Turismo

Estate Tranese 2006. Il Sindaco: «Un cartellone degno di una metropoli»

Il primo cittadino illustra il cartellone estivo

"Un cartellone ricco di appuntamenti tutti di assoluta qualità e con artisti talmente importanti da rendere Trani fortemente attrattiva per i turisti provenienti dalle altre regioni d'Italia". Non ha dubbi il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, nell'illustrare l'edizione 2006 dell'Estate Tranese, presentata nel corso di una conferenza stampa: "Consentitemi di dire con grande orgoglio che il cartellone previsto per quest'anno è degno di una metropoli. E questo nonostante questa amministrazione comunale sia riuscita ad approntarlo con un costo del 30% inferiore rispetto a quello dell'anno scorso. Siamo soddisfatti – ha proseguito Tarantini - degli apprezzamenti finora ricevuti dalla stampa specializzata".
Da Jamiroquai a Burt Bacharach, da Caetano Veloso a Gianna Nannini, passando per il teatro di Gigi Proietti: sono questi i nomi eccellenti che compongono il programma delle manifestazioni a pagamento. Appuntamenti gratuiti invece con i concerti di Fabio Concato, Gianluca Grignani, Mango, Zero Assoluto. Star di livello mondiale – fra tutti Buddy De Franco - si esibiranno pure nell'ambito del festival jazz "Pugljazz".
Ma non c'è solo la grande musica nel programma dell'Estate Tranese. "Trani di Scena" e "Tranifilmfestival" sono i consueti appuntamenti con teatro e cinema, anche quest'anno sarà inoltre riproposta, nella splendida cornice del centro storico, la rappresentazione teatrale del "Matrimonio di Re Manfredi". In primo piano anche la gastronomia: il 10 agosto, sempre nel centro storico, sarà riproposto "Calici di Stelle", con assaggi di vini pugliesi e altre specialità gastronomiche, mentre la rassegna "Il Gusto del Cinema" proporrà un interessante connubio fra cinema e prodotti tipici pugliesi. Non mancheranno, poi, i grandi eventi dedicati agli appassionati dello sport come l'internazionale di tennis "Trani Cup", la corsa internazionale "Memorial Tommaso Assi", il calcio, il basket, la boxe e il ciclismo. Insomma, un panorama culturale e sportivo variegato e "raffinato" che promette un grande riscontro di presenze. "Questa amministrazione – ha aggiunto il sindaco Tarantini – considera l'Estate Tranese come un investimento utile a mantenere alti i livelli di notorietà della nostra città nel panorama turistico e culturale nazionale. Del resto finora stiamo riscontrando risultati più che brillanti in termini di presenze turistiche. Per i cittadini di Trani, inoltre, daremo vita, in piazza Quercia, a un grande villaggio, intrattenimento e relax al tempo stesso per coloro che decideranno di trascorrere l'estate in città".MUSICA E DANZA
L'Estate Tranese 2006 parte subito con l'attesissimo appuntamento del prossimo 3 luglio, il concerto di Jamiroquai, prima tappa nazionale delle uniche due previste in Italia della band di fama internazionale. Burt Bacharach, compositore di musica d'orchestra, è l'altro pezzo forte di questa edizione. Caetano Veloso, uno dei più importanti autori di musica brasiliana contemporanea, e la rocker italiana Gianna Nannini completano il programma dei concerti a pagamento. Appuntamenti gratuiti invece con i concerti di Fabio Concato, Gianluca Grignani, Mango, Zero Assoluto. Mario Salvatore interpreterà il meglio della musica napoletana. Un "must" per i più giovani lo spettacolo itinerante "Battiti Live" di Radionorba. "Trani… notte di note" metterà insieme, tutto in una straordinaria serata, il meglio della musica classica e della musica jazz. Sul palco di piazza Libertà si esibiranno "Il salotto dell'Opera" e "Joy Garrison and Jazz Quartet". Altro fiore all'occhiello dell'estate musicale di Trani sarà rappresentato dal festival "PUGLJAZZ - Jazzisti Pugliesi in Rassegna": lo scenario non sarà più piazza Teatro, che ha ospitato il festival nelle prime due edizioni, ma la ben più grande piazza Mazzini, sempre nello splendido centro storico della città, recentemente restituita dalla amministrazione comunale all'originale splendore. La band dei Tambora si esibirà il 6 luglio in occasione dell'inaugurazione del lungomare Mongelli.CINEMA E TEATRO
Gigi Proietti nella cornice del piazzale del Monastero porterà in scena il suo spettacolo teatrale. Il centro storico anche quest'anno ospiterà il tradizionale appuntamento con lo spettacolo del "Matrimonio di Re Manfredi". Burattini e "Toonvillage" – una sorta di villaggio in scala reale con i personaggi dei fumetti – saranno le principali attrattive per i più piccoli. "Trani Film Festival", organizzato dall'associazione culturale Nirvana, ancora una volta promette di trasformare Trani nella capitale pugliese dei cortometraggi: quattordici in tutto le opere in concorso selezionate fra le oltre trecento finora pervenuti agli organizzatori. Per tutti i gusti e per tutte le età la rassegna teatrale "Trani di Scena".SPORT
Per gli sportivi che anche d'estate non rinunciano a tornei e gare, l'Estate Tranese 2006 anche quest'anno si ripropone con l'ottava edizione della "Trani Cup", l'internazionale di tennis organizzato dallo Sporting Club. Il "Memorial Rino La Fiandra" e il "Memorial Tommaso Assi" sono gli altri tradizionali appuntamenti da non perdere.ARTE E CULTURA
Nell'incantevole cornice del Castello Svevo si terrà la rassegna "I dialoghi di Trani", che darà spazio ai libri e alle riflessioni a più voci all'insegna dello scambio di idee e della disponibilità al confronto. Giunta alla quinta edizione, la manifestazione – che quest'anno ha per tema I dialoghi del Mediterraneo. Identità e meticciato - amplia la propria offerta costituendosi come vero e proprio appuntamento multidisciplinare. Oltre ai tradizionali Dialoghi (quest'anno sette), il programma si arricchisce, infatti, di altre sezioni che interpretano e approfondiscono la dimensione dello scambio come soglia di ibridazione proficua tra culture, linguaggi e arti: Filosofia e dialogo; Mediterraneo plurale; Radici, Incroci, Ibridazioni. Tra gli ospiti protagonisti del programma lo storico Franco Cardini, il sociologo ed editorialista algerino Khaled Fouad Allam, il filosofo Remo Bodei. Personalità di grande rilievo internazionale sono attesi anche al "Premio Internazionale Cartagine", quest'anno per la prima volta a Trani. Esso rappresenta un prestigioso riconoscimento destinato a coloro che hanno contribuito, in Italia e all'Estero, allo sviluppo ed alla diffusione della cultura e del sapere nei diversi settori, nell'interesse supremo dell'elevazione e della promozione del progresso dei popoli, della ricerca della verità, della libertà, della giustizia e della pace e, quindi, della fratellanza universale. A Trani arriveranno personalità del calibro di Umberto Veronesi, Giancarlo Fisichella, Antonio Banderas, Antonio Zichichi e Giada de Blanc in versione canora.
  • Concerto Jamiroquai
Altri contenuti a tema
Concerto dei Jamiroquai, il Comune ora balla in tribunale Concerto dei Jamiroquai, il Comune ora balla in tribunale «Omesso pagamento». La società Di e Gi chiede 30mila euro
Jamiroquai: primo evento di Estate Tranese ZeroSei Il Sindaco Tarantini «Perfetta prova di efficienza»
Jamiroquai il 3 luglio a Trani! In Piazza Duomo una delle due tappe italiane del European summer tour 2006
Aperte le vendtite per Jamiroquai. Il 3 luglio a Trani Al Monastero di Colonna una delle due tappe italiane del European summer tour 2006
I biglietti per il concerto di Jamiroquai da "TraniLibri" Al Monastero di Colonna una delle due tappe italiane del European summer tour 2006
Questa sera Jamiroquai in concerto a Trani Al Monastero di Colonna una delle due tappe italiane del European summer tour 2006
Estate Tranese 2006 / Anteprima concerti A Trani: Jamiroquai, Jovanotti, Burt Bacharach, Caetano Veloso, Gianna Nannini, BB King
Comunicazione ed estati tranesi: risponde il Sindaco La replica del primo cittadino all'intervento di Nolasco su traniweb
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.