Articolo 97
Articolo 97
Politica

Articolo97: "Il nuovo ospedale sarà lontano 20 Km e la consigliera tranese esulta"

"Invece di esultare spieghi perché questo nuovo ospedale è necessario"

"C'era una volta l'assessore/consigliere tranese invisibile, ora c'è il consigliere esultante. Ma perché esulta?": è l'incipit della nota del Movimento civico Articolo97 in merito alla realizzazione del nuovo ospedale del nord barese fra Bisceglie e Molfetta.
"Perché promettono di costruire, fra trent'anni, forse, un ospedale a circa venti chilometri da casa sua. E lei esulta.
Non siamo fortunati, o meglio, non siamo fortunati a votare i consiglieri regionali.
Invece di esultare spieghi perché questo nuovo ospedale è necessario.
Ci mostri la relazione tecnica firmata da qualcuno che, in tema di organizzazione sanitaria, sappia fare la O con il bicchiere, dove, passo passo, dopo aver raccolto dati su bisogni reali, e quindi domanda di salute, bacini d'utenza, flussi, tempi di attesa e raggiungimento per orografia, concentrazione d'offerta esistente per tipologia di prestazioni, proiezioni demografiche e nuovi bisogni, concluda con la necessità di un nuovo ospedale di una data tipologia in quel determinato luogo. E dopo, solo dopo, parli.
Facendo un piccolo esempio, cosa ne pensereste di un politico che avesse nelle sue mani un documento tecnico sul proprio ex ospedale cittadino (che anticipasse di alcuni mesi quel che poi il Pnrr ha stabilito), senza tenerne conto e proponendo solo di aumentare il numero di autoambulanze con inesistenti rianimatori a bordo ed esultasse poi per un futuribile nuovo ospedale a venti chilometri di distanza? Sottolineiamo che proprio quel documento tecnico, tra le mani di quel politico, era stato fornito dal movimento Articolo97.
L'esultanza immotivata non avrebbe più senso dell'oscillazione del capo di quei cagnolini che ti guardavano dalla cappelliera del lunotto delle auto negli anni settanta".
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti L'iniziativa per ottenere una maggiore attenzione nelle cure
10 Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Il Movimento civico interviene sulla questione sanitaria a Trani
Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" L'associazione rivolge un appello ai governanti affinché si adoperino per il riconoscimento di un sistema di emergenza efficace per la Città
Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza All'incontro presenti anche il sindaco e componenti dell'Amministrazione
Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" La struttura mobile, ormai inutilizzate, occupava l'area adiacente il Pta
Ferri: «Urgente riconsegnare il parcheggio dell'ex ospedale ai pazienti della riabilitazione» Ferri: «Urgente riconsegnare il parcheggio dell'ex ospedale ai pazienti della riabilitazione» Il consigliere di Fratelli d'Italia sollecita a che venga smontato il drive through e ripristinato al suo uso
Nella Bat due ospedali di comunità con fondi Pnrr, c'è il Pta di Trani Nella Bat due ospedali di comunità con fondi Pnrr, c'è il Pta di Trani Sono 27 quelli previsti nella programmazione regionale
Ospedale di Bisceglie, riprendono le attività assistenziali ordinarie Ospedale di Bisceglie, riprendono le attività assistenziali ordinarie La decisione della dirigenza a seguito del costante miglioramento dei casi covid
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.