Centro Antoniano
Centro Antoniano
Speciale

Centro educativo antoniano: un'estate da 10 e lode

Ai ragazzi affidati compiti per la responsabilizzazione della persona

Il Centro educativo antoniano di Trani è ormai una realtà consolidata sul nostro territorio, non solo come semplice struttura assistenziale, ma anche come punto di riferimento in grado di creare percorsi ludici e di crescita, legati alla sfera della creatività e della manualità.

Gli spazi immensi, il verde a disposizione e le idee dei responsabili impegnati nell'attività voluta e ispirata da Sant' Annibale sin dai primi anni del secolo scorso, sono lì a dimostrarlo in modo lampante ed obiettivo.

Non solo: la colonia estiva organizzata quest'anno dai padri rogazionisti e dagli educatori , oltre ad offrire ai ragazzi tutto quello che abbiamo sopra elencato, ha consentito di compiere una riflessione sulla capacità di responsabilizzazione della persona. A tal proposito il direttore del Centro Educativo padre Brizio Greco,ha pensato di " affidare" ai ragazzi, 10 euro ciascuno, per permettere loro di spenderli responsabilmente.

Per la sensibilizzazione alle problematiche ambientali dei giovani partecipanti alla colonia, è arrivato puntuale anche quest'anno l'appuntamento con la pulizia di un tratto del litorale tranese. Per l'affinamento delle capacità creative e manuali, i padri rogazionisti e gli educatori hanno organizzato laboratori di ceramica e terracotta, disegno e di artigianato.

Il cuore del percorso estivo é stato ovviamente legato alle consuete attività ludico- sportive, con una novità rispetto agli altri anni: la realizzazione di giochi d'epoca, i giochi dei nostri nonni tanto amati e che colgono ed evidenziano quello spirito sempre caro ai padri rogazionisti ed al loro fondatore padre Annibale Maria di Francia, di tenere vivi i valori e le tradizioni d'un tempo, balurado sempre valido, per non far perdere sane abitudini e principi morali inderogabili, come il rispetto delle regole e dei nostri interlocutori, amici o nemici che siano. Specie in questi tempi in cui telefonini e play station monopolizzano la vita dei nostri giovani.

L'estate del gioco e della consapevolezza, della responsabilizzazione e della sensibilizzazione verso i problemi della realtà circostante, vissuta e animata dal Centro educativo antoniano dei padri rogazionisti di Trani, impegnati anche nella gestione dell' annessa parrocchia della Madonna di Fatima , lascia un segno positivo, memorabile, nei ragazzi che l' hanno vissuta. Il Centro Antoniano, forte di esperienze positive come quella descritta, é ormai pronto a configurarsi anche per il futuro, secondo il nostro parere, come valido e rinnovato laboratorio di crescita ed orientamento sano per i giovani, attraverso la proposta di progetti ad hoc. La presente e futura amministrazione ne tengano conto. Può essere una risorsa, una chance di grandi prospettive.

I padri Rogazionisti ringraziano, infine, per l'occasione l'assessorato ai servizi sociali del Comune di Trani per la collaborazione offerta nella realizzazione della colonia estiva.
10 fotoCentro educativo antoniano
Colonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antonianoColonia estiva del centro antoniano
  • Giovanni Ronco
Altri contenuti a tema
1 A quelle periferie non basta qualche maquillage... né un gelatino A quelle periferie non basta qualche maquillage... né un gelatino Il commento di Giovanni Ronco
Ringhiere sul lungomare, consulenze Amet, Ciliento e Di Palo: raffica d'insufficienze Ringhiere sul lungomare, consulenze Amet, Ciliento e Di Palo: raffica d'insufficienze Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Lotta all'amianto, porto e biciclette a noleggio: le pagelle Lotta all'amianto, porto e biciclette a noleggio: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
1 Nicola Landriscina, Leo Amoruso e Articolo 97 promossi a pieni voti Nicola Landriscina, Leo Amoruso e Articolo 97 promossi a pieni voti Insufficienza per nomine Amet e gestione Palazzetto
Dal cane trascinato per strada alle gare notturne di moto: è 0 in pagella Dal cane trascinato per strada alle gare notturne di moto: è 0 in pagella Seba Mastrulli e Cristoforo Todisco portano a casa un bel 10
1 10 in pagella per Pier Paolo Pinto, preparatore atletico dell'Aquila Azzurra Trani 10 in pagella per Pier Paolo Pinto, preparatore atletico dell'Aquila Azzurra Trani Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Se anche il "cinese" Mazzilli non ha copertura politica, il giostraio Amedeo ha altri biglietti e ciuffi! Se anche il "cinese" Mazzilli non ha copertura politica, il giostraio Amedeo ha altri biglietti e ciuffi! Mazza e panella di Giovanni Ronco
Maggioranza di centrosinistra, Pd e dissidenti: è insufficienza Maggioranza di centrosinistra, Pd e dissidenti: è insufficienza Le pagelle settimanali di Giovanni Ronco
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.