Dialoghi
Dialoghi
Eventi e cultura

I Dialoghi di Trani tra i promotori del progetto Piazza Dante #Festivalinrete

41 festival di approfondimento culturale in occasione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta

Tra le più importanti iniziative che nel 2021 renderanno omaggio al Sommo Poeta in occasione dei 700 anni dalla morte, c'è "Piazza Dante #Festivalinrete", una staffetta da nord a sud che unisce 41 festival di approfondimento culturale, progetto sostenuto dal Comitato Nazionale per le celebrazioni dantesche istituito dal Mibact.

Un'idea nata da un fortunato incontro avvenuto a fine ottobre 2019 presso l'Istituto Italiano di Cultura di Madrid, in occasione del IV Forum del Libro Italia- España, tra Rosanna Gaeta (Dialoghi di Trani), Benedetta Marietti (Festival della Mente di Sarzana) e Maria Ida Gaeta, (Letterature) segretaria generale del Comitato Nazionale per le celebrazioni dantesche del Mibact, invitate in qualità di Osservatori.

Durante quelle giornate le tre si sono fra loro confrontate sulle difficoltà che incontrano i festival nell'organizzazione e la gestione, ed è emersa l'idea che mettersi insieme potesse essere una risorsa, una preziosa occasione di crescita e un'opportunità da non sottovalutare. Si è così pensato di costituire una rete e per sperimentarla concretamente si è partiti con un evento che mettesse insieme i festival che hanno aderito ad una prima convocazione a Roma in gennaio 2020 e quelli che si sono successivamente aggiunti sino a diventare 42: "Piazza Dante" è il nome scelto per l'evento che celebrerà Dante lungo tutta la penisola attraverso i festival che vi parteciperanno collocando al proprio interno almeno un evento dantesco.


"Da nord a sud in un viaggio geografico e culturale che attraverserà tutte le regioni italiane toccando le grandi città e i piccoli centri - che ogni anno raccolgono attorno a sé importanti comunità di lettori e scrittori provenienti da tutto il mondo - "Piazza Dante. #Festivalinrete", si legge nella nota diffusa dal Comitato promotore, testimonierà l'amore del nostro Paese per la straordinaria opera di Dante Alighieri, dando vita a un racconto tutto italiano che animerà le piazze e che sarà fruibile anche attraverso il sito web dedicato, una piazza virtuale in cui contenuti multimediali (video, interviste agli autori, scritti inediti) daranno la possibilità a tutti di vivere le iniziative realizzate via via dai Festival".

Festival letterari di narrativa e di poesia, scientifici, di saggistica, di giornalismo culturale e di costume: ciascuno proporrà all'interno della propria programmazione 2021 uno o più eventi dedicati a Dante, ideati e modulati secondo la propria vocazione, generando un programma variegato e differenziato ma condiviso. Un comitato editoriale e di coordinamento costituito dalle tre ideatrici terrà le fila degli eventi danteschi organizzati dai Festival: sarà questo lo strumento in grado di valorizzare al massimo l'insieme delle iniziative accentuandone contenuti e vivacità culturali ed esaltandone la grande diffusione territoriale.

Anche i Dialoghi di Trani, in programma dal 16 al 19 settembre con l'edizione XX dedicata alla "Sostenibilità", ospiteranno una lectio su Dante affidata a Piero Dorfles, critico letterario e grande amico e frequentatore della rassegna culturale tranese.

«Tentativi di costituire una rete di festival sono stati già fatti in passato e sono naufragati: questa è la prima volta in cui ci si concentra intorno ad un progetto concreto e unitario da cui l'immagine dei festival uscirà rafforzata - commenta Rosanna Gaeta, direttrice artistica dei Dialoghi di Trani».

A partire dalla fine di gennaio con il Festival della Scienza di Vasto fino a novembre con BookCity di Milano e Scrittorincittà di Cuneo, "Piazza Dante. #Festivalinrete" renderà così omaggio al padre della lingua italiana e vedrà la partecipazione di scrittori, scienziati, intellettuali, studiosi, artisti, musicisti che dialogheranno e rifletteranno sull'opera dantesca nelle varie declinazioni possibili con rimandi alla contemporaneità.

Un viaggio lungo un anno che comprenderà le seguenti tappe: Festival della Scienza Ad/Ventura (25-31 gennaio 2021, Vasto) I Boreali (febbraio 2021, Milano) Libri Come (25-28 marzo 2021, Roma) Incroci di Civiltà (anteprima aprile 2021, Venezia) Festa Scienza Filosofia (22-25 aprile 2021, Foligno) ScrittuRa festival (20-30 maggio 2021, Ravenna) Urbino e la città del libro (21-23 maggio 2021, Urbino) Una Marina di Libri (giugno 2021, Palermo) Città dei Lettori (3-6 giugno 2021, Firenze) Procida racconta (9-13 giugno 2021, Procida) A tutto Volume (10-13 giugno 2021, Ragusa) Parole spalancate (10-19 giugno 2021, Genova) Trame Festival (16-20 giugno 2021, Lamezia Terme) Taobuk (17-21 giugno 2021, Taormina) Salerno Letteratura (19-26 giugno 2021, Salerno) Caffeina (giugno-luglio 2021, Viterbo) La Milanesiana (giugno-luglio 2021, Milano) L'isola delle storie (1-4 luglio 2021, Gavoi) Festival Dantesco alla Basilica di Massenzio (8-27 luglio 2021, Roma) UlisseFest (luglio 2021, Rimini) John Fante Festival (19-22 agosto 2021, Torricella Peligna) La luna e i calanchi (20-25 agosto 2021, Aliano) Festival della Mente (3-5 settembre 2021, Sarzana) Festivaletteratura (8-12 settembre 2021, Mantova) Con-Vivere (9-12 settembre 2021, Carrara) Pordenonelegge (15-19 settembre 2021, Pordenone) I Dialoghi di Trani (15-19 settembre 2021, Trani) Festival Filosofia (17-19 settembre 2021, Modena) Festival del Medioevo (22-26 settembre 2021, Gubbio) Torino Spiritualità (23-26 settembre 2021, Torino) Women's Fiction Festival (23-26 settembre 2021, Matera) Lector in Fabula (settembre-dicembre 2021, Conversano) Bergamo Scienza (2-17 ottobre 2021, Bergamo) Tuttestorie (14-20 ottobre 2021, Cagliari) Festival della Scienza (21 ottobre-1 novembre 2021, Genova) Poietika (ottobre 2021, Campobasso) Festival del Giornalismo Culturale (ottobre 2021, Pesaro-Urbino) Umbrialibri (ottobre 2021, Perugia) FLA (11-14 novembre 2021, Pescara) BookCity (17-21 novembre 2021, Milano) Scrittorincittà (17-21 novembre 2021, Cuneo).
  • Dialoghi di Trani
Altri contenuti a tema
La scommessa vinta dei Dialoghi di Trani 2020 La scommessa vinta dei Dialoghi di Trani 2020 Bilancio straordinario nonostante le ristrettezze da covid -19
Oggi la chiusura dei Dialoghi con Sigfrido Ranucci, Silvana Sciarra, Gianrico Carofiglio Oggi la chiusura dei Dialoghi con Sigfrido Ranucci, Silvana Sciarra, Gianrico Carofiglio Il programma dell'ultima giornata
Dialoghi di Trani, oggi entra in scena la giornalista Giovanna Botteri Dialoghi di Trani, oggi entra in scena la giornalista Giovanna Botteri In collegamento anche Federico Rampini e Giorgio Zanchini
I Dialoghi di Trani 2020, un ponte indispensabile tra domande e risposte I Dialoghi di Trani 2020, un ponte indispensabile tra domande e risposte L’inaugurazione ieri con il cavalier Pomarico e il sindaco Bottaro
Al via la XIX edizione de "I Dialoghi di Trani", dal 23 al 27 settembre Al via la XIX edizione de "I Dialoghi di Trani", dal 23 al 27 settembre Appuntamenti online e incontri dal vivo sul tema "Il tempo delle domande"
Dialoghi di Trani: Megamark, Eni e UniCredit mettono in moto l’edizione 2020 Dialoghi di Trani: Megamark, Eni e UniCredit mettono in moto l’edizione 2020 Dal 23 al 27 settembre a Palazzo delle Arti Beltrani
I Dialoghi di Trani oggi al quarto Forum del libro Italia-Spagna I Dialoghi di Trani oggi al quarto Forum del libro Italia-Spagna Rappresentanti e direttore artistico nel prestigioso Istituto italiano di Cultura per parlare di saggistica
La solidarietà del mondo del commercio ai Dialoghi di Trani La solidarietà del mondo del commercio ai Dialoghi di Trani Savino Montaruli (Unibat): «E pensare che il tema di quest’anno era la Responsabilità. Che beffa!»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.