Antonio Savasta
Antonio Savasta
Cronaca

Corruzione nel Tribunale di Trani, Savasta collabora: rivelati nuovi nomi e fatti

Le dichiarazioni dell’ex Pm tranese aprono altri scenari nella vicenda

L'ex pm del Tribunale di Trani Antonio Savasta, arrestato per corruzione il 14 gennaio dalla magistratura salentina assieme al collega ex gip tranese Michele Nardi, sta collaborando alle indagini e avrebbe fatto alla Procura di Lecce rivelazioni importanti tirando in ballo nomi e fatti nuovi confluiti nel fascicolo d'inchiesta a suo carico.

I nuovi elementi acquisiti, coperti da omissis, sono contenuti nei verbali di interrogatorio depositati questa mattina dai pm al Tribunale del Riesame di Lecce dove domani si terrà l'udienza per la richiesta di scarcerazione avanzata dai legali di Nardi.

Savasta e Nardi, al momento dell'arresto, erano in servizio al Tribunale di Roma. Dalle dichiarazioni di Savasta si aprono quindi nuovi scenari su cui stanno lavorando il procuratore, Leonardo Leone De Castris, e il pm Roberta Licci che per due volte hanno interrogato Savasta. Dopo le dichiarazioni del magistrato in Procura sono stati ascoltati anche alcuni imprenditori.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Il giudice Francesco Messina nominato "formatore" nelle Marche Il giudice Francesco Messina nominato "formatore" nelle Marche Il magistrato barlettano è stato scelto dal Consiglio superiore della magistratura
Muore dopo un intervento al colon, il figlio presenta esposto alla Procura di Trani Muore dopo un intervento al colon, il figlio presenta esposto alla Procura di Trani L'uomo era ricoverato nel reparto di "Chirurgia generale" dell'ospedale di Andria
Sospeso l'ex presidente del Tribunale di Trani, Bortone. E' accusato di falso e truffa Sospeso l'ex presidente del Tribunale di Trani, Bortone. E' accusato di falso e truffa Secondo gli inquirenti avrebbe faatto redigere ad altri le sentenze raggirando il ministero dell'Economia
Giudici arrestati, Nardi e Di Chiaro rispondono al Gip ma respingono ogni accusa Giudici arrestati, Nardi e Di Chiaro rispondono al Gip ma respingono ogni accusa L'ex magistrato ha rivelato nuovi dettagli e il suo rapporto conflittuale con Savasta
Giudici arrestati, Antonio Savasta si avvale della facoltà di non rispondere Giudici arrestati, Antonio Savasta si avvale della facoltà di non rispondere Questa mattina l'interrogatorio di garanzia dinanzi al gip di Lecce
11 «Nardi mi chiedeva 500 euro al giorno. Ho pagato anche 600 mila euro per i lavori di ristrutturazione di una villa a Trani» «Nardi mi chiedeva 500 euro al giorno. Ho pagato anche 600 mila euro per i lavori di ristrutturazione di una villa a Trani» Parla Flavio D'Introno, l'imprenditore coinvolto nell'indagine contro i due ex magistrati tranesi
«Non chiedermi a chi è destinato, lo scoprirai dai telegiornali», shock dopo gli arresti per possesso di tritolo «Non chiedermi a chi è destinato, lo scoprirai dai telegiornali», shock dopo gli arresti per possesso di tritolo S'indaga per scoprire l'obiettivo, non si esclude fosse diretta ad un palazzo istituzionale
Nuovo sostituto procuratore al Tribunale di Trani: arriva Maria Isabella Scamarcio Nuovo sostituto procuratore al Tribunale di Trani: arriva Maria Isabella Scamarcio Originaria di Andria, s'nsedierà il prossimo 17 dicembre in sostituzione della collega Valentina Botti
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.