Disfida di Barletta, ripulito l'epitaffio
Disfida di Barletta, ripulito l'epitaffio
Vita di città

Disfida di Barletta, ripulito l'epitaffio da cittadini e amministrazione

A partecipare anche l'assessore di Gregorio e il consigliere di Tondo

Nonostante la tramontana, l'appello per ripulire l'epitaffio della Disfida di Barletta è stato accolto. Nei giorni in cui la fidanzata di "Luigi" ha portato Trani nelle cronache nazionali sembrerebbe proprio di no.
Tutti pronti a scagliarsi con la presunta ragazzina ma mi chiedo che percentuale di questo gesto è riconducibile alle nostre mancanze? Temo una buona parte. Nel quotidiano stiamo educando al rispetto per il prossimo? Abbiamo avvicinato i giovani al nostro patrimonio artistico? Stanno crescendo fieri e appassionati custodi?

Credo proprio di no altrimenti un gesto del genere non sarebbe mai stato compiuto. Nel nostro piccolo ci proviamo mossi semplicemente dalla passione. L'incontro presso l'epitaffio serve proprio a riscoprire e salvaguardare la storia comune, mi ripeto, senza sterili campanilismi. Ringrazio gli amici da Barletta i componenti dell'Archeoclub d'Italia e del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Nino Vinella ha colto la volontà di coesione e di condivisione della storia comune alzando il tiro guardando alla Francia alla Europa.

Da Trani l'amministrazione ha partecipato con l'assessore all'ambiente Michele di Gregorio e il consigliere Diego di Tondo. Grazie a Daniele a Gianvito e a tutti coloro che condividono lo spirito. Il prossimo appuntamento sarà nel mese di Marzo per ricordare i Liberali massacrati nel 1799.

Andrea Moselli
3 fotoDisfida di Barletta
Disfida di BarlettaDisfida di BarlettaDisfida di Barletta
  • Disfida di Barletta
Altri contenuti a tema
Disfida di Barletta, chiamata a raccolta anche per i cittadini tranesi Disfida di Barletta, chiamata a raccolta anche per i cittadini tranesi Appuntamento domani sul sito in cui si svolse il certame
Disfida di Barletta, il campo della contesa oggi sarà pulito Disfida di Barletta, il campo della contesa oggi sarà pulito Il terreno è in territorio di Trani. Spedizione guidata da Andrea Moselli
Moselli Don Chisciotte Moselli Don Chisciotte Combatte contro tutti, per le campagne e le vie del centro storico, in difesa dei monumenti
"Disfida": di Barletta o di Trani? "Disfida": di Barletta o di Trani? Un'epigrafe dimenticata in contrada S. Elia ne ridefinisce la storia
L'Epitaffio della Disfida di Barletta ripulito da erbacce e rifiuti L'Epitaffio della Disfida di Barletta ripulito da erbacce e rifiuti La proposta di Anrea Moselli: «Rendere il monumento maggiormente fruibile»
Epitaffio della Disfida Epitaffio della Disfida Lontano dagli occhi ma non dal cuore
Recuperiamo l'epitaffio della Disfida Recuperiamo l'epitaffio della Disfida Appello dell'associazione Fare verde di Trani
Fare Verde ripulisce l'epitaffio della Disfida di Barletta «Chiediamo che siano prese soluzioni definitive». Le foto.
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.