Lima
Lima
Politica

Clamoroso a Trani, una trascrizione sbagliata e Lima torna in Consiglio comunale

Finito terzo dopo Cozzoli con soli tre voti di scarto, recupera 7 voti in una sezione nella quale ne risultavano 0

Si attende ancora l'ufficialità della notizia ma tutto sembra ormai diretto a finire in questa direzione: Raimondo Lima, tra i grandi esclusi delle ultime elezioni, rientra in consiglio comunale a seguito di una verifica post voto.

Lima, consigliere uscente e candidato nella lista di Fratelli d'Italia, era rimasto clamorosamente fuori dalla massima assise cittadina per soli tre voti, sotto al collega Emanuele Cozzoli. I due seggi conquistati infatti dalla lista della Meloni erano stati attribuiti proprio a Cozzoli e Andrea Ferri.

Un'anomalia, tuttavia, era subito balzata agli occhi di Lima che in una sezione, probabilmente la n. 53, era uscito con zero voti e proprio in quella sezione uno dei rappresentanti di lista ne portava invece sette. Le segnalazione è stata dunque "obbligatoria" e a seguito di un controllo sembrerebbe che il dubbio fosse stato più che legittimo. Ora si attende l'ufficialità, ma intanto Lima sembrerebbe aver riconquistato il suo posto.
  • Consiglio Comunale
  • Raimondo Lima
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
Situazione di stallo della giunta comunale: le riflessioni di Michele Centrone Situazione di stallo della giunta comunale: le riflessioni di Michele Centrone Il consigliere (lista Filiberto Palumbo Sindaco):"Trani ha bisogno di uno slancio nuovo, di una visione futura che, al momento, non ci sembra di scorgere"
2 Briguglio: «Contro i franchi tiratori il tempo è galantuomo» Briguglio: «Contro i franchi tiratori il tempo è galantuomo» Le precisazioni dell'ex assessore a seguito di un articolo che lo definisce «Proposto e respinto» per una carica
Italia in Comune smentisce l'imminente ingresso in giunta di propri esponenti Italia in Comune smentisce l'imminente ingresso in giunta di propri esponenti Il segretario De Simola: "Non abbiamo interesse ad assumere cariche politiche fini a sé stesse"
1 Il centrodestra invita Bottaro a "staccare la spina" Il centrodestra invita Bottaro a "staccare la spina" La denuncia in un comunicato congiunto su una situazione di stallo insostenibile per la Città
Maggioranza in affanno in consiglio comunale Maggioranza in affanno in consiglio comunale Approvati tutti i punti all'ordine del giorno
1 Consiglio comunale, l'assessore Raffaella Merra lascia la delega all'ambiente «per motivi familiari» Consiglio comunale, l'assessore Raffaella Merra lascia la delega all'ambiente «per motivi familiari» La decisione era stata anticipata al primo cittadino ed al suo gruppo politico di riferimento trovando piena condivisione
Piano del diritto allo studio, Consulta Terzo Settore: mercoledì torna a riunirsi il Consiglio Comunale Piano del diritto allo studio, Consulta Terzo Settore: mercoledì torna a riunirsi il Consiglio Comunale Nell'ordine del giorno anche una serie di debiti fuori bilancio
A Trani cresce il gruppo di Puglia Popolare-Popolari A Trani cresce il gruppo di Puglia Popolare-Popolari Al Movimento aderiscono anche i consiglieri Antonio Befano e Giuseppe Mastrototaro
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.