Elezioni politiche
Elezioni politiche
Politica

Elezioni regionali, testa a testa fra Emiliano e Fitto nell'ultimo sondaggio in Puglia

Nel centrodestra Fratelli d'Italia supera la Lega. Dall'altra parte è il Pd al primo posto

Altro sondaggio, altre percentuali. Continua la campagna elettorale a colpi di rilevazioni verso le regionali in Puglia del 20-21 settembre prossimi. L'ultimo sondaggio è stato realizzato da Bidimedia - Bi3, su commissione di Italia in Comune. Il campione tiene in considerazione 1353 pugliesi intervistati fra il 3 e il 7 agosto scorsi.

In testa alle intenzioni di voto compare il candidato di centrosinistra Michele Emiliano con il 38,80%, tallonato dallo sfidante di centrodestra Raffaele Fitto al 38,10%. Staccata Antonella Laricchia (M5s) al 16,70%, con Ivan Scalfarotto (Iv, Azione, +Europa) fermo al 4,20%. Staccati Conca (Cittadini pugliesi) e Bruni (Fiamma tricolore), rispettivamente a 1,60% e 0,60%. Affluenza totale stimata del 58%, indecisi al 15,5% e scheda bianca a 1,40%.

Sorprese, invece, per quanto riguarda le liste: all'interno della coalizione di centrodestra Fratelli d'Italia supera la Lega (14,10% a 10,50%), con Forza Italia all'8,40% e la civica La Puglia domani al 4,90% (totale coalizione di Fitto al 39,10%). Dall'altra parte, nel centrosinistra, è ancora il Pd avanti in questo sondaggio con il 15%, seguito da Italia in Comune (committente della rilevazione) al 5,50%. Terzo posto ex aequo per la civica Con Emiliano e per Puglia Solidale e Verde, entrambe al 4% (totale coalizione Emiliano al 37,70%). Il 16,90% della coalizione pentastellata si divide fra il 16,40% del Movimento 5 stelle e lo 0,50% della civica Puglia futura. Scalfarotto, secondo l'ultimo sondaggio, può contare sul 2,90% di Italia Viva e sull'1,20% di Azione e +Europa. La lista Conca Presidente si attesta a quota 1,50%, mentre la Fiamma Tricolore arriva allo 0,70%.

Alla domanda "Quanta fiducia ha nei candidati?", il 17% ha detto di averne molta in Emiliano (il 30% ha detto per nulla), mentre il 20% ha detto di averne molta in Fitto (il 45% ha detto per nulla). Il 13% dice di avere molta fiducia in Antonella Laricchia (il 40% ha detto per nulla), il 2% dichiara molta fiducia in Scalfarotto (il 47% dice per nulla).

A prescindere dalle intenzioni di voto dichiarate, il 45% degli intervistati pensa che vincerà Emiliano, il 41% che vincerà Fitto, il 12% che vincerà Laricchia. Sia Conca sia Scalfarotto sono dati all'1% nei pronostici degli intervistati.
  • Elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Elezioni 2020, a Trani chiamati alle urne 48901 elettori. Eventuale ballottaggio il 4 ottobre Elezioni 2020, a Trani chiamati alle urne 48901 elettori. Eventuale ballottaggio il 4 ottobre Lunedì lo spoglio delle schede per referendum e regionali, martedì scrutinio per le amministrative
1 Candidati sindaci a confronto oggi su Traniviva Candidati sindaci a confronto oggi su Traniviva Alle ore 19.00 presso Il Vecchio e il Mare e in diretta streaming sulla pagina Facebook
1 A Trani l'ex Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli A Trani l'ex Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli In città con Ruggiero Quarto per sostenere la candidatura di Vito Branà sindaco
1 Confronto candidati, Filiberto Palumbo: «Parteciperò con molto piacere» Confronto candidati, Filiberto Palumbo: «Parteciperò con molto piacere» «In genere, si dice che gli assenti hanno sempre torto! Non voglio correre questo rischio»
2 Branà e Laurora rinunciano al confronto: meglio la polemica Branà e Laurora rinunciano al confronto: meglio la polemica Confermato l'incontro con i candidati sindaci Amedeo Bottaro e Filiberto Palumbo
Vito Branà: «Le comunità energetiche rinnovabili e smart grid nostri obiettivi per Trani» Vito Branà: «Le comunità energetiche rinnovabili e smart grid nostri obiettivi per Trani» Interviene il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Vito Branà
Elezioni 2020, agevolazioni sulle tariffe di viaggio per chi vota Elezioni 2020, agevolazioni sulle tariffe di viaggio per chi vota Diffusa la circolare che prevede riduzioni per i viaggi ferroviari, autostradali e con il mezzo aereo
Vito Branà: «I giovani dimenticati e una generazione da valorizzare» Vito Branà: «I giovani dimenticati e una generazione da valorizzare» Interviene il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.