Beltrani
Beltrani
Eventi e cultura

Continua Le Vie del Natale con il Racconto di Natale ispirato all’opera di Charles Dickens a Palazzo Beltrani

Tantissime attività riempiranno ancora i primi giorni del nuovo anno nelle Vie del centro storico

Continua con successo il cartellone Le Vie del Natale, l'iniziativa finanziata dalla Città di Trani, a cura dell'Associazione delle Arti, per tutto il periodo delle festività fino a domenica 7 gennaio. Tantissime attività riempiranno i primi giorni del nuovo anno in strade, piazze, palazzi del centro storico di Trani, recentemente pedonalizzato nei suoi vicoli più caratteristici, sarà animato da eventi, spettacoli, proposte per tutte le età, in particolare per famiglie e bambini, fino a dopo l'Epifania.
La storia di Natale per eccellenza, scritta da Charles Dickens, arriva a Palazzo delle Arti Beltrani mercoledì 3 gennaio, alle ore 18,30, in una riscrittura emozionante. Il racconto senza tempo "A Christmas Carol", a 180 anni dall'uscita, è tra le opere più famose dell'autore ottocentesco, spunto importante per riscoprire lo spirito natalizio.
Nel testo e regia di Gianbattista Rossi "Racconto di Natale", la celebre opera che ha come protagonista il burbero e spilorcio Scrooge prenderà vita attraverso il linguaggio e la maschera del "vecchio" della Commedia dell'Arte.
Nel giorno di Natale all'uomo vecchio e tirchio appare, come fantasma, il suo storico socio per ammonirlo e annunciargli la visita di tre spiriti: il Natale Passato, il Natale Presente ed il Natale Futuro, sotto forma di tre personaggi della Commedia dell'Arte. Innamorata, Capitano e Dottore, tra narrazione, lazzi e poesia, accompagneranno Scrooge in un viaggio divertentissimo, sospeso tra ricordi e visioni future, conducendolo in un percorso di cambiamento. L'uomo ne uscirà definitivamente mutato, più gentile e generoso. Le interpretazioni degli attori Olga Mascolo, Nicola Calabrese, Annalisa Rizzitelli e lo stesso Gianbattista Rossi, assieme ai costumi curati da Menros e alle maschere di Giorgio de Marchi, renderanno al meglio il senso di uno spettacolo adatto per tutte le età, dai 7 anni in poi.
A vestire di arte i vicoli e le strade del centro storico nei giorni 5, 6 e 7 gennaio saranno ancora le Esposizioni Artistiche a cura dell'Associazione artistica nazionale Lacarvella di Trani e di tanti artisti pugliesi che esporranno le loro opere dalle ore 17:00 alle ore 20:30 in via Sinagoga.
Il racconto della festa prosegue anche nei giorni 5, 6 e 7 gennaio quando sarà possibile visitare gratuitamente i luoghi più rappresentativi e di pregio storico-artistico di Trani per tutti coloro che sono in città per le festività, ma anche per gli stessi tranesi che vogliano conoscere meglio lo splendore della città che abitano.
Le visite guidate del 5 e 6 gennaio, dalle ore 10,30, faranno conoscere le collezioni custodite nella Pinacoteca "Ivo Scaringi" di Palazzo delle Arti Beltrani in via Beltrani 51: un'occasione imperdibile con un percorso guidato dall'Ottocento al Novecento con una particolare attenzione alle collezioni del maestro tranese Ivo Scaringi, a cui è intitolata la Pinacoteca comunale sin dalla sua istituzione.
Il giorno dell'Epifania, con una guida d'eccezione certificata dalla Regione Puglia, sarà possibile visitare il centro storico seguendo l'itinerario "Trani, piccola Gerusalemme continuata" con partenza alle ore 18,00, sempre da Palazzo delle Arti Beltrani. Le visite guidate gratuite continuano anche domenica 7 gennaio a partire dalle ore 10,00 con un percorso interessantissimo come "San Luigi, San Giovanni e Santa Chiara, i secoli ritrovati". Itinerari interessantissimi per guardare al nuovo anno con gli occhi pieni di bellezza e meraviglie del centro storico tranese. La prenotazione per le visite è obbligatoria per via dei posti limitati. Info & prenotazioni: 0883/500044; info@palazzodelleartibeltrani.it
Nelle giornate del 5, 6 e 7 gennaio proseguono anche le attività laboratoriali gratuite dedicate ai più piccoli a cura del Team di Su Le Mani-che. Il giorno 5 gennaio ci sarà "Dolce Lab", per bambini dai 5 anni in poi, (in 2 turni dalle ore 16,00 e dalle 17,30), un laboratorio in cui dolcezza e creatività si fondono: i bambini, con l'aiuto degli elfi, creeranno deliziosi dolcetti da donare.
Il 6 gennaio, a partire dalle ore 17,00, è la volta del "Megaparty con la Befana" per bambini dai 4 anni di età. Conclude le festività la "Tombolata Animata", (in 2 turni dalle ore 16,00 e dalle 17,00), un momento di festa per tutti i bambini dai 6 anni in poi. Prenotazione obbligatoria: teamsulemaniche@gmail.com
Nel giorno dell'Epifania La Parata itinerante con i Re Magi dell'Associazione Trani Tradizioni animerà tutto il centro storico, con partenza da Piazza Libertà alle ore 18,30 e arrivo nelle Vie del Natale.
Seguendo tragitti diversi, tutti potranno tuffarsi nelle Vie del Natale, grazie ai numerosi appuntamenti per ogni età per essere avvolti dall'atmosfera della festa.
Il concerto del Gaia Gentile trio chiude in bellezza il cartellone Le Vie del Natale a Palazzo delle Arti Beltrani. Domenica 7 gennaio attende il pubblico un percorso emozionale attraverso il meraviglioso mondo del pop e del cantautorato interpretato da una delle voci più belle e raffinate del panorama musicale italiano. Ad accompagnare la sua splendida voce in scena, dalle ore 20,30, un duo consolidato composto dal poliedrico sassofonista e polistrumentista Nicolò Pantaleo al sax e dal brillante chitarrista e produttore Antonello Boezio alla chitarra.
I biglietti del concerto sono acquistabili al link: https://www.i-ticket.it/eventi/gaia-gentile-trio-sala-beltrani-07-01-2024-biglietti (ticket intero: 20,00 euro, ticket ridotto under 18 e over 65: 15,00 euro) oppure presso il Botteghino di Palazzo Beltrani, in via Beltrani 51 a Trani dal martedì alla domenica, dalle ore 10:00 alle ore 21:00
  • Palazzo Beltrani
Altri contenuti a tema
Elogio della composizione, visite guidate domenica 14 e giovedì 25 Elogio della composizione, visite guidate domenica 14 e giovedì 25 L’esposizione, in collaborazione con l’Archivio Eredi Giuseppe Cavalli, con il contributo di Alessia Venditti, fino al 31 maggio 2024 a Trani
Sulle note di Puccini, nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani Sulle note di Puccini, nuovo appuntamento a Palazzo Beltrani Omaggio in musica della Scuola di Canto del conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari al grande musicista a cento anni dalla scomparsa
Presentata la mostra fotografica di Giuseppe Cavalli a Palazzo Beltrani Presentata la mostra fotografica di Giuseppe Cavalli a Palazzo Beltrani Alla conferenza stampa è intervenuta una delegazione di Lucera, città natale del fotografo
Elogio della composizione, la fotografia di Giuseppe Cavalli in mostra a Palazzo Beltrani Elogio della composizione, la fotografia di Giuseppe Cavalli in mostra a Palazzo Beltrani Il primo tra gli appuntamenti della nuova stagione artistica
Grandi nomi per la ricca stagione artistica a Palazzo Beltrani Grandi nomi per la ricca stagione artistica a Palazzo Beltrani Alcuni ospiti: Ray Gelato, Tony Esposito, Karima e Walter Ricci, Gaia Gentile e Raffaello Tullo
A Palazzo delle Arti Beltrani a Trani “La trappola del patriarcato” a cura dell’antropologo Felice Di Lernia A Palazzo delle Arti Beltrani a Trani “La trappola del patriarcato” a cura dell’antropologo Felice Di Lernia Sabato 9 marzo il secondo appuntamento degli incontri sul complicato mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti
Da domani a Palazzo Beltrani a Trani una serie di incontri sul mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti Da domani a Palazzo Beltrani a Trani una serie di incontri sul mondo delle relazioni con professionisti, terapeuti ed esperti Si inizia con la psicoterapeuta e psicologa forense Liliana Bellavia e il tema della “Psicopatologia dei legami affettivi”
"Caotica-mente": il mondo esperienziale di Gigi Bucci a Palazzo Beltrani in mostra dal 15 febbraio "Caotica-mente": il mondo esperienziale di Gigi Bucci a Palazzo Beltrani in mostra dal 15 febbraio La personale dell’artista con una trentina di opere pittoriche a tecnica mista sul complesso tema della mente umana
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.