Consiglio
Consiglio
Politica

Amet e Amiu in consiglio comunale: tre mesi per presentare strategie ed obiettivi futuri

Ritirato il provvedimenti su indagine procedure concorsuali

C'erano il Presidente e l'Amministratore Delegato di Amet, Umberto Salinas e Giuseppe Paolillo, e l'Amministratore Unico di Amiu, Gaetano Nacci, questa mattina sui banchi dell'aula consiliare di Palazzo Palmieri per la seduta di consiglio comunale monotematico sulle due aziende (Amiu: contratto di servizio-strategie aziendali future – trasparenza procedure concorsuali; Amet: piano industriale e strategie future)" richiesta dai consiglieri Loconte, Ferri, Di Leo, Centrone, De Toma, Cozzoli, Branà, Mastrototaro e Palumbo.

Nella seduta conclusasi da qualche minuto, è stata prima Amet spa ad essere "analizzata", con interventi da parte delle opposizioni e anche della maggioranza, e richieste spesso univoche sulla situazione presente e soprattutto sugli scenari futuri dell'azienda, cui hanno risposto sia Salinas che Paolillo (erano presenti anche membri del cda), offrendo spiegazioni e ipotesi di lavoro, che dovranno passare sempre al vaglio della massima assise cittadina. A maggioranza è passata (27 favorevoli e 3 astenuti) la proposta che dovrà vedere, entro tre mesi, la realizzazione di un documento programmatico su strategie ed obiettivi futuri.

Più animata, per un certo verso, la discussione su Amiu: elencati una serie di disservizi (spazzamento, lavaggio carrellati ecc.), la richiesta di un direttore dell'esecuzione è stata ritirata perché la figura è già esistente (è l'arch. Gianferrini).

Il dibattito ha riguardato le strategie aziendali future, la capienza dell'impianto di percolato (che è stato tarato per servire solo Trani) nell'ambito del piano industriale e impiantistica, ed una serie di rilievi sulle modalità della raccolta differenziata: botta e risposta fra gli interventi e l'Au Nacci, ed infine è stata votata a maggioranza anche in questo caso la proposta di realizzare entro tre mesi un documento programmatico sulle strategie future e gli obbiettivi da raggiungere.

Ritirato, infine, il provvedimento sulla istituzione di una commissione d'indagine sulle procedure concorsuali.

Il consiglio è proseguito con l'approvazione di una serie di debiti fuori bilancio.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
1 Il consigliere Claudio Biancolillo si dimette dalla carica di capogruppo del movimento Con Emiliano Il consigliere Claudio Biancolillo si dimette dalla carica di capogruppo del movimento Con Emiliano La decisione perché «i due assessori espressione del movimento hanno agito in modo assolutamente autoreferenziale»
Stp, l'appello di Andrea Ferri: "Programmiamo un nuovo futuro" Stp, l'appello di Andrea Ferri: "Programmiamo un nuovo futuro" L'esponente di Fratelli d'Italia in consiglio comunale ha evidenziato una serie di problematiche dell'Azienda
Martedì 16 torna a riunirsi il Consiglio comunale Martedì 16 torna a riunirsi il Consiglio comunale 22 i punti all'ordine del giorno
Modifiche allo Statuto e regolamento per l’indizione e lo svolgimento di referendum consultivi comunali: se ne parlerà in consiglio Modifiche allo Statuto e regolamento per l’indizione e lo svolgimento di referendum consultivi comunali: se ne parlerà in consiglio L'assemblea è convocata per martedì 16 novembre
Di Leo: «A Trani tra furti d'auto a  turisti e disservizi non c'è cultura dell'accoglienza» Di Leo: «A Trani tra furti d'auto a turisti e disservizi non c'è cultura dell'accoglienza» Il consigliere della Lega denuncia ancora un'Amministrazione non all'altezza della città
Rimpasto in vista nella squadra di Bottaro Rimpasto in vista nella squadra di Bottaro Riunione di maggioranza domani e lunedì su Amet e Amiu
Questioni Amet e Amiu: il consigliere Loconte propone un  Consiglio Comunale monotematico Questioni Amet e Amiu: il consigliere Loconte propone un Consiglio Comunale monotematico Il regolamento del Consiglio ne prevede la convocazione se lo richieda un quinto dei consiglieri
48 Giovedì torna a riunirsi il Consiglio Comunale Giovedì torna a riunirsi il Consiglio Comunale Tre i punti all'ordine del giorno
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.