Consiglio Comunale
Consiglio Comunale
Politica

Consiglio comunale, approvato il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018

Bottaro: «C’è tanto da fare ma l’importante è aver intrapreso la giusta direzione e noi l’abbiamo fatto»

Si è tenuto giovedì 6 giugno, in seconda convocazione, il Consiglio comunale di Trani previsto lo scorso martedì 4 giugno, giorno in cui erano presenti solo in sei. Con 16 voti favorevoli, 9 contrari e 3 astenuti, il Consiglio ha approvato, con immediata esecutività, il Rendiconto di gestione dell'esercizio finanziario 2018, primo punto all'ordine del giorno. Così ha risposto il sindaco, Amedeo Bottaro, alle domande e alle critiche sollevate in aula:

«Chiaramente non interverrò sulle questione tecniche che riguardano il bilancio, avendoci già pensato il dott. Nigro a cui faccio i complimenti per la chiarezza. Per quanto riguarda la Corte dei Conti, abbiamo riconosciuto molte di quelle critiche che oggi ci sono state sollevate dall'opposizione, critiche, lasciatemi dire, talmente tanto incancrenite che in pochi anni non si può riuscire a risolvere una questione particolarmente complessa. Me ne viene in mente una: l'inventario dei beni del Comune. Non è che l'abbiamo nascosto. Non c'è mai stato, quindi costituirlo non è cosa semplice.

Ho detto alla Corte dei Conti che, rispetto al lavoro che c'è da fare, noi siamo al 30 per cento. Sappiamo che c'è ancora molto da fare ma guardate i dati più recenti, soprattutto della gestione Nigro, e guardate le differenze e penso che dalla Corte dei Conti ce ne sia stato dato atto, sebbene le criticità restano. Ma questo non vuol dire che il trend non sia decisamente positivo e anche la continuità, in questo, mantenendo sempre gli stessi dirigenti, non può che aiutarci. In un mese abbiamo pagato 12 milioni che non è semplice per una pubblica amministrazione.

Il lavoro c'è. C'è tanto da fare ma l'importante è aver intrapreso la giusta direzione e sono certo che noi l'abbiamo fatto. Sapete chi non sbaglia mai? Chi non fa mai nulla.

E a proposito di ciò che c'è da sistemare. Mi rendo conto che molti cittadini sono esausti di aspettare i 23 alloggi però, vedete, io non posso raccontare sciocchezze. Ho sempre detto che i tempi non sarebbero stati brevi. Posso dire, però, che il 26 giugno, finalmente, collauderemo gli alloggi. Entro la fine di luglio, quindi, entreranno negli alloggi».
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale, in aula in sette: seduta rinviata Consiglio comunale, in aula in sette: seduta rinviata Seconda convocazione giovedì 8 agosto alle ore 17
Riconoscimento debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale Riconoscimento debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale La convocazione fissata alle ore 17
Debiti fuori bilancio, il 1 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Debiti fuori bilancio, il 1 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Convocazione fissata alle ore 17
4 Basta con le sedute deserte. E hanno il coraggio di ripresentarsi? Basta con le sedute deserte. E hanno il coraggio di ripresentarsi? Rimandato in seconda convocazione il Consiglio comunale previsto ieri
Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: oggi in Consiglio comunale Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: oggi in Consiglio comunale Sono cinque i punti all'ordine del giorno
Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: il 4 giugno in Consiglio comunale Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: il 4 giugno in Consiglio comunale Cinque i punti all'ordine del giorno
Domenico Cognetti in Consiglio comunale: «Svolgerò l'incarico senza retribuzione» Domenico Cognetti in Consiglio comunale: «Svolgerò l'incarico senza retribuzione» In occasione del suo subentro il consigliere fa chiarezza sulla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto
Bilancio approvato, il sindaco Bottaro: «Ora ripartiamo dalla nuova Giunta» Bilancio approvato, il sindaco Bottaro: «Ora ripartiamo dalla nuova Giunta» E aggiunge: «La problematica dei parcheggi sarà la prima che affronteremo di petto, subito»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.