Luca Memola
Luca Memola
Vita di città

Il 1° maggio si svolgerà regolarmente il mercato di Trani

Martedì i negozi potranno restare aperti. Memola a chiusura di mandato: «E' stata un'esperienza impegnativa e formativa»

Sentite le associazioni di categoria, l'assessore al commercio e turismo del Comune di Trani, Luca Memola, rende noto che l'1 maggio a Trani si svolgerà regolarmente il mercato settimanale del martedi. Contestualmente, potranno restare aperti anche le attività commerciali presenti in città.

E' questa una delle ultime decisioni assunte dall'assessore Memola prima della scadenza naturale del suo mandato. Memola, a conclusione di oltre due anni di attività, ha voluto ringraziare per la fiducia accordata il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, il consigliere comunale di riferimento, Andrea Ferri e per l'impegno profuso tutti, tra dirigenti e dipendenti impegnati negli uffici che ricadono sotto il suo assessorato. «E' stata un'esperienza impegnativa e formativa – spiega Memola – che si conclude con un bilancio positivo. In questi anni, Trani ha consolidato la sua vocazione turistica, offrendo spettacoli ed iniziative di altissimo livello e non penso solo al concerto di Elton John ma anche ai tanti eventi realizzati grazie alla dinamica partecipazione delle associazioni del territorio. Mi ritengo soddisfatto soprattutto per aver aperto le porte del mio ufficio alle associazioni di categoria con le quali, durante questi mesi, mi sono costantemente interfacciato, instaurando un dialogo costruttivo per cercare di raggiungere obiettivi comuni nel delicato settore delle attività produttive. Di certo, la riduzione della Tosap del 50% è stato uno dei provvedimenti più significativi portati a compimento, così come la costante opera di mediazione con la Soprintendenza per consentire ai ristoratori del centro storico di poter lavorare senza incappare in sequestri o problemi di sorta. Con l'instancabile sostegno del consigliere Andrea Ferri ritengo di aver intrapreso un cammino senz'altro proficuo».
  • Mercato settimanale
  • Luca Memola
  • Aperture festive
Altri contenuti a tema
4 Giornata del recupero del mercato annullata per le previsioni di pioggia Giornata del recupero del mercato annullata per le previsioni di pioggia Oggi il mercato era previsto in sostituzione della data annullata del 17 ottobre
1 Ex capannoni Ruggia: interviene l'Assessore Giovanna Pizzichillo Ex capannoni Ruggia: interviene l'Assessore Giovanna Pizzichillo "Le accuse appaiono strumentalizzazioni finalizzate a visibilità personale e che non tengono conto delle regolarizzazioni dovute"
12 Mercato ai capannoni Ruggia, Casambulanti: "Ma sanno di cosa stanno parlando?" Mercato ai capannoni Ruggia, Casambulanti: "Ma sanno di cosa stanno parlando?" Montaruli: "Amedeo risparmiati quei soldi e chiamaci"
Mercato settimanale confermato per martedì 26 dicembre Mercato settimanale confermato per martedì 26 dicembre Si svolgerà regolarmente sull'arteria di via Falcone
1 Mercato settimanale, Italia in Comune: "L'attuale localizzazione non ha mai incontrato la nostra approvazione" Mercato settimanale, Italia in Comune: "L'attuale localizzazione non ha mai incontrato la nostra approvazione" Il gruppo chiede anche la sospensione dei lavori stradali il martedì
1 Di Leo contro il silenzio istituzionale sul mercato comunale Di Leo contro il silenzio istituzionale sul mercato comunale Il Consigliere della Lega è il primo rappresentante delle istituzioni a prendere posizione. Mantiene riserbo il Sindaco
Polemiche mercato, Fivap-Unionecommercio: "Silenzi terribili dopo le esternazioni di Laurora" Polemiche mercato, Fivap-Unionecommercio: "Silenzi terribili dopo le esternazioni di Laurora" "E il Duc Manager cosa fa? Pensa di dimettersi?"
1 “A cosa serve ancora il mercato settimanale?”: nella bufera Carlo Laurora “A cosa serve ancora il mercato settimanale?”: nella bufera Carlo Laurora Chieste le dimissioni dell’assessore della Giunta Bottaro per delle esternazioni su Facebook
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.