Amet
Amet
Enti locali

«Amet con oltre 100 anni di storia è vittima dei suoi privilegi»

Per il consigliere Corrado il futuro dell'azienda dipende dal prossimo Cda

La Nostra Azienda Amiu spa era sull'orlo del baratro e ora è un'azienda solida e sana che guarda al futuro con ottimismo grazie ad una politica aziendale seria che ha anteposto gli interessi quelli aziendali a quelli personali.

Ed oggi noi tutti guardiamo al futuro di Amiu con grande ottimismo. Non a caso si raggiungono risultati aziendali di questo tipo.

Oggi Amiu è azienda leader nel nostro territorio e non solo.

Amet spa invece con oltre 100 anni di storia oggi è prigioniera dei suoi privilegi.

Una Azienda prigioniera dei poteri forti che la governano.

Prigioniera di metodi e di approcci tipici di una poitica aziendale e sindacale tesa a tutelare interessi di pochi ,sempre gli stessi, figlia di una politica oramai superata dai tempi e dalle leggi.

Vittima di coloro i quali da semplici dipendenti determinano gli equilibri.

É vittima di coloro i quali, pur essendo dipendenti,assunti negli anni passati senza concorso, ora determinano gli equilibri continuano a condizionare l'azienda, senza voler guardare al futuro.

Loro vivono nel passato. Loro forse sono il passato. Loro sono proiettati a difendere i propri interessi pur se legittimi.

Pochi sindacati si sono preoccupati del futuro dell'azienda,dei dipendenti della darsena o più in genere dell'azienda mentre gli altri sono ancorati ai propri intetessi.

Amet è bloccata, è ferma, è prigioniera. È vittima del sistema interno, è vittima di un CdA debole, incapace di scardinare centri di potere legittimi e posizioni oramai consolidate.

"Io li ho i miei interessi". Questo è la frase tipica di chi vuole continuare a coltivare il proprio orticello. È giunto il momento di liberare l'azienda: il prossimo CDA deve vincere queste sfide, deve finalmente lavorare per progettare il futuro e proiettare Amet nel futuro, altrimenti possiamo anche definitivamente dichiarare la morte di Amet SpA.

- Giuseppe Corrado
  • Amet
Altri contenuti a tema
Salinas, Paolillo, Lombardi: la probabile formazione del nuovo Cda dell'Amet Salinas, Paolillo, Lombardi: la probabile formazione del nuovo Cda dell'Amet Al vaglio finale le domande pervenute dopo i 3 avvisi pubblici
Parcheggi, Di Leo: «Ci batteremo affinché Amet sia ancora protagonista della gestione del servizio» Parcheggi, Di Leo: «Ci batteremo affinché Amet sia ancora protagonista della gestione del servizio» I dubbi del consigliere della Lega sull'affidamento ad un privato
In arrivo il nuovo Cda dell'Amet: al vaglio le candidature pervenute entro il 4 febbraio In arrivo il nuovo Cda dell'Amet: al vaglio le candidature pervenute entro il 4 febbraio I colloqui dovrebbero cominciare in settimana
Amet, i consiglieri di centrodestra chiedono l'accesso agli atti e ai documenti amministrativi Amet, i consiglieri di centrodestra chiedono l'accesso agli atti e ai documenti amministrativi Ecco le richieste
Amet, inaugurati i quattro nuovi bus a bassa emissione Amet, inaugurati i quattro nuovi bus a bassa emissione I mezzi acquistati con un finanziamento pubblico nell'ambito del bando Smart Go City
De Marinis, presidente Amet: «L'azienda va avanti nonostante le difficoltà» De Marinis, presidente Amet: «L'azienda va avanti nonostante le difficoltà» La risposta alle accuse di immobilismo del consigliere Corrado
Amet,  a Trani quattro nuovi bus a bassa emissione Amet, a Trani quattro nuovi bus a bassa emissione I mezzi acquistati nell'ambito del bando Smart Go City. Giovedì la presentazione
3 "Poteri forti all'Amet? O vi è complicità o vi è incapacità": l'intervento di Giovanni Di Leo "Poteri forti all'Amet? O vi è complicità o vi è incapacità": l'intervento di Giovanni Di Leo Per il consigliere comunale della Lega c'è "confusione politica e mancanza di indirizzi di governo dell'azienda"
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.