chiave flamenca con le straordinarie musiche di Bizet. In scena ritroviamo i momenti chiave dell'opera come l'Habanera, la Tabacalera, la Seguirilla e la Taverna. Nella prima parte, attraverso assoli, passi a due e coreografie di gruppo, Carmen la giovane sigaraia di Siviglia, bellissima e piena di vitalità si divide tra l'amore per il soldato Don Jose e il torero Escamillo. L'amore e l'odio, la rabbia e la passione, la gelosia e la libertà si intrecciano in questa avvincente storia. Carmen, arrestata per una lite, viene aiutata nella fuga da Don José. I due si rifugiano tra i monti, dove Escamillo raggiungerà Carmen per corteggiarla. Don José, accecato dalla gelosia, ucciderà la bella sigaraia, compiendo così il tragico destino che le era stato predetto.

La seconda parte dello spettacolo, porta in scena diversi stili del flamenco, mostrando al pubblico l'essenza di quest'arte in continua evoluzione, che riflette il temperamento solare e appassionato del popolo spagnolo. Carmen Cantero, direttrice del Ballet Flamenco Español, dedita ad ogni forma della danza spagnola, come la Escuola bolera, il folclore, il Clasico Español e il flamenco, porta con se da sempre l'intento di preservare e diffondere il grande patrimonio di questa cultura ed è da anni impegnata nella distribuzione di prestigiose compagnie come, Il Ballet Nacional de España, Compania Español de Antonio Marquez, Nuevo Ballet Español, Los Vivancos e molti altri.

Un fuorilegge e ad esserne poi tradito. Una storia comune che oltrepassa ogni confine e attinge dai sentimenti universali dell'animo umano. Un viaggio emozionante nel cuore della cultura spagnola dove i ritmi incalzanti delle chitarre trasmettono al cuore degli spettatori emozioni forti attraverso il fascino misterioso del flamenco, unito alle note ammalianti della magnifica musica di Bizet.

Porta 20.30 Sipario 21.00. Prezzi: primo settore € 25, secondo settore € 20, terzo settore € 15.
  • Teatro
  • Teatro Pubblico Pugliese
Altri contenuti a tema
Venerdì a Teatro: domani ospiti d'onore Raffaele Lavacca e la moglie Luciana Venerdì a Teatro: domani ospiti d'onore Raffaele Lavacca e la moglie Luciana Nel corso della serata verrà effettuata una raccolta fondi
Voglia di teatro: "buona la prima" per la rassegna del venerdì Voglia di teatro: "buona la prima" per la rassegna del venerdì Il tutto esaurito nell'auditorium di San Magno premia la caparbietà della Compagnia dei Teatranti
Venerdì a teatro, cinque le date in cartellone: il programma Venerdì a teatro, cinque le date in cartellone: il programma L'iniziativa della Compagnia dei Teatranti e cofinanziata dal Comune
"Trappola per topi": teatro tranese in trasferta a Bisceglie "Trappola per topi": teatro tranese in trasferta a Bisceglie La produzione della compagnia "Il Cielo di Carta" rientra nel Piano triennale dell'assessorato alle Culture di Trani
1 Un Astor Piazzolla ragazzino: l'omaggio fotografico dell'Associazione amici della musica Un Astor Piazzolla ragazzino: l'omaggio fotografico dell'Associazione amici della musica Nell'anno delle celebrazioni del centenario della nascita dell'artista di origine tranese
Sold out per il debutto del nuovo spettacolo teatrale “40mq” con la tranese Irene Antonucci Sold out per il debutto del nuovo spettacolo teatrale “40mq” con la tranese Irene Antonucci L’attrice pugliese in questi giorni sarà anche in televisione con All together now
“Miseria e Nobiltà”: la prima del 14 ottobre dedicata a Guido Melega “Miseria e Nobiltà”: la prima del 14 ottobre dedicata a Guido Melega Lo spettacolo della Compagnia dei Teatranti dopo la lunga pausa a causa del covid
«Gli ospedali, i cinema e i teatri sono tutti luoghi di cura»: l'intervento del dott. Maurizio Turturo «Gli ospedali, i cinema e i teatri sono tutti luoghi di cura»: l'intervento del dott. Maurizio Turturo Purtroppo «i tranesi continueranno a curarsi nei comuni limitrofi»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.