Auto asl
Auto asl
Politica

Ex ospedaletto, che succede alle auto dell'Asl?

I mezzi sembrano in stato di abbandono e su di essi si accumulano aghi di pino e sporcizia

Il primo requisito che ci si aspetta da un'azienda sanitaria è quello di garantire decoro e pulizia sempre e a prescindere.

Questo nella teoria, nella pratica le cose cambiano. Succede che nell'ex ospedaletto di corso Imbriani alcune delle auto aziendali siano sporche, al limite della decenza. Aghi di pino, escrementi di uccelli, macchie di fango le rendono non solo brutte a vedersi ma anche impraticabili dal personale stesso, segnale che non vengano lavate da diverso tempo.

Ci vuole sicuramente più attenzione ai mezzi di servizio, qualche dipendente Asl dovrebbe ricordarlo.
Auto sporcheAuto sporcheAuto sporche
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
Asl Bat: «Le liste di prenotazione non sono chiuse, monitoraggio costante» Asl Bat: «Le liste di prenotazione non sono chiuse, monitoraggio costante» Le precisazioni della Direttrice generale
15 Protocollo Comune-Asl-Regione del 2016, i dubbi di Etica e Politica Protocollo Comune-Asl-Regione del 2016, i dubbi di Etica e Politica "Sarebbe una grande conquista formalizzare l'esistenza del Pta di Trani"
Attivazione dei servizi mensa ed erogazione dei buoni pasto per i dipendenti delle Asl pugliesi Attivazione dei servizi mensa ed erogazione dei buoni pasto per i dipendenti delle Asl pugliesi Di Bari (M5S): "Chiederemo report per capire applicazione del contratto in ogni Asl”
Asl Bat condannata dal Tribunale di Trani: aveva decurtato somme a due dipendenti Commissione Invalidi Civili Asl Bat condannata dal Tribunale di Trani: aveva decurtato somme a due dipendenti Commissione Invalidi Civili I due assistiti erano difesi dagli avvocati Antonio Norscia e Domenico Storelli
3 Il Pta di Trani finisce sotto la lente d'ingrandimento di Fuori dal Coro su Rete4 Il Pta di Trani finisce sotto la lente d'ingrandimento di Fuori dal Coro su Rete4 In un servizio focus sulle liste d'attesa infinite e il caso Nemore
Sanitaservice Asl Bat, al via le procedure per il concorso ma resta lo stato d’agitazione Sanitaservice Asl Bat, al via le procedure per il concorso ma resta lo stato d’agitazione L’allerta delle organizzazioni sindacali continua a rimanere alta fino all’approvazione del Business plan. Prima in Puglia nella Bat ok al premio Covid
Dal premio covid mai avuto alle divise lavate a casa, i lavoratori di Sanitaservice chiedono risposte Dal premio covid mai avuto alle divise lavate a casa, i lavoratori di Sanitaservice chiedono risposte L'organico minaccia uno sciopero qualora l'azienda continui nel suo silenzio
Asl Bat, dal 4 marzo a Trani attivo il servizio di prelievo domiciliare per categorie fragili Asl Bat, dal 4 marzo a Trani attivo il servizio di prelievo domiciliare per categorie fragili Sarà riservato alle fasce deboli non deambulanti permanentemente e loro assimilati
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.