Spiaggia Hot
Spiaggia Hot
Vita di città

Godetevi le spiagge ma non troppo: a Trani la "voglia matta" sulla spiaggia dinamica

ll video diventato virale e l'ironico commento del Sindaco

Non c'è da meravigliarsi che sia diventato virale il video che riprende la "performance" di una coppia sulla spiaggia di Capo Colonna a Trani, che definiremo "incredibile" per il fatto che sia avvenuta in pieno giorno e alla presenza di numerosi altri avventori, tra cui alcuni giovani che raccolgono le loro cose con evidente imbarazzo, o forse proprio con quella "reazione emotiva immediata di disagio, turbamento e repulsione" come definita dalla Corte di Cassazione.

La coppia, che non ha saputo (o evidentemente voluto, dal momento che dal video pare che uno dei due guardi diretto verso il cellulare che riprendeva la scena) trattenere le proprie voglie, appare nel video in una dinamicità che evidentemente non era quella nelle intenzioni dell'Amministrazione che lo scorso anno aveva definito quel tratto di costa recuperato alla fruibilità dei bagnanti "spiaggia dinamica".

E infatti l'ironia social che si sta diffondendo ha coinvolto anche proprio per questa ragione il sindaco di Trani Amedeo Bottaro, che ha postato un fotogramma del video con un commento che fa sorridere ma che evidentemente è un richiamo alla compostezza che luoghi di aggregazione pubblici dovrebbero portare con sè: «Avevamo pensato di realizzare nuovi tratti di costa fruibili. Avevamo pensato di realizzare nuovi luoghi di incontro e aggregazione. Forse, però, avete un po' esagerato!».

Ironia a parte c'è da ricordare che esiste un articolo del codice penale che sanziona gli atti osceni in luogo pubblico: "Chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico compie atti osceni è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 30.000. Si applica la pena della reclusione da quattro mesi a quattro anni e sei mesi se il fatto è commesso all'interno o nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e se da ciò deriva il pericolo che essi vi assistano". E nello specifico, come accennato, la Corte di Cassazione ha avuto modo di precisare che, "sono considerati osceni quegli atti che tenuto conto della sensibilità dei consociati di normale levatura morale, intellettuale e sociale, suscitano una reazione emotiva immediata di disagio, turbamento e repulsione": la stessa che ha allontanato i ragazzi dalla spiaggia e che in questo momento stanno provando, tra tante battute, tantissimi cittadini.
  • spiagge
Altri contenuti a tema
Da Margherita a Bisceglie, per le spiagge della Bat «sarà una stagione di grandi numeri» Da Margherita a Bisceglie, per le spiagge della Bat «sarà una stagione di grandi numeri» Intervista ad Antonio Capacchione, presidente nazionale del Sib (sindacato italiano balneari): «Nella Bat abbiamo tutto ciò che serve ma stentiamo a decollare»
Troppi sacchi di rifiuti nella raccolta dei volontari sulla costa di Trani: il mare non è una discarica Troppi sacchi di rifiuti nella raccolta dei volontari sulla costa di Trani: il mare non è una discarica Una lezione di civiltà delle associazioni del territorio
Trani, l’estate entra nel vivo: pienone sulle spiagge in una domenica dalle temperature altissime Trani, l’estate entra nel vivo: pienone sulle spiagge in una domenica dalle temperature altissime Vacanzieri e tranesi, "milanesi" di ritorno che si godono il mare
Super Santos, pasta al forno e ombrelloni colorati: è iniziata l'estate dei tranesi Super Santos, pasta al forno e ombrelloni colorati: è iniziata l'estate dei tranesi Il litorale dal lungomare alle Matinelle già affollato di bagnanti
Passeggiata di Levante, lavori quasi conclusi Passeggiata di Levante, lavori quasi conclusi Installato anche un gozzo per abbellire la zona nel segno della tradizione marinara di Trani
Spiagge libere: lavori a giugno per rigenerazione costiera e possibilità di presentare progetti migliorativi Spiagge libere: lavori a giugno per rigenerazione costiera e possibilità di presentare progetti migliorativi Approvato dalla Giunta un atto di indirizzo per il potenziamento dei sistemi di accessibilità e fruizione delle spiagge libere
La stagione balneare è pronta a ripartire tra ottimismo e impegno degli operatori La stagione balneare è pronta a ripartire tra ottimismo e impegno degli operatori Il comunicato dalla Confesercenti della Bat
2 Spiagge, da domani si potrà accedere a quelle libere Spiagge, da domani si potrà accedere a quelle libere Emiliano: «Sarà l'estate della responsabilità e della sicurezza condivisa»
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.