Cpia Bat
Cpia Bat
Attualità

Cpia Bat, gli auguri di inizio anno scolastico del dirigente Paolo Farina

"Buona sfida educativa. La vinceremo, ne sono certo"

«Cara comunità educante tutta del CPIA BAT "Gino Strada", studentesse, studenti, docenti, personale amministrativo, collaboratori scolastici, inizia un nuovo anno scolastico con il consueto caleidoscopio di sentimenti contrastanti e non sempre ben definibili: l'estate ancora troppo vicina, la voglia di ricominciare, le incognite del cammino, di un tempo che ci pare sempre più difficile e contorto, ma che è l'unico che ci è dato di vivere con responsabilità»: lo scrive in una nota il dirigente scolastico del CPIA Bat, Paolo Farina.

«Viviamo di un lavoro appassionante: tocca ripeterlo. Viviamo di un lavoro meraviglioso: è bello ricordarlo. Viviamo di relazioni. Lavoriamo con le persone e sulle persone per aiutarle a rendersi migliori. Lavoriamo con persone che sono adulte. È fantastico. Ed è rigenerante. Pochi lavori sono come il nostro: a misura d'uomo e di donna, sempre e solo per l'uomo e per la donna.

Il mio personale augurio è di non risparmiarvi, è di buttarvi a capofitto nella mischia, è di non fare i conti: perché il nostro mestiere è innanzitutto questione di cuore e passione e con cuore e passione non si fanno i conti. Il nostro è anche un lavoro tremendamente serio e sulla vostra serietà questa volta sì che faccio i conti: perché su ciascuno di voi io faccio conto. A ciascuno di voi io mi affido.

Per rendere la nostra comunità scolastica più bella, attraente, luminosa, positiva. Buon anno, dunque. Buona sfida educativa. La vinceremo, ne sono certo. Confucio: "Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno in tutta la tua vita"».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Uniti contro la violenza, incontro all'istituto Cosmai Uniti contro la violenza, incontro all'istituto Cosmai Gli studenti avranno l’opportunità di ascoltare le testimonianze dirette di figure femminili
L'Istituto Sergio Cosmai aderisce alle due campagne #ioleggoperché e Libriamoci L'Istituto Sergio Cosmai aderisce alle due campagne #ioleggoperché e Libriamoci Giornate di letture nelle scuole, promosse dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell'Istruzione
Lo yoga contro il bullismo, Stefania Bucci: "Un mare di emozioni con i giovani" Lo yoga contro il bullismo, Stefania Bucci: "Un mare di emozioni con i giovani" L'esperienza di meditazione connessa con il cibo fa parte di un progetto più ampio
Cara meritocrazia... Cara meritocrazia... Dardo commenta la riflessione di Enrico Galiano
Marco Silvestri sulla scuola italiana: «Un potenziale enorme da proteggere e valorizzare, dopo la pandemia» Marco Silvestri sulla scuola italiana: «Un potenziale enorme da proteggere e valorizzare, dopo la pandemia» Il candidato capolista alla Camera con + Europa: «Prendersi cura della scuola è prendersi cura della propria salute futura»
Suona la prima campanella per centinaia di studenti tranesi Suona la prima campanella per centinaia di studenti tranesi Ritorno sui banchi di scuola senza dad e mascherine
Psicologo a scuola, Gesualdo: «L'unica via per evitare tragedie» Psicologo a scuola, Gesualdo: «L'unica via per evitare tragedie» Lo sostiene il presidente dell'Ordine degli Psicologi di Puglia
Inizio anno alla Baldassarre: si sogna, si viaggia e si cresce Inizio anno alla Baldassarre: si sogna, si viaggia e si cresce Previsti tre giorni dedicati all'accoglienza dei nuovi studenti delle classi prime
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.