IMG
IMG
Eventi e cultura

Angelo De Masi, un giovanissimo tranese Alfiere della Repubblica Italiana

La notizia della nomina poco fa, "per l'aiuto a amici in difficoltà" durante il covid

Grande lustro e onore per la nostra Città e, ci auguriamo, un esempio di valore autentico e generosità profonda per tanti giovani.

Angelo de Masi, 18 anni, residente a Trani, è stato nominato dal presidente Mattarella Alfiere della Repubblica italiana tra quanti si sono distinti per l'aiuto a amici e anziani in difficoltà.

Angelo non si è risparmiato per assistere i compagni non avvezzi con gli strumenti informatici e facilitarli nell'uso degli stessi per poter frequentare le lezioni scolastiche da casa.

La motivazione è nel comunicato del Quirinale: "Per l'aiuto prestato ai compagni in difficoltà con gli strumenti digitali e i mezzi informatici. Grazie ai suoi interventi e alla sua amichevole disponibilità, tanti ragazzi hanno potuto evitare una esclusione dalla didattica a distanza".

Su Fb complimenti del preside dell'Istituto Alberghiero che Angelo frequenta con profitto, Michele Buonvino, a cui si stanno unendo, man mano che la notizia si diffonde, siamo certi, quelli dell'intera Città, per lui e per la sua famiglia.

Di questi giovani c'è davvero di che essere orgogliosi, capaci di agire nel silenzio usando i propri talenti per contribuire al benessere della comunita, in particolare in questo momento cosi difficile.
  • Attualità
Altri contenuti a tema
1 Trani in festa, tanti auguri ad Amelia Bottaro per i suoi 100 anni Trani in festa, tanti auguri ad Amelia Bottaro per i suoi 100 anni L'arzilla nonnina festeggiata dal sindaco Bottaro e dal consigliere De Toma
Era a Trani la 17enne scomparsa lunedì da Maglie: “Sto bene, venite a prendermi” ha detto nella telefonata ai genitori Era a Trani la 17enne scomparsa lunedì da Maglie: “Sto bene, venite a prendermi” ha detto nella telefonata ai genitori Localizzata prima ad Ostuni, poi il cellulare spento: una storia a lieto fine per l'adolescente salentina
L'incanto della Superluna che si specchia sul mare di Trani: stanotte l'apice all'1,23 L'incanto della Superluna che si specchia sul mare di Trani: stanotte l'apice all'1,23 I fenomeni astronomici del cielo illuminano la bellezza della nostra città
Il cielo dà spettacolo: stasera l'anteprima della "superluna di fragola", grande, luminosa e quasi piena Il cielo dà spettacolo: stasera l'anteprima della "superluna di fragola", grande, luminosa e quasi piena Sarà invece nella notte di domani l'apice del fenomeno, coincidendo perfettamente luna piena e Perigeo
Il questore della Bat sventa un borseggio a Bologna Il questore della Bat sventa un borseggio a Bologna Il fatto è successo a bordo di un bus, Pellicone era nel capoluogo emiliano per una gita
È tornato a casa Domenico Rocchitelli È tornato a casa Domenico Rocchitelli Non si avevano più sue notizie da ieri mattina
È scomparso Domenico Rocchitelli, 50enne di Trani È scomparso Domenico Rocchitelli, 50enne di Trani L'uomo si è allontanato dal luogo di lavoro alle 7 di ieri mattina
1 Una barriera alle telefonate dai call center: il numero verde e la mail per iscriversi al registro delle opposizioni Una barriera alle telefonate dai call center: il numero verde e la mail per iscriversi al registro delle opposizioni Le nuove norme di legge che consentiranno di non essere contattati neanche sui telefoni mobili
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.