Raffaella Merra
Raffaella Merra
Politica

Bottaro a Telesveva, Merra: «Alla luce delle sue dichiarazioni alquanto balzane, lo invito formalmente ad un confronto pubblico»

Dura replica della consigliera alla parole del sindaco

Riportiamo la replica di Raffaella Merra, consigliere comunale indipendente, alle dichiarazioni del sindaco Bottaro rilasciate alla trasmissione "Spazio Città" in onda su Telesveva.

«Il Sindaco mi taccia di avere un dramma interiore. Alla luce delle sue dichiarazioni alquanto balzane lo invito formalmente ad un confronto pubblico, al fine di fare chiarezza e aiutare la verità, l'unica, a palesarsi. Il confronto sarebbe utile a spiegare cosa mi ha spinta alcune volte a restare in Consiglio comunale e votare alcuni provvedimenti (quelli che ho ritenuto importanti per la città ed i cittadini).

Con il senno di poi mi auguro che le aperture di credito nei confronti degli intenti enunciati da questa amministrazione attraverso quei provvedimenti, non siano state mal riposte. Consiglierei, prima del confronto, al Primo Cittadino di far chiarezza dentro di sé piuttosto poiché i vecchi detti non sbagliano mai: "Chi tradisce una volta tradisce sempre". Fatta chiarezza, ognuno in sé, potremmo raccontare assieme alla città cosa è avvenuto in una di quelle frenetiche riunioni alle quali io stessa ho assistito sbigottita e a come, quasi come al Risiko, ci si affannava a piazzare bandierine sulle poltrone.

Ricordo ad esempio di alcune esimie personalità alle quali, concedendo il beneficio del dubbio e nonostante tentassero di far cadere l'amministrazione, fu deciso di assegnare la poltrona d'assessore. Per non parlare di chi, senza alcuna competenza in materia, andrà a cimentarsi con la importantissima delega ai servizi sociali. Ancora potrei raccontare di un primo cittadino ostaggio del Presente del Consiglio. Le fu proposto un dibattito con il valente Pinuccio Tarantini (uomo e Sindaco di altro livello), Lei ha sempre trovato il modo di evitarlo e immagino anche il perché, di me invece non deve temere: io non sono ai livelli del buon Pinuccio e dalla mia ho solo la verità, null'altro. È tempo che i cittadini conoscano con chi hanno a che fare.

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario».
  • Raffaella Merra
Altri contenuti a tema
Maggioranza divisa, Raffaella Merra: «Non sarò certo io a mantenere numeri in consiglio comunale» Maggioranza divisa, Raffaella Merra: «Non sarò certo io a mantenere numeri in consiglio comunale» La consigliera indipendente chiarisce la sua posizione dopo gli ultimi avvenimenti politici
1 Ufficio Ragioneria, per Barresi e Merra chiusure "illegittime" Ufficio Ragioneria, per Barresi e Merra chiusure "illegittime" E il sindaco prova a far rientrare il problema con un'ordinanza
Chiusura illegittima dell'Ufficio Ragioneria, Raffaella Merra annuncia un'azione di protesta Chiusura illegittima dell'Ufficio Ragioneria, Raffaella Merra annuncia un'azione di protesta Per la consigliera si starebbe configurando un abuso di potere
Progetto Home Care Premium, Merra e Barresi: «I soldi ci sono ma il Comune non paga» Progetto Home Care Premium, Merra e Barresi: «I soldi ci sono ma il Comune non paga» Le consigliere di opposizione avvertono: «Si potrebbe verificare un danno erariale»
4 Dal lungomare alle partecipate, la lunga lettera di Barresi e Merra al sindaco Dal lungomare alle partecipate, la lunga lettera di Barresi e Merra al sindaco Le consigliere di opposizione: «E' in arrivo un'altra estate e Trani sarà ancora una volta mortificata»
Consiglio comunale, Direzione Italia perde un pezzo: la Merra si dichiara autonoma Consiglio comunale, Direzione Italia perde un pezzo: la Merra si dichiara autonoma La consigliera abbandona il gruppo diretto da Tonino Florio
3 Villa Bini ospiterà l'area di sgambamento per cani Villa Bini ospiterà l'area di sgambamento per cani Lo annuncia la consigliera Merra. Intanto procedono i lavori
5 Si chiagne e si (ci) fottono Si chiagne e si (ci) fottono Se la maggioranza non ride, l'opposizione sta messa peggio!
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.