Burrata
Burrata
Iniziative e promozioni

Il Consorzio Burrata di Andria IGP al congresso "Il Latte l’oro bianco d’Italia" presso l’Università Luiss di Roma

Il formaggio tipico locale ha rappresentato le eccellenze alimentari pugliesi

Proseguono i riconoscimenti e le attestazioni di qualità per la burrata di Andria IGP: l'ultimo in ordine di tempo la partecipazione al Congresso "Il Latte l'oro bianco d'Italia" presso l'Università LUISS "Guido Carli" di Roma.

Il Consorzio Burrata di Andria IGP nella giornata di venerdì 7 settembre, ha degnamente rappresentato le eccellenze Agroalimentari Pugliesi al Congresso Itinerante "Il Latte l'oro bianco d'Italia", organizzato dallo spin off Med & Food, in collaborazione con l'Università LUISS Guido Carli di Roma, insieme all'Ateneo barese, agli Istituti Zoologici Sperimentali di Lazio, Toscana, Puglia e Basilicata ed ai Comuni di Andria e di Gioia del Colle.

"Oggetto dell'incontro -sottolinea il Coordinatore del Consorzio della Burrata di Andria IGP, dott. Francesco Mennea- sono stati il latte ed i suoi derivati. Si è discusso, inoltre, dei sistemi di allevamento, di benessere animale, dei controlli ufficiali, di certificazioni di qualità, delle procedure analitiche, dei controlli in linea pre-trasformazione etc., allo scopo di consentire l'incontro ed il confronto tra OSA e professionisti del settore e sostenere una politica agricola e commerciale che promuova la food safety and nutrition security.

L'incontro con il mondo Accademico è stato occasione per illustrare l'importanza economico-culturale dei prodotti a marchio d'origine, come la Burrata di Andria IGP, e della loro capacità sia di Garantire i Consumatori sull'origine dei prodotti, sia di Tutelare i Produttori che vogliono offrire prodotti di Qualità, questo grazie al Disciplinare di produzione ed al Sistema di Controlli ad esso connesso. La Burrata di Andria IGP si conferma, ancora una volta, Alto Rappresentante del Territorio, vera eccellenza non solo gastronomica ma soprattutto culturale capace di suscitare anche l'interesse del mondo Accademico. Un invito, ai consumatori, a scegliere sempre i prodotti a marchio d'origine, come la Burrata di Andria IGP, in grado di garantire Qualità, Tradizione e Tracciabilità".
  • Enogastronomia
Altri contenuti a tema
Stasera in onda la puntata di "Cucine da incubo" girata a Trani Stasera in onda la puntata di "Cucine da incubo" girata a Trani Lo chef Cannavacciuolo alle prese con la rinascita del Mamajuana
Buone notizie, si continua ad investire a Trani Buone notizie, si continua ad investire a Trani Gli imprenditori credono ancora nel nostro territorio, arriva "Pescaria"
1 Mucci: i rinomati Tenerelli Mucci e Dragées ora guardano sempre più lontano! Mucci: i rinomati Tenerelli Mucci e Dragées ora guardano sempre più lontano! Una produzione ricca di novità e di infinita dolcezza che adesso potrà essere assaporata oltre che dai celiaci anche da ebrei e islamici
Lo chef Cannavacciuolo a Trani per le riprese di "Cucine da incubo" Lo chef Cannavacciuolo a Trani per le riprese di "Cucine da incubo" Si occuperà di rimodernare un locale nella periferia sud di Trani
Halloween in arrivo: usanze e tradizioni culinarie a Trani Halloween in arrivo: usanze e tradizioni culinarie a Trani Tra i dolci tipici l'immancabile "Grano dei morti"
Cucine aperte, si rinnova l'appuntamento con la ristorazione di qualità: c'è anche Trani Cucine aperte, si rinnova l'appuntamento con la ristorazione di qualità: c'è anche Trani Il 29 e 30 settembre, i soci del consorzio aprono al pubblico le loro cucine con cooking demo, degustazioni e laboratori
Cristalli di Limoncello, l’ultima novità della storica azienda dolciaria Cristalli di Limoncello, l’ultima novità della storica azienda dolciaria Da gustare ghiacciati sono la novità glamour ed originali di questa estate 2018
Roux, la nuova sfida culinaria dello chef tranese Dino Perrone a Milano Roux, la nuova sfida culinaria dello chef tranese Dino Perrone a Milano Il ristorante recensito dal prestigioso sito Scattidigusto.it
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.