Pulizia e manutenzione per la facciata di San Domenico
Pulizia e manutenzione per la facciata di San Domenico
Vita di città

Chiesa di San Domenico, affidati i lavori per il campanile

Preventivo di spesa di 11.805,85 euro per la messa in sicurezza della struttura

Dopo il sopralluogo eseguito nel mese di febbraio presso la chiesa di San Domenico, è stato approvato il preventivo di spesa dei lavori urgenti consistenti nella messa in sicurezza del campanile della facciata posteriore per un totale di euro 11.805,85.

Il 12-02-15 alla presenza dei rappresentanti del Comune, della Prefettura, della Soprintendenza e della Curia è emersa l'esigenza di condurre accurate indagini sulla strutture murarie soprattutto in riferimento alla facciata e di porre un intervento di messa in sicurezza per scongiurare eventuali problematiche per la sicurezza e la pubblica incolumità per chi opera nella chiesa, per i fedeli che vi accedono e per il transito pedonale. Se in facciata principale, come da noi annunciato nei giorni scorsi, è stata montata una impalcatura di protezione per evitare eventuali cadute di calcinacci, con la determina pubblicata ieri sull'albo pretorio gli interventi interesseranno il campanile romanico, incorporato nella chiesa. I lavori saranno condotti dall'impresa edile "De Palma Giacomo" che provvederà all'esecuzione della messa in sicurezza della struttura architettonica.

La chiesa di San Domenico, meta preferita dai turisti dopo la Cattedrale, urge da tempo di interventi sia per le decorazioni pittoriche e delle opere d'arte all'interno, sia per la facciata e il transetto. Questo intervento mirato servirà a proteggere una parte storica ed importante come il campanile in facciata posteriore.
  • Chiesa di San Domenico
Altri contenuti a tema
Luoghi del Cuore Fai, nella classifica c'è anche un monumento tranese Luoghi del Cuore Fai, nella classifica c'è anche un monumento tranese Tra le 12 eccellenze pugliesi anche la chiesa di San Domenico
"Salviamo San Domenico", raccolte oltre 4200 firme in tre mesi "Salviamo San Domenico", raccolte oltre 4200 firme in tre mesi L'iniziativa promossa dal Fai per il restauro e la riapertura della chiesa
1 San Domenico, il Ministero finanzierà i lavori di restauro: si riapre! San Domenico, il Ministero finanzierà i lavori di restauro: si riapre! Assunto un impegno di spesa di 350mila euro. Laurora: «Un grande passo in avanti»
2 San Domenico, la verità sulla chiusura (repentina) San Domenico, la verità sulla chiusura (repentina) Ecco tutto quello che c'è da sapere spiegato da Giovanni Ronco
5 Chiesa di San Domenico, l'assessore Laurora: «L'edificio di proprietà dello Stato» Chiesa di San Domenico, l'assessore Laurora: «L'edificio di proprietà dello Stato» E puntualizza: «L'Amministrazione da sempre attenta alla problematica»
2 La Chiesa di San Domenico chiude, in programma visite straordinarie La Chiesa di San Domenico chiude, in programma visite straordinarie Da due anni nascosta da un'impalcatura, la disposizione per precauzione
San Domenico, nuove impalcature anti "intrusi" San Domenico, nuove impalcature anti "intrusi" Servivano a proteggere i pedoni dalla caduta di calcinacci
Rischio caduta calcinacci, ponteggio di protezione per San Domenico Rischio caduta calcinacci, ponteggio di protezione per San Domenico La chiesa necessiterebbe di lavori di manutenzione e restauro, ma tutto è fermo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.