Botti di capodanno
Botti di capodanno
Attualità

Capodanno, il sindaco firma l'ordinanza anti botti

Vietata la vendita per le strade. Multe fino a 500 euro

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha firmato un'ordinanza (la numero 52) in cui è fatto divieto, a partire da oggi e fino al 7 gennaio prossimo, di vendita, in forma ambulante, ed in sede fissa per ogni attività non appositamente autorizzata, di ogni tipo di fuochi d'artificio non ascrivibili alla categorie F1 e F2 previste dall'articolo 3 Decreto Legislativo 123/2015. In particolare è vietata la vendita di quei prodotti che abbiano effetto scoppiettante, crepitante o fischiante, tipo rauto o petardo, mentre sono esclusi dal divieto fontane, bengala, bottigliette a strappo, lancia coriandoli, fontane per torte, petardini da ballo, bacchette scintillanti e simili, trottole, girandole e palle luminose.

E' fatto divieto a partire da oggi e fino al 7 gennaio, al di fuori degli spettacoli autorizzati dei professionisti (articolo 4 del Decreto legislativo 58/2010) di utilizzo di ogni tipo di fuoco d'artificio, ad eccezione di quelli relativi alla categoria F1 e F2, in luogo pubblico e anche in luogo privato ove possano verificarsi ricadute degli effetti pirotecnici su luoghi pubblici o su luoghi privati appartenenti a terzi non consenzienti, nonché di articoli pirotecnici teatrali e di altri articoli pirotecnici per scopi diversi da quelli a cui gli articoli stessi sono espressamente destinati.

E' fatto inoltre divieto di cedere a qualsiasi titolo, usare o portare con sé, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, materiale esplodente, di qualsiasi categoria, ai minori di anni 18 e privi della carta d'identità. Ai minori di 14 anni è altresì vietato, ai sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 58/2010, anche l'acquisto, la detenzione e l'utilizzo dei fuochi di artificio compresi quelli rientranti nella categoria F1.

E' vietato infine a tutti coloro che hanno la disponibilità di aree private, finestre, balconi, lastrici solari, luci e vedute, di consentire a chiunque l'uso per l'effettuazione degli spari vietati dall'ordinanza sindacale.

L'inosservanza comporterà l'applicazione delle sanzioni amministrative previste, con multe che vanno da 25 a 500 euro.
  • Capodanno
Altri contenuti a tema
Operazione chirurgica in vista per Uccio De Santis: il comico barese era atteso a Trani il 31 dicembre Operazione chirurgica in vista per Uccio De Santis: il comico barese era atteso a Trani il 31 dicembre Il bollettino medico ufficiale dopo l'incidente stradale che lo ha visto coinvolto
Capodanno in piazza Teatro, piazza Kolbe e partita di solidarietà: le pagelle Capodanno in piazza Teatro, piazza Kolbe e partita di solidarietà: le pagelle I primi voti del 2020 di Giovanni Ronco
Gran successo per il Capodanno a Trani: folla di gente saluta il 2019 in piazza Gran successo per il Capodanno a Trani: folla di gente saluta il 2019 in piazza Assente il comico Uccio De Santis coinvolto in un incidente stradale
Un anno con Trani(Viva): ripercorriamo insieme il 2019 Un anno con Trani(Viva): ripercorriamo insieme il 2019 Tutte le notizie più lette dalla cronaca nera alla rosa
Un'elezione all'anno per una Trani da sballo: articolo di fine anno con auguri incorporati Un'elezione all'anno per una Trani da sballo: articolo di fine anno con auguri incorporati E auspicio di... riforma. Mazza e panella di Giovanni Ronco
A Trani Capodanno in piazza con Serena Brancale, Uccio de Santis e Francesco Baccini A Trani Capodanno in piazza con Serena Brancale, Uccio de Santis e Francesco Baccini Domani lo show a partire dalle 22 in piazza Teatro
Nella cattedrale di Trani il Gran Concerto di Capodanno a cura di Fondazione Seca Nella cattedrale di Trani il Gran Concerto di Capodanno a cura di Fondazione Seca Ad esibirsi l'orchestra sinfonica "G.Tartini" di Latina
A Trani notte di San Silvestro in piazza con Serena Brancale, Uccio de Santis e Francesco Baccini A Trani notte di San Silvestro in piazza con Serena Brancale, Uccio de Santis e Francesco Baccini Lo show a partire dalle 22 in piazza Teatro
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.