Landriscina
Landriscina
Associazioni

Atti di violenza e vandalismo a Trani, Confesercenti esprime solidarietà agli esercenti danneggiati

Landriscina: "Non riusciamo ad incidere sulle politiche urbane ed amministrative"

La vicinanza della Confesercenti Bat giunga a tutti agli esercenti di Trani danneggiati la scorsa notte da atti di violenza e vandalismo. Il perpetrarsi di simili episodi, in questo caso nelle città della Bat, non consente alcuna giustificazione e va condannato con decisione.

Da condannare sono anche i facili commenti qualunquisti del popolo social contro le attività commerciali dei nostri associati e non. Micro e piccole imprese che danno occupazione, servizi alla Città ed al Turismo. Naturalmente servono anche più controlli e forze dell'ordine sul territorio oltre ai deterrenti basilari: famiglia, scuola, educazione al lavoro.

"Resto sconcertato da quanto sta accadendo nel nostro territorio BAT e nella mia Città -dichiara Mario Landriscina, direttore della Confesercenti BAT - i cui deficit di ordine pubblico, di civismo e di cultura sembrano non toccare mai il fondo. Disarmato perché nonostante ce la stiamo mettendo tutta, non riusciamo ad incidere sulle politiche urbane ed amministrative.

Anche gli interventi fatti in Prefettura, di cui non possiamo che continuate a ringraziare il dott. Valiante per l'impegno e l'abnegazione costante profusa, sembrano non poter arginare i fenomeni di disagio sociale che, unitamente alla disoccupazione diffusa, vedono aumentare sempre più l'alcolismo e la diffusione di droghe che a loro volta acuiscono il disagio familiare, la violenza su qualsiasi tipo di diversità, l'impotenza delle Scuole.

È inutile dire che rifuggo dalle tesi di coloro i quali risolvono tutto in la bacchetta magica. Può dispiacere ma credo che le soluzioni sono un agire concertato, costante, continuo nel tempo fra Istituzioni Pubbliche, Forze dell'Ordine, Scuola, Famiglie ed imprese, comunque coinvolte in una responsabilità diffusa da cui nessuno può sottrarsi. Bisogna cominciare a rifuggire polemiche e dichiarazioni superficiali sempre più diffuse da leoni da tastiera social e cominciare a programmare e progettare Città a misura d'uomo sia dal punto di visita Urbanistico che nelle interrelazioni fra persone. Le Città di Prossimità che stiamo proponendo a tutti i Comuni attraverso lo sviluppo dei Distretti Urbabi del Commercio sono il nostro piccolo grande contributo alle discussioni che da sempre faticano a trovare spazio ed attenzione delle Amministrazioni Comunali che spesso non affrontano con la dovuta attenzione".
  • Confesercenti
Altri contenuti a tema
Saldi estivi, Confesercenti: «Non siamo d'accordo all'inizio dei saldi fissato per sabato 2 luglio» Saldi estivi, Confesercenti: «Non siamo d'accordo all'inizio dei saldi fissato per sabato 2 luglio» Per l'associazione di categoria la decisione assunta dalla Regione non rispecchia il volere dei piccoli commercianti
Omicidio a Barletta, da Trani il monito di Landriscina: «Nostra voce inascoltata» Omicidio a Barletta, da Trani il monito di Landriscina: «Nostra voce inascoltata» L'intervento del direttore di Confesercenti Bat dopo i recenti fatti di cronaca
Occupazione suolo pubblico: Confesercenti Bat chiede incontro monotematico con i sindaci del territorio Occupazione suolo pubblico: Confesercenti Bat chiede incontro monotematico con i sindaci del territorio "Per gli ambulanti ci aspettiamo l’allungamento dell’esonero sino al 31 dicembre, o almeno al 30 giugno"
Bando Fondo Impresa Femminile: come fare per presentare le domande di finanziamento Bando Fondo Impresa Femminile: come fare per presentare le domande di finanziamento La misura si inserisce nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilenza
"Donna con te", l'iniziativa di Confesercenti per la festa della donna "Donna con te", l'iniziativa di Confesercenti per la festa della donna L'8 marzo sconti nelle attività aderenti
Covid e commercio, a Trani il punto in una conferenza di Confesercenti Covid e commercio, a Trani il punto in una conferenza di Confesercenti Si fare luce sulle conseguenze economiche del perdurare dell'emergenza Omicron sui settori del turismo, pubblici esercizi, moda e ambulanti
Solidarietà a don Enzo: il messaggio della Confesercenti Solidarietà a don Enzo: il messaggio della Confesercenti "Un gesto che va approfondito"
Oggi il mercatino di Natale in piazza Indipendenza Oggi il mercatino di Natale in piazza Indipendenza Si rinnova l'appuntamento annuale organizzato da Confesercenti
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.