Buoni spesa
Buoni spesa
Enti locali

Buoni spesa, oltre 2000 le domande pervenute: 1117 quelle ammesse

812 quelle ammesse ma non finanziabili

Si è conclusa la fase istruttoria effettuata dalla società incaricata dall'Ente e relativa all'esame delle domande per i Buoni Spesa.

Le domande, pervenute mediante procedura telematica a sportello, sono 2.132, di cui ammesse e finanziabili 1117. Quelle ammesse e non finanziabili sono 812, le escluse 203. L'importo totale erogato ammonta a 439.450 euro.

Nei prossimi giorni saranno attivate, a valle dell'istruttoria, le verifiche a campione su una platea di almeno il 20% dei partecipanti alla procedura per verificare la veridicità delle dichiarazioni rese ai sensi dell'articolo 9 del disciplinare e dell'articolo 71 del DPR 445/2000.

Il beneficio sarà accreditato su tessera sanitaria giovedì 18 novembre.

"L'alto numero delle domande pervenute – sottolinea l'assessore ai servizi sociali, Eugenio Benedetto Martello – conferma un disagio economico che, per riservatezza e la dignità dei singoli, non sempre emerge. Dobbiamo essere consapevoli, senza falsa retorica, che gli interventi di pura natura assistenzialista hanno il fiato corto considerato che non avremo per sempre una disponibilità finanziaria di questa entità. L' impegno di tutti (istituzioni e società civile) deve essere quello di creare sistemi di supporto che superino il concetto di mero aiuto in danaro. Ci vorrà del tempo, ma non iniziare sarebbe un errore maggiore del temporeggiare".
  • Spesa
Altri contenuti a tema
Buoni spesa assegnati ad altre 811 famiglie del tranese Buoni spesa assegnati ad altre 811 famiglie del tranese Il comune di Trani assegna altri 811 buoni spesa per fronteggiare l’emergenza COVID-19. Ora sono 1928 i nuclei familiari beneficiari della misura emergenziale
La colletta alimentare resiste al covid, quest'anno la spesa si fa con le card La colletta alimentare resiste al covid, quest'anno la spesa si fa con le card All'iniziativa di solidarietà aderiscono alcuni supermercati di Trani
Buoni spesa, potranno essere utilizzati fino al 30 settembre Buoni spesa, potranno essere utilizzati fino al 30 settembre Gli esercizi commerciali dovranno rendicontare entro il 31 ottobre
3 Finti poveri, in attesa di risposte (eventuali) dalla Finanza Finti poveri, in attesa di risposte (eventuali) dalla Finanza I cittadini chiedono di verificare le richieste dei buoni spesa
Buoni spesa, prorogati i termini di spendibilità per i cittadini Buoni spesa, prorogati i termini di spendibilità per i cittadini Potranno essere utilizzati fino al 31 luglio 2020
1 Buoni spesa, per gli esercizi commerciali una nota con le istruzioni da seguire Buoni spesa, per gli esercizi commerciali una nota con le istruzioni da seguire Saranno spendibili entro e non oltre il 31 maggio 2020
Coop Master, da oggi attivo anche a Trani il servizio di spesa a domicilio Coop Master, da oggi attivo anche a Trani il servizio di spesa a domicilio I cittadini possono prenotare la propria spesa e scegliere data ed ora di consegna
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.