Olive rubate in via Falcone
Olive rubate in via Falcone
Territorio

Ancora furti di olive in via Falcone, interviene il movimento Turismo rurale

Il presidente: «Avevamo proposto un progetto di valorizzazione. In risposta solo silenzio»

Con grande rammarico, dopo le nostre innumerevoli segnalazioni abbiamo constatato che anche quest'anno le olive di proprietà del Comune di Trani verranno perse e non valorizzate. In data 28 settembre 2017 abbiamo segnalato al sindaco, Amedeo Bottaro, ed all'assessore all'Ambiente ed agricoltura, Michele di Gregorio, lo stato di abbandono delle piante di olivo. Abbiamo proposto e protocollato al Comune di Trani un progetto di valorizzazione delle piante di olivo del Comune di Trani con produzione di olio extravergine d'oliva da utilizzare per fini turistici, didattici e sociali a costo zero per le casse comunali, integrando, in data 9 novembre 2017, la nostra proposta con la manutenzione gratuita delle piante di olivo fino a fine anno.

Ad oggi a distanza di mesi non abbiamo ricevuto alcuna risposta ufficiale e purtroppo una ingente quantità di olive, nonostante le nostri precedenti segnalazioni ed avvertimenti sono state derubate. Mentre il Comune di Trani dorme, il Comune di Corato con l'ottimo sindaco Massimo Mazzilli è riuscita a realizzare in pochissimo tempo il medesimo progetto con innumerevoli benefici per la propria Città. Possibile che a Trani non sono stato capaci di attuare il medesimo progetto?

Tutto ciò mi rende profondamente deluso, prima di tutto come cittadino di Trani e dopo come presidente del Movimento Turismo Rurale in rappresentanza del direttivo e di tutti i nostri soci, e non possiamo fare altro che prendere atto della mancanza di volontà e competenza per valorizzare la nostra agricoltura ed il nostro turismo rurale. Spero che in futuro Trani possa, non perdere altre occasioni per colpa di una cattiva gestione ed attenzione della cosa pubblica. Oggi per colpa di qualcuno Trani ha perso una grande opportunità di sviluppo. Nonostante queste poco incoraggianti notizie le attività del Movimento Turismo Rurale proseguono concretamente ed annunciamo ufficialmente che saremo partner ufficiale del concerto di Povia, già vincitore del Festival di Sanremo che si terrà a Trani giovedì 30 novembre alle ore 19 presso il Centro Bethel (evento gratuito). Ci sarà un nostro stand dove sarà possibile conoscere e degustare olio extravergine d'oliva che rappresenta una delle eccellenze gastronomiche del nostro territorio sia a livello nazionale che internazionale.

Francesco Valenziano,
presidente Movimento Turismo rurale
  • Olio d'oliva
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
"Guida agli extravergini 2019": il frantoio Fratelli Ferrara di Trani è tra i migliori in Italia "Guida agli extravergini 2019": il frantoio Fratelli Ferrara di Trani è tra i migliori in Italia L'azienda tra le nove pugliesi premiate da Slow Food Italia
Crisi olivicola: il Consiglio di Trani in prima fila per la salvaguardia dell'agricoltura pugliese Crisi olivicola: il Consiglio di Trani in prima fila per la salvaguardia dell'agricoltura pugliese L'Amministrazione si unisce alle azioni già intraprese da altre istituzioni
Agricoltura, stop idrico sancito dalla delibera del Consorzio Bonifica Terre d'Apulia Agricoltura, stop idrico sancito dalla delibera del Consorzio Bonifica Terre d'Apulia Ardito (Cia Levante): «Così si aggrava la crisi di agricoltori e allevatori»
Nelle campagne della Bat è allarme agromafie: la denuncia di Coldiretti Nelle campagne della Bat è allarme agromafie: la denuncia di Coldiretti A rischio la produzione dell'extravergine e l'aumento delle contraffazioni
Svantaggiati impiegati in agricoltura, a Trani il convegno Svantaggiati impiegati in agricoltura, a Trani il convegno Nel corso della tavola rotonda l'esperienza di 8 donne rifugiate assunte a Barletta
Olio extravergine d'oliva,  giornalisti e opinion leader a Trani per ripercorrere la filiera produttiva Olio extravergine d'oliva, giornalisti e opinion leader a Trani per ripercorrere la filiera produttiva La Giuta approva il progetto promosso dal Gal Puglia
Al via la terza edizione del concorso fotografico "Scatti d'olio": protagonista l'extravergine Al via la terza edizione del concorso fotografico "Scatti d'olio": protagonista l'extravergine Si potranno inviare i propri scatti entro il 22 agosto
Olio di Trani, presentazione delle bottiglie prodotte dal Movimento Turismo Rurale Olio di Trani, presentazione delle bottiglie prodotte dal Movimento Turismo Rurale Sull'etichetta il disegno vincitore del concorso
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.