Mani, sociale
Mani, sociale
Territorio

Alzheimer, finalmente pronti gli aiuti alle famiglie

Il centro di villa Nappi è disponibile per l’assistenza alla presentazione delle domande. Sul bollettino ufficiale della Regione Puglia è stato pubblicato l’avviso pubblico

E' definitivamente decollato il sistema regionale di sostegno alle famiglie che hanno un congiunto malato di Alzheimer o di qualunque altra forma di demenza. Sul bollettino ufficiale della Regione Puglia del 14 marzo scorso è stato pubblicato l'avviso contenente tutte le istruzioni per accedere all'aiuto economico rappresentato dai buoni di servizio per la conciliazione vita-lavoro.

Tutte le famiglie che ne hanno diritto potranno usufruire di un sostegno finalizzato a garantire la possibilità di usufruire di servizi che normalmente sono a pagamento (compreso il ricovero in centri diurni per le demenze): si tratta dunque di servizi cosiddetti a domanda individuale e non servizi collettivi.

La Regione Puglia ha dunque deciso di intervenire a favore di quelle famiglie che, pur avendo necessità di rivolgersi a una struttura, non potevano sopportarne la spesa: la finalità ultima di questo intervento è consentire ai familiari dei malati di demenza di lavorare o di cercare un lavoro non essendo schiacciati dal compito di prendersi cura del proprio congiunto.

Tutte le informazioni per la presentazione delle domande, che è già possibile inoltrare, sono reperibili sul sito della Regione Puglia e anche sul sito www.villanappi.it. Chi, per il supporto cognitivo e comportamentale al proprio congiunto, intendesse rivolgersi al centro diurno villa Nappi di Oasi2 può chiedere alla direzione dello stesso centro una più dettagliata assistenza nella presentazione della domanda.

Il supporto in questione può essere chiesto telefonicamente allo 0883.507713 oppure via mail all'indirizzo direzione@oasi2.it o anche recandosi di persona presso la sede di villa Nappi in via Annibale Maria di Francia 162.
  • Comunità Oasi2
  • Villa Nappi
Altri contenuti a tema
Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Laboratori, dolci natalizi e tombolate per trascorrere alcune ore di spensieratezza
Natale "green" a Villa Nappi Trani Natale "green" a Villa Nappi Trani Le attività pensate con particolare attenzione al problema ambientale
Servizio civile 2019, un anno di volontariato con l'Oasi2 Servizio civile 2019, un anno di volontariato con l'Oasi2 La comunità alla ricerca di nove volontari
"Terre Promesse": dal 26 al 30 giugno la rassegna teatrale di Oasi2 "Terre Promesse": dal 26 al 30 giugno la rassegna teatrale di Oasi2 Saranno esplorate le possibilità delle arti sceniche attraverso la rottura delle convenzioni formali
La Comunità Oasi2 ospita la rassegna teatrale "Terre Promesse" La Comunità Oasi2 ospita la rassegna teatrale "Terre Promesse" Spettacoli dal 26 al 30 giugno tra Trani e Barletta
La Comunità Oasi2 aderisce e partecipa al Coordinamento per i diritti umani La Comunità Oasi2 aderisce e partecipa al Coordinamento per i diritti umani L’adesione per difendere i diritti delle persone, in particolare dei migranti presenti sul territorio
Decreto sicurezza e immigrazione, l'Oasi2 di Trani annuncia presidio in Prefettura Decreto sicurezza e immigrazione, l'Oasi2 di Trani annuncia presidio in Prefettura L'iniziativa per esprimere il proprio dissenso verso la nuova manovra del Governo
Diventare famiglie terapeutiche, Oasi2 spiega come in sette appuntamenti Diventare famiglie terapeutiche, Oasi2 spiega come in sette appuntamenti Destinatari coppie e single interessate all'affido familiare
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.