Musica di Natale
Musica di Natale
Scuola e Lavoro

Aspettando il Natale con la scuola Rocca-Bovio-Palumbo di Trani

Premiati i vincitori del concorso di poesia e disegno

Anche quest'anno, secondo una tradizione ormai consolidata della Scuola Rocca- Bovio –Palumbo di Trani, si è svolto il Concerto di Natale nelle due giornate del 10 e dell'11 dicembre presso la chiesa di san Giuseppe con l'orchestra della nostra scuola e il coro formato dagli alunni delle scuole primarie della città. Il concerto è stato il momento conclusivo del progetto continuità "Natale in armonia" che ha registrato un numero elevato di partecipanti a dimostrazione dell'ottimo lavoro svolto dai docenti di musica: M.Preziosa, D.Palmisano, L.Tarantino, T.Franco, A.Gaeta, A.Zecchillo e R.Fasciano.

Vedere i cori, l'orchestra emoziona e riempie di gioia non solo per il lavoro svolto con passione e dedizione, ma anche perché la musica unisce, dona e contribuisce a creare un mondo migliore. Non a caso "Il mondo che vorrei" è stato il titolo scelto dalla nostra scuola per il Concorso di poesia e disegno alla sua prima edizione e destinato agli alunni delle classi quinte delle scuole primarie.Tale concorso indetto in prossimità del Natale e la cui premiazione è avvenuta in coincidenza del concerto, nasce da motivazioni non solo di natura squisitamente didattica, quali la promozione della creatività e della fantasia, ma anche dalla grande attenzione educativa alla formazione di futuri cittadini sensibili a valori quali: la tolleranza, la solidarietà, la tutela dell'ambiente, valori che travalicano i confini dei singoli credo religiosi e che se concretizzati nel nostro quotidiano renderebbero davvero possibile la costruzione di un mondo migliore.

Gli elaborati pervenuti hanno espresso il sogno, la speranza in un mondo migliore in cui non vi sia la guerra, la fame, la povertà che originano movimenti di popoli, un mondo di pace e di giustizia. Sono emersi non solo la dimensione del sogno, della speranza, ma anche un acuto spirito critico: la consapevolezza della responsabilità di ognuno di noi, dal più grande al più piccolo, a seconda del ruolo svolto nella società, ad agire concretamente nel rispetto dell'ambiente e degli altri esseri umani. Solo così è possibile la costruzione di un mondo migliore, accogliente, aperto alle diversità e non oppresso e abbruttito dagli interessi economici.

Questo è quello che chiedono i nostri ragazzi a noi adulti, questa è la sfida per noi comunità scolastica operante nel territorio con la professionalità e la discrezione dei suoi docenti consci del loro ruolo di uomini e donne di cultura e di educatori al di là di ogni mercificazione a cui si tenta di ridurre anche la scuola. Vincitori sono risultati:
Per la sezione disegno:
Primo premio:
classe 5F Petronelli
Salamina Sofia 5I De Amicis
Secondo premio:
Francavilla Giovanna 5B Papa Giovanni XXIII
Quagliarella Marina 5B D'Annunzio
Marasciuolo Andrea 5B d'Annunzio
Terzo premio:
Oliva Denise e Gaia 5B Petronelli
De Marco Nunzia 5I De Amicis

Per la sezione Poesie:
Primo premio:
Tibberio Tommaso 5C D'Annunzio
Franco Flavia 5I de Amicis
Secondo premio:
classe 5C Petronelli
Barca, Fato, Ferreri della 5G Petronelli
Terzo premio:
Lezzi Pierthomas 5E De Amicis
El Mahchoum Haitam 5I De Amicis
  • Scuola Giustina Rocca
  • Scuola Bovio-Palumbo
Altri contenuti a tema
Un lavoro di ricerca di quattro giovani riporta alla luce la storia della scuola Giustina Rocca Un lavoro di ricerca di quattro giovani riporta alla luce la storia della scuola Giustina Rocca I laureandi in architettura sono Anna Capuano, Federica di Martino, Dario Colapinto e Rosa Sanzò
La scuola Giustina Rocca: uno studio di quattro giovani ne racconta la storia La scuola Giustina Rocca: uno studio di quattro giovani ne racconta la storia il resoconto del progetto verrà presentato il 25 ottobre
Dona il suo regalo di compleanno alle vittime della guerra in Ucraina Dona il suo regalo di compleanno alle vittime della guerra in Ucraina Protagonista Flavio Lops, un alunno di 12 anni della scuola Rocco-Bovio-Palumbo
Giornate Fai, gli alunni della Rocca-Bovio-Palumbo si trasformano in apprendisti ciceroni Giornate Fai, gli alunni della Rocca-Bovio-Palumbo si trasformano in apprendisti ciceroni Gli studenti coinvolti in un progetto sulla Cattedrale, tra scienza e conoscenza
Cronaca e musica per gli alunni della "Rocca Bovio Palumbo" Cronaca e musica per gli alunni della "Rocca Bovio Palumbo" Una lezione particolare, ricca di emozioni
Edilizia scolastica, assegnati 180mila euro per la messa in sicurezza di tre scuole di Trani Edilizia scolastica, assegnati 180mila euro per la messa in sicurezza di tre scuole di Trani Destinatari gli istituti D'Annunzio, Rocca e Beltrani
Infarto sul lavoro, salvato un 53enne grazie al tempestivo intervento del 118 Infarto sul lavoro, salvato un 53enne grazie al tempestivo intervento del 118 Trasportato in codice rosso in ospedale. Sul posto 118 e polizia di Stato
Archeoclub Trani ed il suo rilancio tra nuova presidente e nuova sede Archeoclub Trani ed il suo rilancio tra nuova presidente e nuova sede Alla Giustina Rocca l'inaugurazione. Per l'occasione sarà presentata la programmazione annuale
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.