corallo F
corallo F
Eventi e cultura

Fabrizio Corallo vince il Nastro d'Argento per "Ennio Flaiano, straniero in patria"

Il docufilm era stato trasmesso su Rai1 per i 50 anni dalla morte dello scrittore e sceneggiatore

Un altro prestigioso riconoscimento per il regista tranese Fabrizio Corallo: il suo docufilm "Ennio Flaiano straniero in patria" ha vinto il Nastro d'argento 2023 per il miglior documentario - sezione cinema, spettacolo e cultura, assegnato dal SNGCI - assegnato dal Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani.

Il docufilm che Fabrizio Corallo ha dedicato al grandissimo scrittore, sceneggiatore, giornalista, sagace interprete della società e dei costumi degli italiani, ha conquistato e convinto una giuria composta da più di 150 giornalisti che ogni giorno si occupano in Italia di cinema.

Una passione che Fabrizio Corallo ha da sempre per Flaiano, come ricorda sulla sua pagina Instagram il giornalista del messaggero Fabio Ferzetti: "Ne parlavi sempre fin dagli anni 80"; "E continuerò a parlarne nei secoli" gli fa eco Corallo, che ha commentato sullo stesso social, sotto una fotografia di Flaiano sorridente, "Ecco il nostro faro che se la ride"!

E sarebbe bello, opportuno forse, che proprio da Trani si cominciasse a proporre la conoscenza di un intellettuale del Novecento come Flaiano attraverso la proposizione di questo tipo di documentari, magari nelle scuole, visto che al momento è ancora impossibile pensare a proiezioni cinematografiche.

Cosa che invece avverrà la settimana prossima, il 7 marzo, a Monopoli, quando l'opera sarà proiettata nel corso del Sud Festival, un festival del cinema invernale giunto alla sua quarta edizione.

Strano destino, quello che attualmente riguarda la città di Trani, nella quale risulta impossibile proiettare film e opere che di Trani portano l'impronta, riconosciute a livello nazionale e di conseguenza internazionale, vista la rilevanza dei protagonisti che Corallo racconta.
Cinema straniero in patria, sarebbe da dire , parafrasando il titolo del film vincitore.

Il premio si aggiunge a una serie numerosa di riconoscimenti che è l'autore Tranese continua a inanellare nel tempo confermandosi come uno dei più importanti registi italiani di docufilm capaci di raccontare il cinema e i suoi protagonisti in modo appassionante e completo.
IMGIMG WAIMG WA
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Torna l'Ora!Fest, a Trani il festival del cinema dedicato all'ambiente Torna l'Ora!Fest, a Trani il festival del cinema dedicato all'ambiente Si svolgerà dal 25 al 29 settembre
Enzo Matichecchia, dal teatro al cinema premiato ai Davide di Donatello: è il giudice in "Palazzina Laf" Enzo Matichecchia, dal teatro al cinema premiato ai Davide di Donatello: è il giudice in "Palazzina Laf" Il film è una potente denuncia agli abusi e alle morti sul lavoro nell' Ilva di Taranto
Walter Chiari...100 lode, al Circolo Dino Risi la presentazione del libro di Domenico Palattella Walter Chiari...100 lode, al Circolo Dino Risi la presentazione del libro di Domenico Palattella Appuntamento domenica 18 febbraio
L'attrice tranese Irene Antonucci è nelle sale con "Runner", action thriller di Nicola Barnaba L'attrice tranese Irene Antonucci è nelle sale con "Runner", action thriller di Nicola Barnaba Un film adrenalinico interamente ambientato in un albergo isolato dal mondo
"Lucy, un destino da pioniera": in un docufilm pluripremiato la storia della prima calciatrice brasiliana in Europa iniziata a Trani "Lucy, un destino da pioniera": in un docufilm pluripremiato la storia della prima calciatrice brasiliana in Europa iniziata a Trani Maria Lucia Alves Feitosa fu una delle calciatrici della gloriosa Bkv Trani 80
Possibile cinepanettone post natalizio per i teatri di Trani Possibile cinepanettone post natalizio per i teatri di Trani Nell'ordine del giorno di oggi si discuterà l'autorizzazione all'acquisto degli immobili di Impero e Supercinema
TraniFilmFestival: eventi a Barletta, Andria e Trani per la 25^ edizione TraniFilmFestival: eventi a Barletta, Andria e Trani per la 25^ edizione Dal 13 al 16 dicembre proiezioni e incontri con i registi Scimeca e Baroni
Cinema a Trani: arriva anche il messaggio di esortazione del nipote del sindaco Cinema a Trani: arriva anche il messaggio di esortazione del nipote del sindaco Testimonianza di una mancanza che si sente anche da fuori
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.