D'Annunzio
D'Annunzio
Scuola e Lavoro

Alunni della scuola D'Annunzio a lezione di economia circolare

Gli studenti hanno incontrato il gruppo aziendale della famiglia Sfregola

Una lezione di economia circolare per alcuni alunni del 3^ circolo didattico "G.D'Annunzio" che hanno incontrato il Gruppo aziendale della famiglia Sfregola, un virtuoso esempio presente sul nostro territorio.

E' il Sig. Damiano Valente che, con grande disponibilita' e gentilezza, ha condotto virtualmente le alunne e gli alunni nel processo che parte dalla Rigenera che raccoglie gli scarti industriali della plastica preconsumo e li trasforma in granulo, lo stesso granulo che la SMP s.r.l. di Barletta utilizza per produrre gli utilissimi sacchetti che quotidianamente ci aiutano a risolvere tanti quotidiani problemi.

Ben sessantacinque anni di lavoro ed esperienza alle spalle della famiglia Sfregola, la cui azienza è ora alla terza generazione, con dei titolari " illuminati ", come li definisce il Sig.Damiano, che hanno fatto dell'innovazione e della sostenibilita' i propri tratti distintivi, che hanno saputo investire nelle energie alternative per creare condizioni ambientali di lavoro ottimali ed a bassissimo impatto.

Dalla scelta di dotare l'azienda di pannelli fotovoltaici alla decisione di impiegare sostanze coloranti senz'altro piu' costose, ma molto meno dannose, tutto rientra in un percorso virtuoso, sempre attento all'ambiente.

Ed in un momento in cui tanti settori sono in crisi a causa della pandemia e tante sono le persone che si trovano senza lavoro, molto importante è l'esempio di un'azienda che da anni offre molteplici opportunità lavorative, con una diversificazione dei profili, proprio per il fatto di aver aperto le porte all'innovazione ed alla robotizzazione che, ovviamente, necessita di programmazione e manutenzione.

Un incontro interessante che ha mostrato alle bambine ed ai bambini che è possibile coniugare un processo produttivo con l'attenzione per l'ambiente, in modo da non perdere di vista che ai piccoli va lasciato un mondo migliore.

Un ringraziamento alla famiglia Sfregola ed al Sig. Damiano Valente viene espresso dal Dirigente scolastico del 3^ Circolo "G.D'Annunzio", Prof.Salvatore Citino, dai bambini e dalle bambine e dalle docenti.
  • Scuola D'Annunzio
Altri contenuti a tema
Al 3^ Circolo G.D’Annunzio nonni e nipoti festeggiano la gioia di stare insieme Al 3^ Circolo G.D’Annunzio nonni e nipoti festeggiano la gioia di stare insieme L'incontro presso la parrocchia degli Angeli Custodi
Gli studenti della scuola D'Annunzio pregano per la pace Gli studenti della scuola D'Annunzio pregano per la pace Diverse le iniziative messe in campo in vista della Domenica delle Palme
Giornata vittime delle mafie, la D'Annunzio risponde con uno striscione Giornata vittime delle mafie, la D'Annunzio risponde con uno striscione Su di esso le parole di Peppino Impastato
Cittadinanza a Ugo Foà, alla cerimonia presente anche la scuola D'Annunzio Cittadinanza a Ugo Foà, alla cerimonia presente anche la scuola D'Annunzio Fu ospite dell'istituto nel 2019
Anche il 3^Circolo D'Annunzio aderisce all'iniziativa Libriamoci Anche il 3^Circolo D'Annunzio aderisce all'iniziativa Libriamoci Agli alunni presentato il libro "Il tesoro di Carta" insieme all'autrice del racconto
Premiata a distanza una classe della D’Annunzio in memoria degli Angeli di S.Giuliano di Puglia Premiata a distanza una classe della D’Annunzio in memoria degli Angeli di S.Giuliano di Puglia Gli alunni della 5^B vincitori per un elaborato multimediale in ricordo della tragedia del 2002
Il Presidente Sergio Mattarella torna a scrivere agli studenti della scuola D'Annunzio Il Presidente Sergio Mattarella torna a scrivere agli studenti della scuola D'Annunzio I ringraziamenti per la lettera d'auguri inviatagli per il suo 80° compleanno
Scuola D'Annunzio, primo posto al concorso bandito dall'associazione Peppino Impastato Scuola D'Annunzio, primo posto al concorso bandito dall'associazione Peppino Impastato Ancora una grande soddisfazione per gli alunni dell'istituto tranese
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.