Furto auto
Furto auto
Associazioni

I furti d'auto sono normale amministrazione, la denuncia di Trani Incoming

All'aeroporto di Bari le compagnie di noleggio sconsigliano di sostare in città

"Noi amiamo la Puglia, ma mi spiace dirlo: ogni volta che veniamo succede qualcosa". Alberto R., di Brescia, ha appena soggiornato in un Bed and breakfast di Trani. E come a lui capita ad altri. Il mattino dopo, per assisterli, per educazione, ma soprattutto perché da tranese ti senti in qualche modo responsabile, li accompagni dai carabinieri per sporgere denuncia. Quando spieghi al carabiniere che sei li per la denuncia di un atto vandalico o un furto di auto, è come se avessi chiesto in posta di pagare una bolletta: normale amministrazione.

All' aeroporto "Karol Wojtyla" di Bari le compagnie di noleggio auto sconsigliano da qualche tempo di sostare a Trani, o consigliano vivamente di trovare un parcheggio custodito per la notte. A parte casi privati e sporadici, esistono parcheggi custoditi a Trani? Attendiamo risposta. Trani, e la Puglia in generale, stanno vivendo un periodo di boom turistico dovuto a diversi fattori: pubblicità, passaparola, incoming turistico, condivisioni web. Il turismo, però, è suscettibile di mode. Sul breve termine, remando a vista, gli italiani se la cavano sempre. Le stesse amministrazioni locali, alle volte, si fanno vanto di avere meriti che spesso non dipendono da loro, se non in minima parte. Pochi riescono a pensare e porre le basi su cosa sarà fra dieci, venti, trent'anni la nostra città: parcheggi automatici comunali (San Gimignano (SI) ne è un esempio virtuoso), controllo e videosorveglianza, più zone pedonali, più biciclette.

Non possiamo piangerci addosso, pensando che al sud sia normale vivere cosi: girando l'Italia e l'estero ci si rende conto che questa terra è meravigliosa e si vive bene. Ma servono soluzioni a problemi. Se vogliamo davvero divenire città turistica, e non l'eterna incompiuta "a vocazione turistica", bisogna sedersi a tavolino con istituzioni e forze dell'ordine per dar vita a un piano serio e pluriennale condiviso, che non sia suscettibile degli umori di questa o quella parte politica, che coinvolga istituzioni, associazioni, forze dell'ordine e direttamente i cittadini. Se subisco o vedo subire un danno, devo sentirmi rammaricato e devo avere i mezzi necessari per reagire sia come singolo che come collettività. Non devo più pensare "è normale amministrazione".

Associazione Trani Incoming
  • Associazioni
  • Automobile
Altri contenuti a tema
Fino al 20% di sconto con Euromotor sulla nuova Peugeot 208 Fino al 20% di sconto con Euromotor sulla nuova Peugeot 208 L'auto ideale per una guida agile, sicura e intuitiva
Viaggio nella tradizione letteraria del poema: l'associazione Itaca ospita il professor Gianfranco Longo Viaggio nella tradizione letteraria del poema: l'associazione Itaca ospita il professor Gianfranco Longo Nuovo appuntamento nel salotto letterario promosso da Maria Capogrosso
Associazione Delfino Blu, al via al corso di formazione per i nuovi volontari ambientali Associazione Delfino Blu, al via al corso di formazione per i nuovi volontari ambientali Si svolgerà in cinque giornate da settembre a novembre. Ecco il calendario
Trani, nasce l'Associazione Imprenditori Montericco Trani, nasce l'Associazione Imprenditori Montericco La costituzione è avvenuta su suggerimento dell'assessore ai lavori pubblici del Comune di Trani, Domenico Briguglio
A Trani torna l'appuntamento con la moda e la sostenibilità ambientale: Fashion Green A Trani torna l'appuntamento con la moda e la sostenibilità ambientale: Fashion Green L'evento organizzato dall'associazione Forme in programma il prossimo 22 giugno
Sarcina Pneumatici, consigli importanti per i tuoi pneumatici Sarcina Pneumatici, consigli importanti per i tuoi pneumatici Nuova apertura a Trani in via Giacchetti 28 con orario continuato
A Trani tornano le auto storiche con il marchese Giulio Romanazzi Carducci A Trani tornano le auto storiche con il marchese Giulio Romanazzi Carducci Presente una Lagonda M45 tourer costruita nel 1934
1 A Trani nasce il movimento civico "Articolo 97": oggi la presentazione A Trani nasce il movimento civico "Articolo 97": oggi la presentazione Perno dell'associazione il buon andamento della pubblica amministrazione
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.